Pinterest LinkedIn

Winescape, l’area speciale dedicata al vino e all’enoturismo, che ha visto il suo debutto lo scorso anno, torna ad Hospitality – Il Salone dell’Accoglienza e amplia l’offerta con l’oleoturismo. Nello spazio di oltre 1000 mq, accanto alle cantine che quest’anno sono ancor più numerose, selezionati frantoi accomunati dalla capacità di fare turismo attraverso esperienze che valorizzano il patrimonio culturale, paesaggistico ed economico del territorio.

 

 

“Il turismo dell’olio extravergine di oliva ha grandi possibilità di espansione, analoghe a quelle esistenti per il vino – dichiara Giovanna Voltolini, Exhibition Manager di Hospitality. – Se l’enoturismo costituisce un settore che da solo vale 2,5 miliardi di euro l’anno, è ormai noto che anche nel mondo dell’olio sono in corso grandi investimenti da parte di realtà che hanno compreso le potenzialità di crescita del settore anche in chiave turistica. Per questa ragione, abbiamo voluto ampliare Winescape facendone ancora di più un laboratorio di idee e strumenti per gli operatori del settore che vogliono espandere e diversificare la propria offerta verso il turismo esperienziale”.

Grazie anche alla collaborazione di realtà come Slow Food Trentino-Alto Adige e il Consorzio Vignaioli del Trentino, i visitatori di Winescape potranno entrare in contatto con aziende italiane che, con la loro offerta, uniscono produzione vitivinicola e ospitalità, tra alloggi immersi nei vigneti e servizi legati al turismo del vino. Inoltre, dopo il successo della scorsa edizione, anche quest’anno Winescape arricchirà il vasto spazio espositivo con un’enoteca riservata alle degustazioni guidate da sommelier professionisti.

Un’area sarà dedicata a olio e turismo, sviluppata con il contributo del Consorzio Turismo dell’Olio EVO IGP, DOP e BIO: presenti in fiera i frantoi che hanno saputo valorizzare il proprio prodotto in un’ottica turistica innovativa, coniugando qualità e artigianalità e coinvolgendo gli ospiti oltre la semplice degustazione, con formule di accoglienza qualificata in azienda ed esperienze in cui il viaggiatore può ritrovare e riconoscere l’identità dei luoghi e la qualità dell’olio.

Il decreto attuativo che regolamenta l’oleoturismo, varato a inizio 2022, di fatto lo equipara all’enoturismo, permettendo alle aziende olivicole e non solo di implementare un’accoglienza turistica con attività formative e informative tanto negli oliveti, quanto nei frantoi o nelle aziende stesse.

 

 

Durante i giorni della manifestazione, la Winescape Arena ospiterà dibattiti, presentazioni e masterclass con esperti dell’ospitalità e della ristorazione per affrontare tematiche legate al turismo del vino e dell’olio come costruire un’offerta turistica vincente con consigli pratici per rendere accoglienti le aziende del vino e i frantoi; gli effetti del cambiamento climatico sulle coltivazioni e l’attività turistica; le associazioni tra produttori e il rapporto con l’offerta turistica del territorio.

Non mancheranno case history e degustazioni, tra cui l’appuntamento dedicato ai benefici della cosmesi a base di olio: un dialogo e una tasting session a fior di pelle per scoprire gli effetti positivi di un nutrimento che è cura per il corpo dentro e fuori; l’incontro “Olio e memoria” per imparare come l’olio accompagna mestieri antichi e ricordi; e “Olio e innovazione”, degustazione e dialogo tra combinazioni insolite e altri ingredienti: pairing cioccolato, olio e vino con il pastry chef Manuel Marzari.

A Winescape sarà presente anche un’enoteca con le proposte delle cantine oltre a masterclass e tasting per scoprire i saperi e i sapori dei territori:
hospitalityriva.it/it/winescape

Le cantine presenti a Winescape 2023:

  • AZIENDA AGRICOLA SCARBOLO – Cividale del Friuli UD (Friuli-Venezia Giulia)
  • AZIENDA AGRICOLA LONGARIVA – Rovereto TN (Trentino-Alto Adige)
  • AZIENDA AGRICOLA BALTER – Rovereto TN (Trentino-Alto Adige)
  • AZIENDA AGRICOLA BELLAVEDER – Faedo TN (Trento)
  • AGRICOLA POJER E SANDRI – San Michele all’ Adige – Faedo TN (Trentino-Alto Adige)
  • AGRICOLA ZEHNHOF DI ROSSI GIACOMO – Rovere della Luna TN (Trentino-Alto Adige)
  • AZIENDA AGRICOLA EREDI DI COBELLI ALDO – Sorni di Lavis TN (Trentino-Alto Adige)
  • AGRICOLA MOSER DI MARCELLO E FIGLI – Lamar di Gardolo TN (Trentino-Alto Adige)
  • AGRICOLA CASCINA GOREGN DI ALLERINO GAUDENZIO – Castagnito CN (Piemonte)
  • AZIENDA AGRICOLA ZANOTELLI – Cembra Lisignago TN (Trentino-Alto Adige)
  • AZIENDA AGRICOLA COMAI – Riva del Garda TN (Trentino-Alto Adige)
  • AZIENDA AGRICOLA COTTINI MARCO – Fumane di Valpolicella VR (Veneto)
  • AZIENDA AGRICOLA IL PIGNETTO – Bussolengo VR (Veneto)
  • AZIENDA AGRICOLA ZATTI – Calvagese della Riviera BS (Lombardia)
  • AZIENDA AGRICOLA LA FRANZONA – Imola BO (Emilia-Romagna)
  • AGRICOLA LE FONTANELLE di Pasini Cesarino e Rita – Cologna di Tenno TN (Trentino- Alto Adige) + Cortona AR (Toscana)
  • CANTINA DEL CASTELLO – Soave VR (Veneto)
  • CANTINA FASOL MENIN – Valdobbiadene TV (Treviso)
  • ENOVELY – Trento (Trentino-Alto Adige)
  • LA COLLINA DEI CILIEGI R.L.- CA’ DEL MORO WINE RETREAT – Grezzana VR (Veneto)
  • PODERI MORETTI – Monteu Roero CN (Piemonte)
  • SOCIETA’ AGRICOLA STELLA – Castelnuovo Scrivia AL (Piemonte)
  • SOCIETA’ SEMPLICE AGRICOLA FIORI – VNA WINE – Torrazza Coste PV (Lombardia)

 

 

I frantoi presenti a Winescape 2023:

  • HOLYVA di SACCO ALESSANDRA – Bitetto BA (Puglia)
  • FRANTOIO D’ORAZIO – Conversano BA (Puglia)
  • AZIENDE AGRICOLE DI MARTINO – Trani BT (Puglia)
  • AZIENDA AGRICOLA CAPUTO MARIA – Molfetta BA (Puglia)
  • FONTANARA – San Martino Buon Albergo VR (Veneto)
  • SOCIETA’ AGRICOLA SWISS OLIVES – Grosseto (Toscana)
  • AZIENDA AGRICOLA TENUTA POJANA – Cazzano di Tramigna VR (Veneto)
  • OLIO TABATA’ – Calopezzati CS (Calabria)
  • OLEIFICIO CISANO – Bardolino VR (Veneto)

Gli approfondimenti tematici e le degustazioni in programma per l’area Winescape possono essere visionati sul programma online a questo link.

Per il programma completo degli eventi di Hospitality: hospitalityriva.it/it/eventi

Hospitality – Il Salone dell’Accoglienza

Organizzata da Riva del Garda Fierecongressi, Hospitality è la fiera internazionale, leader in Italia, dedicata agli operatori dell’Ho.Re.Ca.. Con una superficie espositiva di oltre 40.000 metri quadri, la manifestazione è la più completa in Italia, con un vasto programma formativo e un’ampia platea di aziende e professionisti nelle aree Contract&Wellness, Renovation&Tech, Food&Equipment e Beverage e nelle aree speciali Solobirra, Riva Pianeta Mixology e Winescape.

La 47a edizione si svolge a Riva del Garda, dal 6 al 9 febbraio 2023. www.hospitalityriva.it @HospitalityRiva

Fonte: CS e immagini inviate da per conto di Hospitality Riva Del Garda www.hospitalityriva.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

sei − cinque =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina