Pinterest LinkedIn

Sarà un anno ancor più spumeggiante il 2021 per Serena Wines, l’azienda tra i leader nella produzione di Prosecco nata nel 1881 festeggerà infatti il 140° anniversario. Una ricorrenza importante che la cantina veneta ha deciso di celebrare con un progetto speciale, che mette al centro la famiglia Serena e i valori che dal sempre guidano il suo operato: famiglia, tradizione e affidabilità.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Un progetto che darà la vita ad un brand prezioso, quell’icona che parlerà di Serena, delle cinque generazioni che si sono succedute alle guida dell’azienda e di tutto ciò che l’amore per il territorio unito alla passione per la tradizione vitivinicola hanno saputo creare. La storia personale della Famiglia Serena e la storia aziendale rappresentano quella traccia unica e inimitabile che rimane scritta nel tempo e che riempie di valori e contenuto ogni passo che viene compiuto e ogni goccia di vino versato.

In questo inizio di 2021 non mancano i premi e riconoscimenti che sono già iniziati a fioccare per Serena. A marzo erano arrivate due medaglie d’argento a MUNDUS VINI per il Prosecco Doc Rosé extra dry millesimato e il Prosecco Doc extra dry della moderna e giovane linea Costaross, una delle più importanti competizioni enologiche al mondo  concorso in Germania e in tutto il mondo, riconoscimenti importanti per il canale Horeca che in GDO. Il Prosecco di Treviso Brut ha conquistato recentemente la medaglia d’oro al Japan Women’s Award, mettendo insieme due nuovi filoni a cui sta guardando l’azienda. L’espansione verso est in un mercato del vino strategico come quello giapponese dove le bollicine di Prosecco stanno conquistando una fetta importante nel segmento degli sparkling, specialmente tra il gentil sesso.  E proprio alle donne guarda Vinicola Serena che a inizio anno ha comunicato l’avvio di un’importante collaborazione tra le tante novità di questo 2021 con Anna Cardin, una sommelier professionista che racconterà in maniera frizzante e a tratti colorata le etichette venete.

Ultimo capitolo quello dello sport, un binomio che vede da sempre impegnata Serena Wines con grande partecipazione nel 2021 che si sono aperti con i Mondiali di sci alpino a Cortina che hanno visto la bottiglia ufficiale della kermesse targata Consorzio del Prosecco DOC e prodotta da Serena Wines 1881. Una produzione per i grandi campioni che dal 2018 lega il campione di calcio Malek Hamsik con Serena Wines 1881. Conquistato dalle bollicine del Prosecco, in particolar modo del Conegliano Valdobbiadene Superiore, la partnership ha dato vita a una linea di vino, la Hamsik Winery, per portare il made in Italy nel mondo. Sul fronte delle sponsorizzazioni sportive Serena Wines si conferma tra le realtà vinicole più attive del settore. Un legame con il territorio che ha portato negli anni a sostenere diverse eccellenze sportive locali, nella provincia di Treviso e non solo. Da segnalare le sponsorizzazioni con Benetton Rugby, Imoco Volley Conegliano, Treviso Basket, Triestina Calcio, Hockey Cortina oltre a sostenere l’organizzazione di tornei di tennis internazionali nella provincia di Treviso e in Friuli Venezia Giulia.

INFO www.serenawines.it/

 

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

quattro × 5 =