Pinterest LinkedIn

Si rinnova la partnership tra Acqua Sant’Anna, la preferita degli italiani, e Red Bull con Sant’Anna Eco. Iniziata con la Red Bull Soapbox Race nel mese di giugno, la collaborazione prosegue con Red Bull Wake the City a Milano.

 

 

La Darsena di Milano è la cornice in cui il 27 agosto si sono sfidate 20 coppie di partecipanti nell’evento di wakeboard più speciale ed insolito di sempre. Mix di spettacolo e competizione, è il primo contest di wakeboard in cui i partecipanti gareggiano in coppia incantando con acrobazie realizzate su ostacoli e rampe fuori dall’ordinario, ma sempre nel segno del divertimento e dell’eco-sostenibilità.

Anche in questo secondo appuntamento Acqua Sant’Anna è l’acqua ufficiale, pronta per dissetare con Sant’Anna Eco i coraggiosi wakeboarder dopo acrobazie mozzafiato: sviluppata con la consapevolezza di quanto sia importante riciclare la plastica delle bottiglie, la linea Sant’Anna Eco sostituisce infatti il 30% di PET vergine con RPET (plastica riciclata) e le bottiglie, dopo l’utilizzo, sono riciclabili al 100%.

Proseguono, parallelamente, le creazioni per la rubrica “Riciclo Creativo” sui social Acqua Sant’Anna ispirate agli eventi estivi: rispettando il tema di Red Bull Wake The City è stata realizzata una barchetta con due bottiglie di Sant’Anna Eco, una naturale e una frizzante.

L’ultimo appuntamento con Sant’Anna Eco e Red Bull sarà il 25 settembre a Polignano con Red Bull Cliff Diving.

Sposando le occasioni di divertimento rivolte ad adulti e bambini, il progetto dimostra la volontà di Acqua Sant’Anna di intercettare sempre nuovi target, con una comunicazione adeguata e che mira a far conoscere la sua Acqua, un’acqua buona e leggera che sgorga da fonti tra le più alte in Italia, con pochissimo sodio e basso residuo fisso, a tutta l’Italia.

 

+ info: www.santanna.itwww.redbull.it

Scheda e news: Red Bull S.r.l.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Joybrau - Birra Analcolica Proteica per gli sportivi - 7g e 15g proteine + 3g BCAA

Scrivi un commento

20 − diciannove =