Pinterest LinkedIn

A Verona tante le degustazioni con il Consorzio vini Colli Berici e Vicenza. Novità: anteprima del nuovo taglio con l’autoctono Tai Rosso. PADIGLIONE 8 – STAND I5. Vinitaly 2017 è il luogo scelto per il debutto del Rosso Colli Berici DOC: il nuovo vino del Consorzio Vini Colli Berici e Vicenza sarà protagonista a Verona di una anteprima con i vini campione di alcune aziende produttrici. 

A questo appuntamento (lunedì 10 aprile alle 15:30) si aggiunge un ricco programma di eventi organizzati dal Consorzio nei quattro giorni di fiera per raccontare il territorio attraverso le varietà più coltivate: Tai Rosso, Cabernet, Merlot, Carmenere. E spazio anche ai produttori che si presenteranno in prima persona. L’appuntamento è in Fiera a Verona dal 9 al 12 aprile 2017 al Padiglione 8 – Stand l5.

“Il nuovo rosso Colli Berici DOC – spiega Giovanni Ponchia, neo Direttore del Consorzio Vini Colli Berici Vicenza – è un progetto a cui il Consorzio sta lavorando da tempo. Ora è il momento di raccontarlo e Vinitaly è il posto giusto. Un blend che parla di territorio con Merlot (50-65%), Tai Rosso (20-50%) e altre varietà a bacca rossa (massimo 30%). E tra questi è sopratutto l’autoctono Tai Rosso l’elemento caratterizzante dei Colli Berici che arriva in bottiglia”.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Il Tai Rosso non è protagonista solo del nuovo vino, ma anche del primo appuntamento del calendario completo delle degustazioni e degli incontri. Domenica 9 aprile alle 15,30 c’è infatti Grenaches du Monde – tutte le sfumature del Tai Rosso. Una degustazione comparata di alcuni vini che hanno partecipato al Consorso Grenaches du Monde 2017 tenutosi in Sardegna lo scorso febbraio. Ci saranno i vini dell’Azienda Dal Maso che proprio in Sardegna hanno portato a casa due medaglie (oro e argento) e i Grenache di Spagna, Francia e Sardegna. A condurre ci saranno Anne Meglioli e Yves Zier (rispettivamente Responsabile Italia e Direttore Concorso internazionale Grenaches du Monde).

Si prosegue lunedì 10 aprile alle 15.30 con Diamoci un Taglio – Anteprima Colli Berici Bianco e Rosso. Una degustazione guidata da Giovanni Ponchia e i produttori delle prime etichette presentate. Infine martedì 11 aprile alle 15.30 è la volta di Merlot on the Rocks – Verticale di Merlot Colli Berici DOC dal 2001  al 2015. Merlot è un vitigno che nei Colli Berici ha trovato una propria espressione, racconto di un terreno calcareo e roccioso. Conduce Giovanni Ponchia e i produttori coinvolti.

Per informazioni: consorzio.bevidoc.it/

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

PROGRAMMA VINITALY 2017

Le degustazioni del Consorzio Vini Colli Berici

Domenica 9 aprile ore 15,30
Grenaches du Monde – tutte le sfumature del Tai Rosso
Conduce: Anne Meglioli e Yves Zier (responsabile Italia e direttore Concorso internazionale Grenaches du Monde)
Organizzatore: Consorzio Tutela Vini DOC Colli Berici e Vicenza, Grenaches du Monde

Lunedì 10 aprile ore 15.30
Diamoci un Taglio – Anteprima Colli Berici Bianco e Rosso
Conduce: Giovanni Ponchia e i produttori coinvolti
Organizzatore: Consorzio Tutela Vini DOC Colli Berici e Vicenza

Martedì 11 aprile ore 15.30
Merlot on the Rocks – Verticale di Merlot Colli Berici DOC dal 2001 al 2015
Conduce: Giovanni Ponchia e i produttori coinvolti
Organizzatore: Consorzio Tutela Vini DOC Colli Berici e Vicenza

Ufficio stampa:
Claudia Zigliotto claudia@studiocru.com
Michele Bertuzzo michele@studiocru.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina