Pinterest LinkedIn

Secondo quanto dichiarato dal direttore commerciale Enrico Vergnano a Bar Business del 12.07, la Casa del Caffè Vergnano Spa, si appresta a chiudere il 2007 con un giro d’affari intorno ai 40 milioni di euro , pari a 4,8 mio kg di caffè crudo lavorato su base annua. Il 48% del giro d’affari è realizzato nell’horeca, canale strategico per lo sviluppo dell’azienda nei prossimi anni. L’azienda sta inoltre diversificando la propria attività nel business dei coffee bar attraverso il format “Caffè Vergano 1882” store

1882 è l’anno in cui Domenico Vergnano avviò l’attività, aprendo una piccola drogheria nella cittadina di Chieri, ai piedi delle colline che circondano Torino. A distanza di 125 anni, l’azienda piemontese, che oggi ha come ragione sociale “Casa del Caffè Vergnano Spa”, è diventata una delle più importanti realtà del mondo della torrefazione. Lo stabilimento di Santena (TO), che si estende su una superficie di 8 mila metri quadrati, lavora intensamente con 9 linee di produzione automatizzate, per rispondere alle esigenze sia del retail, dove Vergnano occupa la sesta posizione assoluta a livello nazionale, sia del mercato extradomestico. Ma l’azienda punta a conquistare spazi significativi anche sullo scenario internazionale, dove la casa piemontese è già presente in 40 paesi diversi.

Su questo fronte un ruolo strategico è assegnato alla catena di coffee bar il cui sviluppo è programmato con particolare intensità proprio sui mercati esteri. L’obiettivo è quello di creare dei punti di vendita dedicati al caffé, in cui i clienti possano godere, insieme al gusto della bevanda, di un servizio cortese e professionale. La forza del brand e l’immagine di un negozio di classe si sono fusi per dar vita a spazi-ambiente progettati sui disegni delle storiche caffetterie di inizio Novecento, capaci di creare un’atmosfera unica. L’elemento vincente dei negozi Caffé Vergnano 1882 è, senza dubbio, la capacità di declinare i valori del marchio e la qualità della materia prima, seguendo le esigenze dei consumatori così come si manifestano nelle varie regioni in cui sorgono le caffetterie.

In Italia i “Caffè Vergano 1882” sono presenti in diverse regioni: Piemonte (Chieri, Torino, Aeroporto di Caselle), Lombardia (Desio, Monza, Cantù, Milano), Liguria (Ventimiglia) e ora anche Puglie (Bari). All’estero la presenza è articolata su diversi paesi: Francia (due locali a Parigi e 1 a Nizza), Inghilterra (2 locali a Londra), Germania (locali a Monaco e Dusseldorf), Lettonia (Riga), in Medio Oriente (Arabia Saudita, Oman, Dubai, Quasar), in Africa (a Lagos in Nigeria) e, perfino. in Estremo Oriente (diversi locali a Hong Kong). Lo sviluppo della catena di coffee shop permette a Caffè Vergnano di esportare il proprio made in Italy in maniera efficace, ottenendo così contemporaneamente di aumentare con successo la propria presenza all’estero e di permettere ai cultori del caffé in tutto il mondo di gustare e apprezzare la qualità della Casa del Caffè Vergnano.

+INFO: Ufficio Stampa Casa del Caffe’ Vergnano Spa
SS. Torino -Asti – Km.20 Santena, TO 10026
Tel: 011-9455111 Fax: 011-9493507
www.caffevergnano.comf.vergnano@caffevergnano.com


NUOVA SEZIONE DOCUMENTAZIONE -> Caffè

ALTRE BEVERNEWS SUL SETTORE -> Caffè

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

5 × cinque =