Pinterest LinkedIn

Il birrificio danese To Øl annuncia la nuova partnership con Brewrise per l’importazione in Italia della sua gamma a partire da aprile. La nuova collaborazione nasce dal desiderio di continuare a far arrivare la qualità birraria della più importante realtà scandinava in una nazione, l’Italia, che è alla continua ricerca del gusto e dell’autenticità.

To Øl, infatti, è nato proprio con il desiderio di accrescere la qualità dell’esperienza del bere sia nelle birre sia nella straordinarietà dei nuovi mixed craft drinks Mikropolis.
“Con Brewrise, crediamo che il livello innovativo e la qualità costante di To Øl possano fare un ulteriore passo avanti nelle abitudini di consumo degli italiani. Il mondo craft, considerato una nicchia ad inizio anni Duemila, è diventato una realtà significativa negli ultimi vent’anni ed è il mainstream oggi la vera concorrenza.” afferma Christian Astorp, CMO di To Øl.

“Per Brewrise questa nuova partnership aggiunge al proprio portfolio il Nordic mood, stile sempre più apprezzato e scelto dai consumatori, per la continua ricerca dell’equilibrio” prosegue Stefano Baldan, CEO di Brewrise, “In ogni nostro partner ricerchiamo, oltre alla capacità di creare birre di altissima qualità, senza compromessi, rapporti forti basati sulla reciproca fiducia e che permettano di fare progetti nel lungo periodo. Tutto questo è To Øl.

To Øl

Un birrificio craft danese nato nel 2010, che oggi produce un’ampia gamma di birre contemporanee, potenti, fresche e floreali, dalle più luppolate e complesse a quelle di più facile beva, per finire con birre scure e forti.

Nel 2010, Tore Gynther e Tobias Emil Jensen, due giovani amici, lanciano le prime birre collaborando con diverse realtà birrarie e intraprendono il loro cammino verso la produzione di centinaia di birre innovative e sempre nuove.
Ad appena due anni dalla sua fondazione, To Øl entra a pieno titolo nei Top 100 birrifici di Ratebeer raggiungendo la Top 10 nel 2014.
Forte di questi successi il team ha iniziato a produrre un’ampia gamma di birre, con uno sguardo attento anche al futuro e a nuovi progetti. È nel 2015 che viene inaugurato il BRUS brewpub a Copenaghen, che consente a To Øl di iniziare produrre in loco le proprie birre e a sviluppare stili birrari non presenti sul mercato.

Nel 2019, rilevando un vecchio stabilimento a Svinninge, a ovest di Copenaghen, To Øl diventa autonomo grazie alla realizzazione di un impianto produttivo innovativo e moderno. Da qui l’idea nel 2020 di creare una vera e propria City dove accogliere i visitatori e far conoscere da vicino questo “laboratorio di creatività” che spazia dalla birra, ai fermentati e ai Mikropolis (cocktail).
Oggi la strategia di To Øl è di sfruttare le proprie competenze e capacità innovative come fattore chiave con la piena volontà di agire in piccolo e di pianificare in grande il proprio futuro. Per questo possiamo dire che il marchio To Øl è sinonimo di innovazione, freschezza e credibilità.

+Info: www.brewrise.com

Scheda e news:
Brewrise Srl

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

14 − 1 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina