0
Pinterest LinkedIn

A Londra Cantina Tollo vince a sorpresa l’International Red Italian Varietal Trophy, portando la regione sul gradino più alto del podio – nell’immagine: Steven Spurrier (Chairman of the Decanter World Wine Awards), Ivano D’Alicandro (export manager Cantina Tollo) con i due premi assegnati al cagiolo: il regional Trophy e l’International Trophy. Per l’Inghilterra l’Abruzzo è la regione leader per la produzione enologica italiana di qualità. E conquista questo risultato con la cantina cooperativa che ha fatto la storia della regione: Cantina Tollo. A decretarlo è il Decanter World Wine Awards, che a sorpresa ha assegnato al Cagiolo 2005 Cantina Tollo l’International Red Italian Varietal Trophy, il più importante riconoscimento, assegnato solo a 26 vini sui 9600 valutati durante il concorso.

L’1 settembre è stata la notte dei colpi di scena: Cantina Tollo era infatti partita per ritirare il già importante premio Red Regional Italy Trophy, assegnato per la prima volta al Cagiolo. Invece, fuori programma, il guru della critica enologica Steven Spurriel, presidente del concorso, ha chiamato nuovamente sul palco la cantina, rappresentata dal presidente Tonino Verna, dall’export manager Ivano D’Alicandro e dall’enologo Riccardo Brighigna. Il Cagiolo Cantina Tollo ha perciò battuto tutti gli altri vini rossi italiani, in lizza per il premio più importante. Tutti gli ospiti, circa 400 invitati tra cui i più importanti produttori dei cinque continenti, sono rimasti a bocca aperta…

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Con questo riconoscimento l’Abruzzo ottiene due risultati. Il primo è dimostrare che la regione ha raggiunto una qualità competitiva a livello mondiale, capace di fare onore alla bandiera dell’Italia. La seconda è che dimostra come la cooperazione abbia oggi tutte le carte in regola per rappresentare l’eccellenza produttiva. Grazie infatti ad una base associativa ampia, che permette di selezionare la materia prima migliore, e a tecnologie di cantina all’avanguardia, i vini Cantina Tollo in questi anni hanno tagliato traguardi mai toccati prima. “Pochi anni fa un riconoscimento tanto importante sarebbe stato impensabile” afferma il Direttore Giancarlo Di Ruscio “Oggi invece l’Abruzzo è ai vertici della qualità nazionale”.

+info: www.cantinatollo.it

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

quindici + diciannove =