Tag

Bazzara

Browsing

Anche quest’anno sta per terminare e, a ridosso delle festività natalizie, anche per la storica torrefazione triestina Bazzara è arrivato il momento di tirare le somme e fare un bilancio dei suoi successi e del lavoro svolto con impegno durante il 2022. L’azienda coglie l’occasione per rivivere i progetti più belli ai quali ha lavorato grazie ad un team coeso e affiatato guidato dal Presidente dell’azienda, Franco Bazzara, e il suo CEO, Mauro Bazzara.

La Bazzara, storica torrefazione triestina fondata nel 1937, è lieta di annunciare l’iscrizione all’International Women’s Coffee Alliance (IWCA). L’azienda dedicherà delle pagine ai progetti benefici dell’associazione che si batte da anni per il prezioso lavoro delle donne del mondo caffè sulle nuove edizioni aggiornate dei libri dei fratelli Mauro e Franco Bazzara, rispettivamente Presidente e CEO dell’azienda.

Inaugurato presso la sua Accademia del caffè il nuovissimo Bazzara Lab, il laboratorio all’avanguardia della storica torrefazione triestina Bazzara: l’innovativo spazio consentirà un’ulteriore progettazione formativa rivolta a corsi professionali, un incremento continuo per quanto riguarda l’ambito interno di ricerca e sviluppo e l’ideazione di un’area predisposta alla produzione di caffè specialty e limited edition.

Non solo eventi, durante la TriestEspresso Expo, fiera internazionale dedicata al settore caffeicolo che si svolgerà a fine ottobre in città, Bazzara, oltre all’evento Trieste Coffee Experts – l’Anteprima, ideato dalla Bazzara, dedicherà un’intera settimana alla formazione per scoprire tutti i segreti del mondo del caffè con il Foundation Camp, nuovo corso in programma dal 24 al 28 ottobre.

Motivo di grande orgoglio, una tradizione straordinaria e simbolo del made in Italy per eccellenza: la storia che lega gli italiani al caffè è lunga e trova radici profonde nel tessuto culturale di tutto lo Stivale. Una cultura che merita di essere promossa e scoperta in tutto il mondo. La Bazzara, storica torrefazione triestina fondata nel 1966, ha già pensato a tutto questo annunciando importanti novità per chi fa parte di questo settore, ma anche per tutti gli appassionati della tazzina.

È doveroso, a poco più di una settimana dalla chiusura lavori della fiera Sigep, fare una riflessione a posteriori che parte in primis dal riconoscere il grande lavoro svolto da tutto il team fieristico (Giorgia Maioli, Lucrezia Bologna, Vanessa Rinaldini, solo per nominarne qualcuno) per fare in modo che questa edizione si svolgesse in presenza e nel migliore dei modi.

Dal 2022 gli alberi di caffè della “Bazzara Forest” cresceranno anche in territorio asiatico. Stavolta è il turno del Nepal, teatro dell’ultima azione di riforestazione supportata dalla storica torrefazione Bazzara Espresso. L’iniziativa si colloca con coerenza all’interno della visione aziendale dell’impresa caffeicola che vede nella sostenibilità – intesa sia come obiettivo in sé che come modus operandi – il pilastro portante di un nuovo paradigma di business.