0
Pinterest LinkedIn

Domenica 11 e Lunedì 12 marzo, nella sede di Ferrowine a Castelfranco Veneto (TV), si sono svolte due giornate, la prima aperta al pubblico e la seconda dedicata agli operatori del settore Ho.Re.Ca, dedicate al mondo brassicolo, occasione di incontro con i migliori produttori nazionali e internazionali.

 

 

Birrifici artigianali, microbirrifici e grandi produttori si sono riuniti a Ferrowine per approfondire e far conoscere il mondo delle bevande fermentate, attraverso i loro prodotti e le loro storie.

A differenza di altre nazioni, in cui la tradizione birraia è sempre risultata essere molto forte, nel nostro Paese la storia della birra è stata lunga e travagliata, ma oggi si rivela in tutta la sua qualità.

Fondamentale è stata, come di consueto per Ferrowine, una ricerca accurata del piccolo produttore e del microbirrificio artigianale, aziende che si distaccano dalla grande distribuzione, affiancate invece da realtà più strutturate, volti noti che sono leader di eccellenza mondiale.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

In entrambe le giornate sono stati presentati 20 birrifici, con più di 50 referenze in assaggio. La selezione offerta è stata curata dal Beer Specialist Mauro Gobbo, figura fondamentale nella ricerca dei migliori produttori, che ha permesso al pubblico di approfondire la propria conoscenza nel settore.

Domenica 11 marzo, dalle 14.00 alle 19.00, si è tenuto SUNDAY BEER, l’evento aperto al pubblico durante il quale aziende nazionali e internazionali hanno messo a disposizione dei partecipanti la propria esperienza, accompagnandoli all’assaggio e alla degustazione delle loro birre.

La giornata ha ricevuto grande consenso, segnando più di 300 presenze.

 

Le aziende e i birrifici presenti

 

Birrificio Italiano – Como, Lombardia

CR/AK – Padova, Veneto

Toccalmatto – Fidenza, Emilia Romagna

Birranova – Bari, Puglia

Weissenohe – Germania

Schweiger – Monaco, Germania

Boon – Lembeek, Belgio

Rodenbach – Roeselare, Belgio

Schelde – Meer, Belgio

Westmalle – Meer, Belgio

Achel – Achel, Belgio

Rochfort – Rochefort, Belgio

Bernard – Humpolec, Repubblica Ceca

Sambrook’s Brewery – Londra, Regno Unito

Thornbridge – Bakewell, Regno Unito

Fyne Ales – Regno Unito

Brains – Regno Unito

Magic Rock – Regno Unito

Guinness – Dublino, Irlanda

 

Lunedì 12 marzo invece, dalle 11.00 alle 19.00, è stato il turno di FERRO BEER, giornata riservata al pubblico Ho.Re.Ca, in cui gli espositori hanno avuto modo di raccontare la propria realtà a una platea di addetti al settore, attraverso workshop e degustazioni.

 

 

I workshop

 

In esclusiva per FERRO BEER, oltre alla parte espositiva, Ferro Distribuzione ha dato ai partecipanti la possibilità di accedere ad alcuni workshop di approfondimento tenuti dai professionisti del settore.

 

Alle ore 13.00, CR/AK Brewery, premiato Miglior Birrificio d’Italia 2018 al Festival Beer Attraction, ha tenuto una masterclass dal titolo “La Rivoluzione delle lattine”. Un approfondimento per capire le principali differenze che distinguono le birre in bottiglia da quelle in lattina, mostrando le caratteristiche, le grandi potenzialità e le scelte che hanno portato un birrificio artigianale a confezionare i propri prodotti in lattina. Tra le referenze in degustazione anche la Mundaka, medaglia d’oro come Birra dell’Anno.

 

 

Alle 15.00, invece, Donato di Palma, fondatore e birraio di uno dei primi birrifici artigianali del Sud Italia, ha raccontato la sua storia e quella del Birrificio Birranova. Ancora ragazzo, decide di partire alla volta di Londra per imparare l’inglese. Solo che a Londra, oltre che la lingua, gli viene trasmessa anche la passione per la birra, quella di qualità. Rientrato in Puglia, coltiva il sogno di aprire un birrificio artigianale a Triggianello, in provincia di Bari. Nel 2009 questo sogno diventa realtà e oggi, dopo soli 9 anni di attività, Birranova vince ben due medaglie d’oro al concorso Birra dell’Anno 2018.

Alle 17.00, infine, Matteo Marzari ha accompagnato i partecipanti in un viaggio alla scoperta di Klanbarrique, avventura nata insieme ad Agostino Arioli (Birrificio Italiano) e Andrea Moser (enologo). Il mondo dell’enologia e quello brassicolo si uniscono in un prodotto unico nel suo genere.

Numeroso il pubblico intervenuto alle due giornate, un altro successo per l’azienda di Castelfranco Veneto che si conferma ancora una volta ricercatrice attenta di eccellenze e innovatrice nel settore beverage.

 

+INFO:

Ufficio Stampa e Comunicazione:

 

 

press@aromicreativi.com / +39 045 7111622

fabio@aromicreativi.com / 393.8523882

 

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

6 − 4 =