0
Pinterest LinkedIn

Salumificio Panzeri

, azienda presente sul mercato dal 1943 e specialista nella produzione della Bresaola della Valtellina Igp, ha creato la nuova linea di Bresaole D’Autore in collaborazione con lo Chef Stellato Claudio Sadler.

 

 

Le Bresaole d’Autore sono una novità assoluta per gli amanti della Bresaola della Valtellina. “Si ispirano al momento dell’aperitivo” ha spiegato Sadler. I salumi infatti, anzichè essere aromatizzati come vuole la ricetta più classica nel vino, sono aromatizzati con alcuni dei cocktail più amati e “classici” della mixology. Dal Negroni Sbagliato al Gin Tonic, alla grappa di Montagna. La quarta, da degustare per ultima, è aromatizzata invece con tartufo bianco e nero, naturali, senza oli o aromi sintetici.

Le Bresaole D’Autore

1. Tonica

Una Bresaola corroborata dalla vivace energia dello zenzero e del Gin Tonic. È l’ideale accompagnamento di un aperitivo o il degno coronamento di un pranzo. Il tocco di Sadler: l’impiego elettivo su tartine con del formaggio fresco e cremoso, scorzetta di lime e uova sode grattugiate. L’abbinamento ideale è con Gin Tonic oppure con un centrifugato di zenzero, mela, sedano e carota.

2. Tartufata

Il sapore pieno della Bresaola incontra l’aromaticità e il gusto inconfondibile del tartufo, generando un’irresistibile ghiottoneria gourmet. Il tocco di Sadler: servire con un filo d’olio, limone e dei fiocchetti di robiola morbida o accompagnata da un’insalata di soncino e champignon freschissimi tagliati a fettine sottili. L’abbinamento con un vino rosso strutturato ne valorizza ogni sfumatura, mentre, accompagnata da uno spritz, è pronta a diventare la regina degli happy hour.

3. Sbaliata

I buongustai che non temono i sapori decisi e senza compromessi adoreranno l’elettrizzante combinazione di Bitter e peperoncino che si presta a fare da co-protagonista nella preparazione di antipasti o primi piatti. Il tocco di Sadler: abbinata a un guacamole piccante e tacos, oppure tagliata à la Julienne su uno spaghetto caldo o freddo con caprino e puntarelle. Da servire in abbinamento con il Negroni sbagliato oppure con un vino rosso leggero.

4. Montanara

L’aromatica freschezza della grappa e del pino mugo caricano questa Bresaola di echi silvestri. Una specialità che dà il meglio di sé come antipasto o piatto unico. Il tocco di Sadler: da servire con insalata di funghi champignon e formaggio casera grattugiato, pepe nero e lime. Le bevande ideali con cui accompagnarla sono il Pisco Sour o del succo di mela.

 

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

L’azienda, che garantisce elevati standard di qualità da oltre 70 anni, è nota per l’abilità con cui riesce a combinare un’approfondita conoscenza dell’antica tradizione con un sapiente uso delle moderne tecnologie alimentari. “Da sempre ci impegniamo – afferma Nicolò Panzeri, presidente del Salumificio Panzeri – per garantire il massimo della qualità nel rispetto dell’ambiente. Abbiamo sempre lavorato per mantenere un rapporto simbiotico con il territorio che ci ospita e le sue tradizioni. Con questa linea abbiamo cercato di portare la bresaola verso un consumo giovane e innovativo, pur nel pieno rispetto della più alta tradizione“.

Salumificio Panzeri produce 15milioni di vaschette affettate all’anno, esporta in 20 Paesi del mondo, ha al suo attivo circa 80 dipendenti, fattura oltre 30 milioni di euro e rappresenta un modello di riferimento nel panorama industriale alimentare.

 

+info: www.salumificiopanzeri.com
www.bresaoledautore.it

Sigep 2021, il Salone internazionale della gelateria, pasticceria, panificazione artigianali e caffè in programma alla Fiera di Rimini dal 16 al 20 gennaio.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

due × 1 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Una volta disattivato l'AD Block se vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina