Pinterest LinkedIn

La premiazione dei vincitori “birra dell’anno 2011” si è svolta a SAPORE 2011 (Rimini Fiera,) nell´area dei Microbirrifici. Primo classificato al concorso, organizzato in collaborazione con Unionbirrai, è stato il suo produttore, il Birrificio del Ducato di Roncole Verdi di Busseto (Parma). Il Birrificio, oltre al premio speciale Birrificio dell´Anno 2011, si è anche aggiudicato il primo posto nelle categoria n. 1 (birre chiare, basso grado alcolico, di ispirazione tedesca), con la ´Via Emilia´, nella 13 ( birre scure alto grado alcolico, di ispirazione belga) con la ´Chimera´, nella 15 (birre affumicate) con la ´Wedding Rauch´, nella 16 (birre affinate in legno) con ´L´Ultima Luna´ e, infine, nella categoria delle birre acide (19) con ´La Luna Rossa´.


Annuario Birritalia Birre Italia Beverfood
Dalla gara di quest´anno sono emerse molte novità, provenienti soprattutto da birrifici che hanno aperto i battenti da pochi anni, alcuni addirittura da pochi mesi. E´ il caso del Piccolo Birrificio Clandestino di Livorno (primo posto nella categoria 6, birre ad alto grado alcolico di ispirazione anglo-americana) con la Santa Giulia, del birrificio Foglie D´Erba di Forni di Sopra . Udine (1° posto nella categoria n. 5, birre luppolate di ispirazione angloamericana) con la Babél, e del Birrificio Rurale di Certosa di Pavia, che si è aggiudicata il podio nella categoria n. 8 (Birre scure, alto grado alcolico, di ispirazione anglo-americana) con la Castigamatt. Ottime conferme per alcuni nomi ´storici´ del movimento italiano della birra artigianale, come Baladin, prima con la birra ´Xyauyu 2005 Oro´ nella categoria 9, birre ad alto grado alcolico di inspirazione angloamericana e ´Lurisia 6´, in vetta nella categoria 14 (birre con spezie e/o cereali). Terzo posto invece per Birra del Borgo, nella categoria 17 ´Birre alla frutta´ con la ´Equilibrista´.

Scarica Ora!!! Guida beverfood BirreAltri risultati: nella categoria 2 (birre ambrate e scure a basso grado alcolico di ispirazione tedesca) ha primeggiato il birrificio Rienzbrau con La Nera, nella 3 (birre ad alto grado alcolico di ispirazione tedesca) Statalenove con Almamater, nella 4 (birre a basso grado alcolico di ispirazione anglosassone) Birrificio B94 con Terrarossa, nella 7 (birre scure, basso grado alcolico d´ispirazione angloamericano) Lungo Sorso con Ciculatera, nella 10 (birre con frumento maltato d´ispirazione tedesca) il Birrone con la Cibus, nella 11 (birre chiare, basso grado alcolico, d´ispirazione belga) Brùton con Bianca, nella 12 (birre chiare, alto grado alcolico, d´ispirazione belga) Rubiu con Flavia, nella 17 (birre alla frutta) Birra Pasturana con Filo Forte d´Oro, nella 18 (birre alla castagna) San Michele con Norma e, infine, nella 20 (birre al miele) Bi-Du con Ley Line.

Particolarmente soddisfatto di questo successo si è detto il presidente di Unionbirrai, Simone Monetti. ´Quest´anno l´organizzazione è stata molto buona sin dall´inizio, con la ri-formulazione delle categorie e del sistema dei giudici. Un bilancio positivo comunque già a partire dal numero di iscrizioni: 82 birrifici iscritti con 386 birre partecipanti. I numeri lusinghieri della edizione 2010 ( 56 birrifici per 308 birre) sono stati abbondantemente superati, con un incremento del 46% dei produttori e del 25% delle birre in gara´.

CLASSIFICA

BIRRIFICIO

BIRRA

 

Categoria 1: Birre chiare, basso grado alcolico, di ispirazione tedesca

1° classificato

BIRRIFICIO DEL DUCATO

VIAEMILIA

2° classificato

LA BIRRA DI MENI

DURGNÊS

3° classificato

BIRRIFICIO ENDORAMA

GOLCONDA

 

Categoria 2: Birre ambrate e scure, basso grado alcolico, di ispirazione tedesca

1° classificato

RIENZBRÄU

LA NERA

2° classificato

DOPPIO MALTO

RUST ALE

3° classificato

LA COTTA

AMBRATA D. MALTO

 

Categoria 3: Birre ad alto grado alcolico, di ispirazione tedesca

1° classificato

STATALENOVE

ALMAMATER

2° classificato

RIENZBRÄU

DOPPELBOCK

3° classificato

BIRRIFICIO LAMBRATE

LAMBRATE

 

Categoria 4: Birre a basso grado alcolico, di ispirazione anglosassone

1° classificato

BIRRIFICIO B94

TERRAROSSA

2° classificato

BACHEROTTI

AMBRATA

3° classificato

BIRRANOVA

LINFA

 

Categoria 5: Birre luppolate, di ispirazione angloamericana

1° classificato

FOGLIE D’ERBA

BABÉL

2° classificato

BIRRIFICIO MENARESTA

22 LA VERGUENZA

3° classificato

DOPPIO MALTO

BITTERLAND

 

Categoria 6: Birre ad alto grado alcolico, di ispirazione angloamericana

1° classificato

P. BIRRIFICIO CLANDESTINO

SANTA GIULIA

2° classificato

BIRRIFICIO SANT’ANDREA

ROSSA DEL GALLO

3° classificato

SAN MICHELE

CARMEN

 

Categoria 7: Birre scure, basso grado alcolico, di ispirazione angloamericana

1° classificato

LUNGO SORSO

CICULATERA

2° classificato

BIRRIFICIO GECO

PECORA NERA

3° classificato

BIRRIFICIO ENDORAMA

MILKYMAN

 

Categoria 8: Birre scure, alto grado alcolico, di ispirazione angloamericana

1° classificato

BIRRIFICIO RURALE

CASTIGAMATT

2° classificato

BIRRIFICIO CIVALE

IMPERIOSA

3° classificato

BI-DU

CONFINE

 

Categoria 9: Birre ad alto grado alcolico, di ispirazione angloamericana

1° classificato

BALADIN

XYAUYU 2005 ORO

2° classificato

BIRRA DELL’ELBA

666

3° classificato

BIRRIFICIO TROLL

GEISHA

 

Categoria 10: Birre con frumento maltato, di ispirazione tedesca

1° classificato

BIRRONE

CIBUS

2° classificato

BIREN

CHARLOTTE

3° classificato

MANERBA BREWERY

HEFEWEIZEN

 

Categoria 11: Birre chiare, basso grado alcolico, di ispirazione belga

1° classificato

BRÙTON

BIANCA

2° classificato

BIRRIFICIO TROLL

PANADA

3° classificato

BIRRIFICIO ENDORAMA

MALOMBRA

 

Categoria 12: Birre chiare, alto grado alcolico, di ispirazione belga

1° classificato

RUBIU

FLAVIA

2° classificato

BALADIN

SUPER BALADIN

3° classificato

BIRRIFICIO UN TERZO

MATER

 

Categoria 13: Birre scure, alto grado alcolico, di ispirazione belga

1° classificato

BIRRIFICIO DEL DUCATO

CHIMERA

2° classificato

MANERBA BREWERY

REBUFFONE

3° classificato

BALADIN

NÖEL BALADIN

 

Categoria 14: Birre con spezie e/o cereali

1° classificato

BALADIN

LURISIA 6

2° classificato

BALADIN

NORA

3° classificato

GRADO PLATO

CHOCARRUBICA

 

Categoria 15: Birre affumicate

1° classificato

BIRRIFICIO DEL DUCATO

WEDDING RAUCH

2° classificato

BIRRIFICIO LAMBRATE

GHISA

3° classificato

B.A.B.B.

FOM

 

Categoria 16: Birre affinate in legno

1° classificato

BIRRIFICIO DEL DUCATO

L’ULTIMA LUNA

2° classificato

VALSCURA

LIQUENTIA BARRICCATA

3° classificato

BIRRIFICIO DEL DUCATO

BLACK JACK V.I.S.

 

Categoria 17: Birre alla frutta

1° classificato

BIRRA PASTURANA

FILO FORTE ORO

2° classificato

REAL BEER

GHIRLANDINA

3° classificato

BIRRA DEL BORGO

EQUILIBRISTA

 

Categoria 18: Birre alla castagna

1° classificato

SAN MICHELE

NORMA

2° classificato

MOSTODOLCE

BIRRA DI NATALE

3° classificato

LE COTI NERE

9 MARRONI

 

Categoria 19: Birre acide

1° classificato

BIRRIFICIO DEL DUCATO

LA LUNA ROSSA

2° classificato

BIRRIFICIO MENARESTA

BIRRA MADRE

3° classificato

non assegnato

non assegnato

 

Categoria 20: Birre al miele

1° classificato

BI-DU

LEY LINE

2° classificato

MOSTODOLCE

MARTELLINA

3° classificato

BIRRIFICIO CIVALE

PUNTO DI FUGA

+info: www.unionbirrai.it

Se volete ricevere con regolarità la segnalazione di tutte le nostre news sul settore del beverage, iscrivetevi gratuitamente alla nostra bevernews. –> ISCRIZIONE

VISITA LA NUOVA SEZIONE DOCUMENTAZIONE: —-> Birre

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> Birre

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

3 × tre =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina