Pinterest LinkedIn

“Oltre la birra” è lo slogan. Che poi ben descrive una caratteristica specifica da sempre di 32 Via dei Birrai, il birrificio che – fondato il 26 giugno 2006 a Pederobba (Treviso) dai tre soci Loreno MichielinFabiano Toffoli e  Alessandro Zilli – è diventato in pochi anni una realtà tra le più consolidate del Paese, dinamica e innovativa.

È un’azienda che rimane piccola nei numeri e quindi sa garantire un’attenzione di tipo artigianale, una cura del prodotto che i big proprio non possono permettersi; ma che, nel contempo, si caratterizza per un approccio industriale nei criteri di produzione, quindi una costanza, un livello standardizzato per una birra d’eccellenza, studiata e realizzata con la cura che solo un’impresa di dimensioni contenute può garantire.

È questo uno dei segreti del successo di 32 Via dei Birrai, ma non l’unico. Perché sul mercato non basta produrre buono, serve anche produrre bello: offrire cioè al consumatore birre che non siano solo ottime al sorso, ma anche accattivanti nell’aspetto, grazie a un packaging unico, studiato in modo geniale. Per distinguersi all’interno di un’offerta sterminata, occorreva intanto caratterizzarsi con un’identità forte. E allora, innanzitutto, un numero, “32“, che corrisponde alla classe di appartenenza della birra secondo la classificazione internazionale di Nizza, in modo da identificare subito la produzione di Pederobba. Poi, i colori vivaci, ogni tinta una birra diversa; ed etichette accattivanti. Tale packaging innovativo è scaturito quasi naturalmente e si è arricchito sempre più di proposte anno dopo anno. Così oggi 32 Via dei Birrai può presentare tante confezioni regalo, tutte da scoprire, perfette per il prossimo periodo di feste. Andiamo a scoprire quali sono.

LE CONFEZIONI PER IL NATALE – Abbiamo detto all’inizio: “oltre la birra”. E davvero si va oltre la birra, a passare in rassegna le idee per il prossimo periodo natalizio che 32 Via dei Birrai mette in campo: confezioni così belle, divertenti e persino utili, da rendere piacevole l’acquisto e il dono a prescindere, poi dentro ci sono anche birre d’altissima qualità, un plus non da poco.
C’è ad esempio la confezione Magnum 32: bottiglia formato magnum, quindi da 150 cl, disponibile per tre tipologie di birra (Audace bio, Oppale e Curmi), in un astuccio che riproduce l’immagine a colori del monoscopio televisivo, quella del “fine delle trasmissioni”, al centro un grande “32” a dominare la scena. Alternative di dimensioni più contenute, quindi con una bottiglia da 75 cl, sono Tubo 32, un tubo di cartone rigido, ora anche nella versione red; e Shopping Bag, busta portabottiglia in carta soft touch e manici di cotone che si trasforma in shopper elegante e riutilizzabile (versione orange e versione green).

PIÙ BOTTIGLIE – Se una sola bottiglia vi pare poco – come darvi torto – ecco le confezioni speciali. A iniziare da Collection 32, una prestigiosa cassa in legno di abete massiccio che riporta scritte ironiche, una serie numerata con una selezione di 7 bottiglie da 75 cl che rappresentano la produzione annuale del birrificio (Curmi, Audace, Oppale, Tre+due, Nebra, Atra e Admiral), contiene anche un foglio illustrativo con la descrizione di ogni singola tipologia.
Ma se volete qualcosa di ancor più particolare, non avete che l’imbarazzo della scelta. C’è Voyage 32, una valigia del gusto: confezione di cartone a forma di valigia che “racchiude la filosofia 32”, con tanto di manico, da 7 bottiglie (75 cl) oppure 5 bottiglie e due calici. Racconta simbolicamente il viaggio di 32, dal birrificio di Pederobba a mete lontane e inaspettate, Parigi, Hong Kong, New York, l’Australia, l’Egitto… Ma non manca un riferimento gioco alle preziose risorse del territorio veneto, come ad esempio il fiume Piave. Contiene anche un’infografica stile mappa della metropolitana in cui ogni linea rappresenta i valori di 32: itinerari ideali da scoprire e condividere.

I GIOCHI DA TAVOLO – Siete più stanziali? Ecco allora le confezioni regalo che diventano gioco da tavolo! Come Trio: 4 bottiglie da 75 cl (più cavatappi) o 3 da 150 cl in un cartone riciclabile che si trasforma nell’iconico gioco del tris, basta scegliere la mossa migliore per vincere la partita, sorseggiando ovviamente una birra di 32. Oppure Loca, “il gioco dell’oca rivisitato”: il concetto è lo stesso, la confezione ecosostenibile (2 bottiglie da 75 cl oppure una bottiglia di birra più una di amaro alla birra di 32 Via dei Birrai) diventa un gioco da tavola, in questo caso il gioco dell’oca, persino le pedine si ricavano dall’imballo e i dadi sono ugualmente componibili – e vanno lanciati scandendo il motto “Viva la vida loca!”. E infine la Tappaglia navale: confezione un poco più grande (3 bottiglie da 75 cl, oppure una con 2 calici, o 2 più una di amaro, o l’amaro con 2 calici), all’apparenza un semplice portabottiglie che al suo interno cela il più popolare gioco da tavolo di sempre, la battaglia navale.

I FUSTINI “DIVERSI” – E le idee non finiscono qui. C’è anche Unico, un fustino in cartone vintage con maniglia di tessuto che ricorda nella grafica quello di vecchie pubblicità anni ’50 di detersivi, ma contiene le bottiglie di 32 (nella solita composizione a scelta: birra, amato, l’aceto di 32, calici), poi si ricicla come bellissimo contenitore di oggetti. Sulla stessa falsariga abbiamo Fustino 32, non squadrato come il precedente ma cilindrico: contiene 3 bottiglie e diventa una shopper solida e colorata.

LO ZAINO – L’ultima chicca della quale vogliamo parlarvi è Zaino 32, pratico e ideale per il tempo libero: un vero e proprio zaino in tessuto, con tasca interna per il pc portatile e tasche laterale portaoggetti, da riempire come si vuole.

E allora: che regalo scegliere?

+Info: www.32viadeibirrai.it

Scheda e news:
32 Via dei Birrai

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

6 − 2 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina