Pinterest LinkedIn

AQua Vera spa, società che fa capo alla famiglia Quagliuolo, inaugura una nuova linea di imbottigliamento nello stabilimento di Santo Stefano di Quisquina (AG). I Quagliuolo sono da tempo legati alla Sicilia dove hanno sviluppato la produzione di preforme di Pet in uno stabilimento in precedenza a supporto della raffineria di Milazzo.

L’acqua Vera, il cui marchio è stato ceduto alla famiglia Quagliuolo dal gruppo Nestlé, viene prodotta in uno stabilimento (di 20mila mq che dà lavoro a 30 persone) a Santo Stefano di Quisquina, con le preforme di Pet e i tappi prodotti da S.I.Con, realizzando così una integrazione verticale del processo, autonomo in ogni suo passaggio.

Lo stabilimento di Santo Stefano di Quisquina, così come quello di Castrocielo in provincia di Frosinone, sono all’insegna della sostenibilità, dotati di impianti fotovoltaici per consentire la produzione autonoma di energia elettrica e una minore emissione di Co2 nell’aria.

«Acqua Vera è l’unica acqua nazionale prodotta in Sicilia – dice l’amministratore delegato Fabrizio Quagliuolocon l’obiettivo dichiarato di offrire ai consumatori un prodotto locale di qualità elevatissima. Dopo la nostra acquisizione abbiamo deciso di investire in un impianto che è oggi il più tecnologicamente avanzato in Sicilia per la produzione di acqua minerale. Questa operazione ci consente di rafforzare il progetto multifonte, raggiungendo in modo ancora più diretto i consumatori siciliani. Crediamo fortemente nelle potenzialità del nuovo stabilimento che, con una produzione di circa 220 milioni di litri di acqua minerale, avrà un impatto positivo sul territorio in termini di occupazione, sviluppo economico, valorizzazione del patrimonio locale e crescita sostenibile».

Fonte: www.ansa.it/sicilia/notizie/

Scheda e news:
AQua Vera S.p.A. - Santo Stefano Quisquina

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia 2023-24 Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

12 + 16 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina