0
Pinterest LinkedIn

Till Hedrich, il numero uno in Germania del gruppo l’Anheuser-Busch InBev, il più grande produttore di birra al mondo, è stato costretto a lasciare l’azienda a seguito di un incidente stradale che ha coinvolto il top manager che guidava in stato di ubriachezza. Heddrich si era insediato alla testa del gruppo  AB-Inbev in Germania, Svizzera e Austria  appena 5 mesi fa.

banner_bevi-responsabile

I produttori di birra sono impegnati in campagne che informano sui rischi che si corrono quando ci si mette alla guida non sobri. Nel caso  di  Anheuser-Busch, la divisione tedesca ha aggiunto regole precise per i dipendenti: tolleranza zero per chi guida ubriaco. L’applicazione della norma interna è scattata subito dopo che il manager ha ammesso di aver provocato un incidente sull’autostrada A95 tra Monaco e Garmisch-Partenkirchen sotto “notevole influenza di alcol

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Altre tre persone sono state coinvolte nell’incidente, ma nessuno è stato ferito gravemente. Dopo la partenza di Hedrich, il gruppo AB-Inbev ha precisato: “Alla luce di quello che è successo, questo sembrava l’unica logica d’azione per entrambe le parti. Ci aspettiamo che la nostra gente dia l’esempio a non bere quando deve guidare.” In vista della nomina di un successore, la squadra commerciale dell’unità riporterà in a presidente zona Stuart MacFarlane.

 

Fonte: www.just-drinks.com/news/anheuser-busch-inbev-germany-switz-austria-head-departs-after-drink-driving-crash_id117120.aspx

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

diciannove − 10 =