Pinterest LinkedIn

Il presidente e Ceo di Starbucks (nonché principale azionista), Howard Schultz, ha concluso con la SSP, leader europeo nel locali food & beverage ubicati nelle aree di viaggio , un accordo per l’ apertura nei prossimi tre anni di 150 nuovi caffè negli aeroporti e nelle stazioni ferroviarie di Gran Bretagna, Francia e Germania. L’ Italia non rientra negli accordi.


Starbucks Coffee Company e SSP hanno annunciato un accordo di partnership per aprire più di 150 coffee shop a insegna Starbucks nei luoghi di viaggi sui principali mercati europei entro i prossimi tre anni. L’accordo prevede una cooperazione ad ampio raggio in tutto il mercato europeo, che copra sia gli aeroporti che le stazioni ferroviarie . Starbucks fornirà i diritti di licenza del marchio Starbucks per i punti di vendita food & beverage gestiti su licenza da SSP (concessionario), relativamente ai seguenti mercati nazionali: Francia, Germania e Regno Unito. L’operazione risponde all’obbiettivo Starbucks di accelerare i programmi di sviluppo fuori degli USA per compensare la minor crescita che si sta registrando sul mercato statunitense a partire dall’inizio dell’anno.

Howard Schultz (Presidente e CEO di Starbucks) ha così commentato l’operazione: “Questa collaborazione si allinea con la nostra strategia per accelerare la crescita nel nostro business internazionale e ci fornisce una solida piattaforma per espandere ulteriormente il marchio Starbucks in tutta Europa. L’esperienza e la posizione di leadership di SSP ci dà fiducia sul fatto che insieme saremo in grado di offrire l’esperienza Starbucks a più viaggiatori in Europa “. Andrew Lynch (Chief Executive di SSP) ha detto : “SSP e Starbucks hanno una comune passione per l’offerta della migliore qualità di alimenti e bevande ai consumatori in tutto il mondo. Siamo eccitati circa la possibilità di poter offrire l’esperienza Starbucks ai consumatori che viaggiano nei principali mercati europei. SSP è operativa nelle location di viaggio in Europa da più di 60 anni; questa esperienza e le nostre intuizioni sulle esigenze e il comportamento deiconsumatori che viaggiano, unitamente alla autorevolezza di Starbucks’ come leader mondiale nel settore del caffè, possono dar vita ad una sinergia importante “.

INFOFLASH/STARBUCKS

Con sede a Seattle (Washington, negli Stati Uniti) Starbucks è la più grande catena internazionale di coffee house che offre ai propri clienti numerose bevande a base di caffè (oltre 30 tipi), dessert e prodotti di pasticceria. Negli Stati Uniti è considerato come luogo di ritrovo per i giovani, soprattutto se studenti o abitanti nelle grosse metropoli d’oltreoceano. Il nome “Starbuck”, appartiene ad un personaggio di Moby Dick. Il logo è una sirena stilizzata. I locali della catena sono oltre 16.000 sparsi in 45 diversi paesi del mondo con un organico complessivo di ca. 150.000 persone. Il giro d’affari del gruppo è stato nel 2007 di 9,4 miliardi di dollari. Starbucks consuma tra il 2 e il 3 per cento del totale caffè prodotto nel mondo. La catena americana, sebbene sia dichiaratamente ispirata proprio ai caffè italiani, non è ancora presente sul nostro paese.+INFO www.starbucks.com

INFOFLASH/SSP

SSP (food travel expert) è leader nella gestione di punti di vendita nelle aree di viaggio. Il gruppo inglese gestisce oltre 2.000 punti vendita negli aeroporti, stazioni ferroviarie, aree di servizio autostradali e al dettaglio. Ha un organico di 27.000 dipendenti che servono milioni di pasti ogni settimana in 29 diversi paesi del mondo. La società dispone di un potente portafoglio di marche, internazionali, nazionali, locali e specialità alimentari e bevande, tra cui: Caffè Ritazza, Burger King, M & S Simply Food, Bonne journée, Caviar House & Prunier, Pizza Hut, Upper Crust, Le Train Bleu ed ora anche Starbucks. +INFO: www.foodtravelexperts.com

SEZIONE DOCUMENTAZIONE -> Caffè

ALTRE BEVERNEWS SUL SETTORE -> Caffè

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia 2022 Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

diciassette − due =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina