Pinterest LinkedIn

Il tè freddo a marchio Lipton Ice Tea, che fino alla fine del 2006 è stato distribuito sul mercato italiano da Campari Italia, con l’inizio del 2007 passa in distribuzione alla Pepsico Beverages Italia. Campari aveva già preannunciato questo passaggio nella relazione CdA al terzo trimestre 2006 e lo ha confermato nella relazione al bilancio 2006, nella quale si annuncia “una crescita del 6,9% realizzata da Lipton Ice Tea, marchio di terzi la cui distribuzione è terminata a dicembre 2006”. In tal modo viene reso operativo anche in Italia l’accordo che nel 2003 aveva dato vita alla joint venture 50:50 – Pepsi/Lipton International per la commercializzazione delle bevande Lipton Ice Tea, il cui marchio fa capo al gruppo anglo-olandese Unilever.

Lipton, il tè più conosciuto al mondo, è nato alla fine del XIX° secolo dall’idea e dall’impegno di Sir Thomas Lipton. Con l’intento di portare il tè “direttamente dalla piantagione alla teiera” egli ha contribuito alla diffusione di questa bevanda, un bene fino ad allora raro ed esclusivo. Nel corso di questi 100 anni, grazie alla sua qualità e all’esperienza di veri e propri professionisti nella coltivazione e nella miscelazione del tè, Lipton è diventato il tè più bevuto al mondo.

Lipton Ice Tea è il tè freddo ottenuto dall’infusione delle migliori qualità di tè Lipton ed è stato introdotto già negli anni ’70 in alcuni paesi europei. Ma è soprattutto a partire dagli anni ’90 che esso si è fortemente sviluppato fino a diventare una delle marche più diffuse in Europa. Risale al 2003 l’accordo con il gruppo Pepsico volto a cogliere le più ampie opportunità distributive e di vendita in un mercato che sta dimostrando dei grandi potenziali di crescita. Oggi Lipton Ice Tea è presente in ben 55 paesi in tutto il mondo.

La gamma dei prodotti Lipton Ice Tea in Italia comprende i tipici gusti al limone e alla pesca, oltre al tè verde, su cui il marchio ha una particolare eccellenza. Attualmente il mix vendite di Lipton Ice Tea evidenzia un 52% di vendite nel gusto limone, un 42% nel gusto pesca e un 6% nel tè verde. In termini di canale le vendite sono ripartite per il 61% nel canale moderno ed il 39% nel fuori casa. Il portfolio confezioni e formati comprende le bottiglie pet da 1, 5 e 0, 5 litri, i tris brik da 200 cc e le lattine da 33 e 25 cc, queste ultime per i canale vending. Le bottiglie in PET prevalgono nel canale moderno mentre le lattine prevalgono nel fuori casa. E’ plausibile che la marca, entrando nella gestione Pepsico, possa essere presentata in futuro nell’horeca anche per il dispensing, similmente a quanto fa la concorrente Coca-Cola con il marchio Nestea. Con l’ingresso di Lipton Ice Tea si rafforza ulteriormente il portafoglio prodotti di Pepsico Italia che ora va a presidiare tutti i principali segmenti del beverage.

Infoflash beverfood.com su GRUPPO PEPSICO (www.pepsico.com)
Pepsico (con sede a Purchase -NewYork USA) è un operatore globale, leader mondiale nel settore delle bevande analcoliche e degli snack, con 35 miliardi di dollari di fatturato totale, un utile netto di 5,6 miliardi di dollari e 168.000 dipendenti.
Opera in 200 nazioni ed è articolata su quattro grandi divisioni: PEPSICO BEVERAGES NORTH AMERICA (PBNA), PEPSICO INTERNATIONAL, QUAKER FOODS NORTH AMERICA, FRITO-LAY NORTH AMERICA. Nel settore delle bevande è il secondo più grande gruppo internazionale ed opera sui vari mercati del bere analcolico, innanzitutto nel campo delle bibite gassate e piatte, con marchi di prestigio quali: PEPSI, MOUNTAIN DEW, MIRINDA, GATORADE (quest’ultimo a seguito dell’acquisizione della Quaker nel 2001). Inoltre, produce e distribuisce tè e caffè freddo in joint venture, rispettivamente, con LIPTON e STARBUCKS. Nel 1994 è entrata con successo nel settore delle acque imbottigliate, lanciando negli USA il marchio AQUAFINA, oggi leader nel mercato USA. Nel 1998 è entrata anche nel settore dei succhi di frutta, acquisendo il gruppo TROPICANA. Il gruppo Pepsico opera in Italia tramite la controllata PEPSICO BEVERAGES ITALIA srl, che con un giro d’affari di circa 200 mio euro, si colloca tra le prime quattro compagnie nel settore bibite. I marchi del gruppo commercializzati nel nostro paese sono: Pepsi (Cola, Light, Boom, Twist), Gatorade, Seven Up, Slam, Propel, Tropicana e Lipton Ice Tea. In termini produttivi la società gestisce lo stabilimento di Silea (TV), mentre la sede centrale è a Milano. Amministratore Delegato di Pepsico Italia è Massimo Ambrosini
+ INFO su Pepsico Italia: www.pepsi.itwww.gatorade.it

Bevernews elaborata sulla base di dati e documenti aziendali e di informazioni sulla stampa economica e settoriale – ©BEVERFOOD Srl. La presente bevernews può essere ripresa su altri media solo a condizione di citare in chiaro la fonte: bevernews® di www.beverfood.com

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> bevande analcoliche

Presentazione annuario bibite e succhi -> QUI

Per scaricare il modulo d’ordine clicca -> QUI

Ora è anche disponibile la copia in PDF dell’annuario da caricare sul proprio pc. Il PDF consente la consultazione immediata dell’annuario sul pc, l’utilizzo di rapidi strumenti di ricerca ed il linkaggio diretto ai siti web degli operatori. Per saperne di più ed ordinare una copia, telefonare a Beverfood allo 0292806175

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Luksusowa Vodka - When Life Gives You Potatoes - importata e distribuita da Pallini SpA

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

diciotto + 7 =