Pinterest LinkedIn

Twisterbox® è sinonimo di formazione efficiente dello strato. Inventato da ACMI nel 2001 e brevettato nel 2002, questo sistema di formazione strato si è fatto apprezzare dai più grandi nomi dell’imbottigliamento mondiale. In questi lunghi anni di attività, le centinaia di macchine installate hanno sempre soddisfatto le aspettative dei clienti dimostrando un’affidabilità e un’efficienza tutt’ora ineguagliate.

Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

Il sistema Twisterbox si caratterizza per la sua struttura modulare composta da solidi tubolari di acciaio che conferiscono robustezza e rigidità al sistema. Ogni modulo alloggia un gruppo di presa composto da un braccio che si muove in senso longitudinale e da una pinza robotizzata che si muove in senso trasversale rispetto al piano di scorrimento dei prodotti. La pinza di presa compie, a sua volta, sia un movimento verticale ascendente/discendente, sia un movimento di rotazione con un angolazione massima di 180°. Il Twisterbox può essere configurato con uno, due o tre moduli di presa in dipendenza della velocità di produzione richiesta dal cliente. Dal 2001 ad oggi ACMI si è confrontata con le esigenze più diverse, accumulando una notevole esperienza e un importante know-how. Il Twisterbox può gestire qualsiasi tipo di confezione e di formato e può adattarsi a qualsiasi velocità di produzione. A titolo di esempio, il sistema è in grado di gestire fardelli di bottiglie di qualsiasi dimensione, casse in plastica, cartoni, vassoi, cluster di lattine e di bottiglie in vetro, pacchi lattine 2×2, bottiglioni da 3 o 5 litri, lattine alimentari, brik. La velocità massima raggiunta da un Twisterbox è pari a 140.000 lattine all’ora confezionate nel formato da 2×2. Il progetto del “Compakt”, un modello di palettizzatore integrato nella struttura del Twisterbox, ha vinto il premio “Award Ecohitech Speciale Automation”.

+INFO: marketing@acmispa.comwww.acmispa.com

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO E ALTRE NEWS ACMI

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Twisterbox® is the synonym of efficient layer formation. Invented by ACMI in 2001 and patented in 2002, the layer formation system has been appreciated by some of the most important names in the bottling industry on a worldwide scale. During these years of production, the hundreds of machines installed have always satisfied the customer expectations demonstrating unequaled reliability and efficiency. The Twisterbox system is characterised by its modular structure constructed in a solid steel tubular frame which confers robustness and solidity to the system. Every selection group is characterised by an arm which moves in a longitudinal sense along with a robotised plier that moves in a transversal sense with respect to the product flow. The selection plier in turn, carries out both a vertical up and down movement, as well as, a rotation movement with a maximum angulation of 180°. The Twisterbox may be configured with one, two or three selection pliers depending on the production speed requested by the customer. Since 2001, ACMI has confronted the different customer requirements, further developing the system and gaining unequalled know-how. The Twisterbox can handle any type of format or pack and may adapt to any type of production speed. For example, the system is capable of handling packs containing bottles of any type of dimension, plastic crates, cartons, trays, cluster of cans and glass bottles, packs of cans 2×2, large bottles of 3 or 5 litres, food cans and brik. The maximum speed reached by the Twisterbox is 140.000 cans per hour packed in formats 2×2. The project of the “Compakt”, a special palletiser integrated in the Twisterbox structure, won the award “Award Ecohitech Special Automation”.

Twisterbox

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quattro × 2 =