Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Classe e territorio. Portofino Dry Gin, esempio autentico di bellezza e patrimonio della Riviera ligure, ha presentato a Milano la sua nuova collaborazione esclusiva con My Style Bags, uno tra i marchi più interessanti della moda leisure italiana. Una partnership che punta all’estate sull’onda dell’eleganza, del gusto e del mito della dolcevita.

Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

Righe panna e verde acqua, come le onde del mare di uno degli angoli più rinomati e richiesti del Belpaese. E soprattutto come le tonalità dell’iconica bottiglia di Portofino Dry Gin, che già al solo sguardo trasmette i colori e il calore dei panorami liguri d’estate. Sono le caratteristiche più immediate e accattivanti della capsule collection da novantacinque borse, firmata dal brand portofinese in collaborazione con My Style Bags, azienda milanese specializzata nella creazione di borse, borsoni e accessori di altissimo profilo. L’intera ed esclusiva gamma sarà prodotta con tessuti 100% made in Italy, impreziosita da inserti in pelle color testa di moro, che rimandano all’inconfondibile skyline di Portofino. Le borse saranno disponibili da oggi in esclusiva sul sito di Portofino Dry Gin, poi personalizzabili tramite l’intervento diretto di My Style Bags.

Portofino Dry Gin è una storia di italianità e famiglia, come quella dell’eroe Klaus Pudel, che in tempi di guerra mise in salvo l’intero villaggio dalla distruzione, prima di affermarsi come protagonista della vita mondana a cavallo tra gli anni ’50 e ’60. Oggi Ruggero Raymo, fondatore di Portofino Dry Gin, distillato artigianale ultra-premium, rappresenta la terza generazione di portofinesi autentici: “Abbiamo creato Portofino Dry Gin a immagine e somiglianza di Klaus: spirito giocoso e carattere mediterraneo, pieno di vita, che abbiamo deciso di diffondere nel mondo insieme al fascino nascosto di Portofino e del patrimonio di sentimenti che nostro nonno ci ha trasmesso per questo luogo così speciale”.

Prodotto dalla Antica Distilleria Quaglia, una delle più antiche e rinomate in Italia, Portofino Dry Gin è realizzato con una combinazione di metodi tradizionali e innovativi che vanno dall’utilizzo di un antico alambicco di rame italiano – storicamente usato per produrre liquori e grappe locali – a una tecnologia all’avanguardia che grazie alla distillazione sottovuoto, riesce a conservare gli elementi più volatili. Viene imbottigliato ed etichettato a mano, non ha zuccheri aggiunti ed è distillato con alcol prodotto da grano italiano (43% vol). Rinfrescante e beverino, con graffianti note di agrume e botaniche mediterranee come maggiorana, rosmarino, salvia. Eccellente nel suo serve più indicato, tanto semplice quanto intrigante: il Portofino&Tonic, godibile in qualsiasi momento e ancora più perfetto per un momento di relax a fine giornata.

Il marchio è stato lanciato nel 2018, con la produzione avviata l’anno successivo: dalle tremila bottiglie prodotte “praticamente solo per pochi intimi”, si è rapidamente passati alle quarantacinquemila che Portofino Dry Gin prevede di consegnare entro il 2021, forte della solida presenza nei mercati di tutto il mondo, dall’Europa, agli Stati Uniti, fino in Australia.

 

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia - The Art of Perfection - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quattro × 1 =