Pinterest LinkedIn

Come coniugare la qualità di un prodotto artigianale con le istanze più attuali in termini di sostenibilità? Nasce da questa riflessione comune tra Verallia Italia e 32 Via dei Birrai la volontà di rendere la rinnovata bottiglia del birrificio trevigiano un oggetto comunicante non solo per i valori del brand, ma anche per l’impegno ambientale dello stesso.

 

Nasce così la nuova bottiglia sulla cui spalla è impresso un segno distintivo che racchiude tutti i valori del vetro: glass hallmark. A promuoverlo nel 2020 la FEVE, Federazione europea dei produttori di imballaggi in vetro. Uno sforzo collaborativo durato un anno tra industria, designer e consumatori per creare un simbolo riconoscibile “a colpo d’occhio” e rappresentativo delle qualità di un contenitore in vetro: sicurezza alimentare, impermeabilità ai liquidi e ai microrganismi, sterilizzabilità, perfetta conservazione di liquidi e alimenti. Fino al suo riciclo totale e infinito, che gli permette di rinascere in altro contenitore senza alcuna perdita di qualità e senza rischi sulla salute.

Un’idea che è subito piaciuta ai soci fondatori del birrificio. “La bottiglia che Verallia ha proposto per la nostra birra – confida Alessandro Zilli, socio e cofondatore di 32 Via dei Birrai è elegante e minimal. Già inclusiva per la scritta in braille, diventa ancora più speciale grazie all’inserimento di glass hallmark. Dopo anni di attività volevamo dimostrare il nostro amore per il vetro e la sua sostenibilità. Abbiamo trovato in Verallia un partner attento e proattivo che ci ha proposto quello che cercavamo!”.

Una soddisfazione condivisa anche da Alessandro Bocchio, Direttore Marketing Gruppo Verallia: “è importante per noi avere clienti che si fanno promotori dei valori del vetro e scelgono di comunicarlo attraverso il contrassegno promosso dalla FEVE di cui facciamo parte. Siamo sempre attenti a promuovere presso i nostri clienti i valori del vetro che possono permettere di dare ancor più valore alla loro promessa di marca. Da questo confronto nascono spesso dei progetti virtuosi e la nuova bottiglia di 32 Via dei Birrai lo dimostra.”

 

VERALLIA

In Verallia, il nostro proposito è ripensare il vetro per costruire un futuro sostenibile. Vogliamo ridefinire il modo in cui il vetro viene prodotto, riutilizzato e riciclato, per renderlo il materiale da imballaggio più sostenibile al mondo. Lavoriamo insieme ai nostri clienti, fornitori e altri partner lungo tutta la filiera per sviluppare nuove soluzioni sane e sostenibili per tutti. Con circa 10.000 persone e 32 stabilimenti di produzione del vetro in 11 paesi, siamo il primo produttore europeo e il terzo a livello mondiale di contenitori in vetro per alimenti e bevande, fornendo soluzioni innovative, personalizzate ed ecocompatibili a più di 10.000 aziende in tutto il mondo. Verallia ha prodotto più di 16 miliardi di bottiglie e vasi, realizzando un fatturato di 2,5 miliardi di euro nel 2020. Verallia è quotata nel compartimento A della borsa Euronext di Parigi (Ticker: VRLA – ISIN: FR0013447729) e appartiene a SBF 120, CAC Mid 60 Indici, CAC Mid & Small e CAC All-Tradable.

32 VIA DEI BIRRAI

Loreno Michielin, esperto commerciale, Alessandro Zilli, ingegnere appassionato di homebrewing e Fabiano Toffoli, mastro birraio, unirono insieme le loro competenze e la loro passione per dare vita nel 2006 ad un’azienda che parlasse un linguaggio diverso nel mondo birra. Originalità, rigorosa selezione delle materie prime e continua volontà di innovazione nell’ecosostenibilità a 360° sono i valori di 32 Via dei Birrai. Un brand di respiro internazionale per una birra di culto che coniuga gusto ed estro, design e fantasia, persone e passioni. Birra dalla forte identità e packaging riutilizzabili dove ogni cosa si trasforma tra gioco, varietà di gusti e colori all’insegna del piacere della birra di qualità.

Per ulteriori informazioni:
www.verallia.com
32viadeibirrai.it/

Scheda e news:
32 Via dei Birrai

Scheda e news:
Verallia Italia SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo No. 3 London Dry Gin - Food is the Key - importato e distribuito da Pallini

Scrivi un commento

1 × 4 =