Pinterest LinkedIn

Aria di nuovi progetti alla Bazzara, che verranno presentati a Sigep il prossimo 24 gennaio con due interventi già a calendario di Marco e Andrea Bazzara. Il 44° Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè si terrà al quartiere Fieristico della città di Rimini a fine gennaio ed è il punto di riferimento per le innovazioni dell’intero settore del Foodservice Dolce.

 

 

Il salone internazionale rappresenta un panorama di stakeholder di alto livello: un palcoscenico ritenuto ideale dalla storica torrefazione triestina, in cui Marco Bazzara, Sensory project manager e Academy Director della Bazzara Academy, presenterà IPA “ItalianPerfumery Academy”, nuovo ambizioso progetto della Bazzara Academy, con la sua nuovissima offerta formativa e i servizi proposti dell’accademia dedicati al mondo della perfumery. Sarà un momento importante anche per il fratello Andrea Bazzara, Sales Manager aziendale, che invece presenterà la 6° edizione del TCE e le nuove ristampe aggiornate dei richiestissimi Bazzara Coffeebooks “La Filiera del Caffè Espresso” e la “Degustazione del caffè”, introducendo le nuove sezioni presenti nei volumi, la nuova veste grafica ed i nuovi contributor che vi hanno preso parte.

I nuovi corsi di profumeria

Da quando ha preso in mano lo sviluppo dell’academy, Marco Bazzara ha dato un’impronta sempre più personale all’offerta formativa e, attingendo a piene mani dal proprio background di conoscenze nel campo dell’analisi sensoriale – che non si limita ai segreti della nera bevanda, ma copre anche gli universi relativi al vino, ai distillati, alla cioccolata, all’acqua, al miele e al thè e dei profumi – ha strutturato una serie di corsi in grado di analizzare i vari aspetti della filiera anche da prospettive inedite, capaci di catturare e mantenere viva l’attenzione non solo in professionisti e addetti ai lavori ma anche in chi si approccia a tutto tondo al mondo sensoriale.

I percorsi dell’Italian Perfumery Academy si focalizzano sulla creazione, formulazione, valutazione di fragranze e non solo: il programma è infatti integrato con una parte legata al mondo dei flavour che in questo caso verranno trattati nell’ambito del food&beverage e quindi alla tecnica di valutazione di un alimento e di una bevanda, fornendo così una prospettiva più completa con l’obiettivo di formare nuovi professionisti. I percorsi IPA proposti dalla Bazzara Academy accostano la preparazione tecnica e teorica del naso profumiere, figura chiave della profumeria in grado di esperire e analizzare le fragranze mediante l’olfatto, alle capacità sensoriali dell’assaggiatore, professionista nell’analisi del flavour nei suoi aspetti aromatici, tattili e perfino del gusto, grazie a conoscenze e competenze da sempre più legate al mondo del food&beverage.

 

 

I Bazzara CoffeeBooks

La presenza della Bazzara in visita al Sigep di Rimini servirà anche ad illustrare l’ultimo progetto editoriale appena concluso della famiglia Bazzara e portato avanti da Andrea Bazzara. Già disponibili online e prossimamente presso le migliori accademie e su Amazon, “La Filiera del Caffè Espresso” passato dalle 216 alle 300 pagine con 84 pagine extra e “La Degustazione del Caffè”, dalle 384 alle 444 con 60 pagine extra, rispettivamente per l’ottava e la sesta edizione, continuano ad essere richiestissimi. A questa nuova versione, arricchita da nuove illustrazioni e l’aggiornamento di alcuni interventi, hanno collaborato rilevanti realtà quali la Cimbali, Rancilio, IMA Petroncini, Club House e tante altre.

Il progetto editoriale vanta anche il supporto di fiere internazionali quali Internorga, Cafeex Shanghai, Thailand Coffee, Tea & Drinks, Cafeshow Vietnam e molte altre. Tra i grandi nomi ricordiamo, a titolo d’esempio, la partecipazione di Giuseppe Biffi che si occupa della trasformazione digitale delle imprese per la Siemens, importante il contributo di Luigi Odello, Presidente dell’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè e amministratore delegato dell’Istituto Nazionale Espresso Italiano, e ancora Luca Gilberti, Direttore Commerciale del Gruppo IMA Petroncini. Citiamo anche Cosimo Libardo, Treasurer di SCA Board of Directors. A fare da cornice numerose illustrazioni e fotografie di alto livello provenienti dai più noti Paesi produttori di caffè, grafiche realizzate appositamente che contribuiscono alla realizzazione di un progetto editoriale che coinvolge diverse realtà.

 

 

Presentazione TCE

E non è finita qui: Andrea Bazzara presenterà anche la 6° edizione del TCE (Trieste Coffee Experts) 2023, evento tenuto a Trieste, Capitale italiana del Caffè, dalla Bazzara e che riunisce molti famosi ed importanti personaggi del mondo caffeicolo. L’atteso summit biennale raccoglie insieme i maggiori esponenti del settore caffeicolo, qui verranno affrontati i temi di maggior attualità che riguardano l’intero mondo della filiera del caffè. Un’occasione di riflessione e confronto che attraverso il dialogo permette di individuare il modo migliore di affrontare le sfide del mercato e pone l’accento sulla necessità di fare rete, da sempre focus dei Bazzara: unire le forze del comparto, e favorire lo scambio di conoscenze ed esperienze per incrementare le reciproche professionalità. Con Trieste Coffee Experts il team Bazzara si impegna a valorizzare e promuovere la cultura dell’espresso di qualità incoraggiando la nascita di sinergie fra i protagonisti del caffè italiano. Un evento dedicato alle esigenze del comparto caffeicolo che guarda con ottimismo verso un futuro che fa sempre tesoro della sua grande storia, ma con occhio orientato all’innovazione in chiave “green”: obiettivi che la Bazzara promuove attivamente da anni.

 

+ info: www.bazzara.it

Scheda e news:
Bazzara s.r.l.

Scheda e news:
Sigep

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia 2022 Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

2 × 3 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina