Tag

Unionbirrai

Browsing

È la Rock Noel, Belgian Strong Ale del Birrificio Il Mastio (Colmurano – MC), la migliore birra di Natale 2022 secondo la giuria della seconda edizione del contest Birra dell’Anno Xmas Beers, versione natalizia del concorso di Unionbirrai che si pone l’obiettivo di valorizzare le birre artigianali italiane, la cui premiazione si è svolta martedì 6 dicembre 2022 nell’Auditorium Giuseppe Avolio di CIA Agricoltori Italiani a Roma e in diretta su YouTube.

Un lungo dialogo fra Unionbirrai e i Ministeri aveva portato alla definizione del contributo a fondo perduto di 0,23 euro al litro per la produzione del 2020, ma, con il superamento dei termini per i versamenti, l’associazione di categoria dei piccoli birrifici indipendenti ha deciso di procedere per costituire in mora il MISE e inoltrare ricorso al Capo dello Stato per rimuovere l’anomalia del tetto definito dal Ministero a 5,4 milioni, a fronte dei 10 stanziati inizialmente.

Prende il via domani la 9ª edizione di Cosmofood, l’unica manifestazione del Triveneto che coinvolge tutta la filiera del fuoricasa. Fino al 9 novembre, alla Fiera di Vicenza, Italian Exhibition Group dà appuntamento ai professionisti della ristorazione e dell’accoglienza, per quattro giornate di business, formazione e aggiornamento per uno dei settori strategici di un’area ad alta vocazione turistica.

Dal 6 al 9 novembre alla Fiera di Vicenza, la 9ª edizione della manifestazione del Triveneto dedicata al fuoricasa. Tra le aziende presenti, anche grandi nomi come Marchi, Menù, Lombardi & Cantù e Interbrau.

  • Tanti gli eventi: dalle Lady Chef alle selezioni del Campionato Italiano Cup Tasters
  • Showcooking, dimostrazioni e talk a cura di Unione Cuochi Veneto, CAST Alimenti, Unionbirrai, Sca Italy, Carpigiani Gelato University e Nip Food.
  • Confermano le aziende dell’intera filiera dell’OUT of home

Unionbirrai avvia una nuova collaborazione che punta alla valorizzazione della birra artigianale diventando partner dell’edizione 2022 del World Gluten Free Beer Award, concorso mondiale della birra senza glutine. Giunto alla nona edizione, il WGFBA viene accolto fra i concorsi a cura dell’associazione di categoria dei piccoli birrifici indipendenti che premiano le migliori birre artigianali, continuando ad evolversi e seguendo la crescita esponenziale del mercato delle birre senza glutine su scala internazionale.

Unionbirrai e i Piccoli Birrifici Indipendenti italiani tornano a Cibus anche nel 2022 con un’area espositiva nel padiglione 7 e con una serie di momenti interamente dedicati alla birra artigianale, fra i quali la cerimonia di premiazione di Birra dell’Anno. L’appuntamento è in programma martedì 3 maggio 2022 alle ore 14:00 nella Sala Barilla (padiglione 1), dove saranno svelate le birre vincitrici di quest’anno e il premio Birrificio dell’Anno, assegnato al produttore che avrà ottenuto con le sue birre il punteggio più alto con i tre migliori piazzamenti in differenti categorie.

Sempre attiva sul fronte della valorizzazione della birra artigianale, Unionbirrai ha iniziato il 2022 con un’azione di tutela per l’uso corretto della definizione “birra artigianale”. Ci è stato segnalato, infatti, che digitando “birra artigianale” sul portale Amazon appaiono decine di prodotti che non possono legittimamente qualificarsi come tali ai sensi della normativa (art.2, comma 4bis, L. 16 agosto 1962, n. 1354, come modificata dall’art.35, comma 1, L. 28 luglio 2016, n.154).

È la 21 12 del Birrificio Incanto (Casalnuovo di Napoli – NA) la migliore birra di Natale secondo la giuria della prima edizione del contest Birra dell’Anno Xmas Beers 2021, versione natalizia del concorso di Unionbirrai che si pone l’obiettivo di valorizzare le birre artigianali italiane, la cui premiazione si è svolta venerdì 3 dicembre 2021 presso la sede CIA-Agricoltori Italiani di Roma e in diretta su YouTube.

E’ marchigiano il Birrificio dell’Anno 2021, il premio più prestigioso del concorso andato in scena a CIBUS martedì 31 agosto è stato assegnato al Birrificio MC77 con sede in provincia di Macerata. La vittoria come da regolamento arriva sulla base dei punti ottenuti grazie ai vari piazzamenti nelle differenti categorie, grazie a due primi posti con le birre Breaking Hops – Double IPA e San Lorenzo – Blanche e un secondo posto  con la Zerbster Bitterbier. A Parma sul palco tutti i vincitori della 16^ edizione di Birra dell’Anno per le 45 categorie in gara, con tanti riconoscimenti da Nord a Sud per una geografia birraia con le Marche in rilievo sulla cartina della birra italiana, bene anche altre regioni come Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Piemonte e Toscana.

Novità nel mondo delle birre: nasce quella ‘lombarda’. Nel tentativo di valorizzare i birrifici indipendenti della Regione, è stato avviato in commissione Agricoltura l’iter del progetto di legge “Promozione e valorizzazione della filiera agroalimentare brassicola regionale”, che vede come primo firmatario il vicecapogruppo della Lega al Pirellone Andrea Monti e come relatore l’altro vicecapogruppo del Carroccio Floriano Massardi.

La Cascina Merlata sarà la nuova location di ChiareScure Festival a Milano dal 2 al 4 Ottobre 2020 ! Ristrutturata in occasione di Expo 2015, la seicentesca Cascina Merlata con i suoi ampi spazi consentirà di poterci divertire, in sicurezza. Nel passato area a vocazione agricola, ora centro metropolitano, simbolo della nuova Milano e di un nuovo modo di immaginare la città, caratteristico del Nord Europa e innovativo per Milano e l’Italia.

Il filmato, realizzato con la collaborazione di volti noti di radio e tv, nasce per tutelare e promuovere la birra artigianale italiana e i piccoli birrifici indipendenti. L’unica vera birra è quella artigianale. Unionbirrai lancia la provocazione nel primo videoclip dedicato al lavoro dei piccoli birrifici indipendenti, che con le loro birre artigianali hanno rivoluzionato la qualità del panorama brassicolo italiano.