0
Archivi

Dicembre 2007

Browsing

Il miliardario Bill Gates, attraverso il fondo Gates’ Cascade Investment, ha rilevato un pacchetto azionario del valore di 392 milioni di dollari nell’industria messicana di birra Femsa, secondo un documento della Securities and Exchange Commission americana. Il fondo di Gates – Cascade Investment – possiede ora circa il 3% di Femsa, secondo produttore di birra nel Messico e il maggiore imbottigliatore di Coca Cola nell’America Latina

IRI, Information Resources, Inc., leader a livello mondiale di soluzioni, servizi informativi ed inisights per le aziende produttrici e distributrici del settore LCC, è stata premiata con il prestigioso riconoscimento “Premio Eccellenza 2007 Lido Vanni”.La Commissione di Valutazione del “Premio Eccellenza 2007- Lido Vanni”, partocinato da Manageritalia insieme a Confcommercio e CFMT, ha deciso di assegnare il riconoscimento ad IRI quale protagonista dello sviluppo del settore terziario in Italia, motore della nostra economia.

La Metro italiana, leader nel settore dell’ingrosso a libero servizio (cash & carry), ha dato vita a una speciale divisione in grado di sostenere e promuovere l’attività dei negozi di vicinato e garantirne la permanenza sul territorio, contro lo strapotere degli ipermercati. Il progetto intende supportare concretamente l’attività e lo sviluppo dei commercianti indipendenti che rappresentano una delle categorie più importanti nel portfolio clienti del gruppo Metro

Sempre attenta all’evoluzione degli stili di vita e di consumo, e privilegiando l’innovazione e il benessere della persona, Acqua Minerale San Benedetto presenta BATIK BREAK, una bevanda che coniuga felicemente gusto e salute per l’equilibrio quotidiano. Si tratta di una bevanda “prebiotica”, che contiene cioè sostanze naturali selezionate in grado di contribuire alla salute del nostro apparato digerente

BEVERFOOD NEWS – Gancia ha deciso di raggiungere il grande pubblico attraverso il grande schermo e ha scelto il nuovo film dei fratelli Vanzina “Italia 2061”, inserendo in due importanti scene i suoi prodotti leader delle vendite: Gancia Brut e Gancia Asti. Nel 2061, Gancia, il marchio storico del brindisi italiano, avrà ben 211 anni! Tanto tempo sarà passato infatti dalla nascita della storica cantina a Canelli, Asti, avvenuta nel 1850 ad opera del fondatore Carlo Gancia. Da allora Gancia accompagna i momenti felici e le tappe importanti della vita degli itaiani
 

Attraverso l’imminente apertura del Costadoro Coffee Lab e del Centro di Formazione Permanente dell’INEI (Istituto Nazionale Espresso Italiano), Costadoro intende porsi come punto di riferimento per la divulgazione della cultura del caffè nel Nord-Ovest dell’Italia, creando eventi e corsi per neofiti e professionisti (italiani ed esteri) volti a conferire anche al grande pubblico una concreta conoscenza dell’espresso italiano.

Secondo quanto dichiarato dal direttore commerciale Enrico Vergnano a Bar Business del 12.07, la Casa del Caffè Vergnano Spa, si appresta a chiudere il 2007 con un giro d’affari intorno ai 40 milioni di euro , pari a 4,8 mio kg di caffè crudo lavorato su base annua. Il 48% del giro d’affari è realizzato nell’horeca, canale strategico per lo sviluppo dell’azienda nei prossimi anni. L’azienda sta inoltre diversificando la propria attività nel business dei coffee bar attraverso il format “Caffè Vergano 1882” store

Il caffé fa bene agli anziani li aiuta soprattutto a mantenere una mente giovane e fresca. Basterebbe bere tre tazze al giorno per migliorare memoria, apprendimento, controllo e stato d’animo. In pratica la bevanda, manterrebbe funzionanti e attive le funzioni cognitive. Inoltre il consumo di caffeina, suo componente principale, è stato associato ad un rischio inferiore di essere colpiti dalla malattia di Alzheimer. E’ quanto riferisce un articolo pubblicato sul n. 4/2007 del Bollettino di Informazione sui Farmaci.

Il Piccolo Birrifico di Apricale in provincia di Savona continua ad ottenere premi e riconoscimenti per le sue birre aromatizzate. Al concorso Birra dell’Anno, promosso da Unionbirrai, il birrificio ligure aveva conquistato il primo posto del 2006 con la “Seson” (birra rifermentata con scorze di chinotto di Savona) e per il 2007 la casa di produzione artigianale si è qualificata al secondo posto della speciale classifica riservata alle birre aromatizzate con la “Chiostro” (birra rifermentata in bottiglia con artemisia absinthium – assenzio)

Bianchi Vending Group, uno dei leader europei per le macchine per la distribuzione automatica, ha da qualche mese acquisito GEM-FUTUREMA, azienda produttrice di macchine da caffè espresso professionali da bar, costituendo una realtà che può offrire, altre ad una delle gamme più complete di prodotti per il settore vending, anche una linea professionale di macchine da caffè espresso per il mercato dell’Ho.Re.Ca. Debutta ora la nuova linea comunicativa del gruppo su entrambi i settori

Bialetti, famosa per la Moka espresso, punta all’apertura di caffetterie nell’ambito dei propri negozi monomarca. Nei nuovi punti di vendita Bialetti saranno in vendita tutti i famosi gadget dell’omino con i baffi, dalla Moka alla Mokona, passando per cialde e pentole. In aggiunta ci sarà uno spazio per degustare un buon caffè fatto con pregiate cialde firmate Bialetti. Il gruppo inoltre sta concentrando in una nuova società – la Bialetti Store srl – tutti i propri negozi outlet e retail.

Il gruppo finanziario Cognetas – unitamente a Investitori Associati- conquista il controllo del gruppo Argenta, leader nella distribuzione automatica di bevande e snack in Italia, rilevando il pacchetto azionario di maggioranza finora detenuto dal fondo Advent International. Il valore dell’operazione viene indicato dagli esperti finanziari intorno ai 700 milioni di euro, corrispondete a ca. 11 volte l’ultimo ebitda, rettificato per tenere conto delle ultime acquisizioni. Co-investitore, insieme ad Investitori Associati, sarà il gruppo De Agostini.

Come terza realtà del settore acque minerali nel canale Ho.Re.Ca. (sesta in senso assoluto in Italia), il gruppo Norda punta decisamente a conquistare ulteriori posizioni, rafforzando e sviluppando il dialogo con la ristorazione. Questo obiettivo di marketing vede Norda presentare un ampio ed articolato rinnovamento della sua offerta di acque minerali, che coinvolge etichette storiche del gruppo e nuove sorgenti, sia nei formati in vetro che nei formati in PET.


La Beverfood, specializzata nella pubblicazione degli “Annuari del Bere”®, presenta il nuovo annuario che mette a fuoco l’intero settore del bere analcolico in Italia: Acque Minerali, Bibite e Succhi. Il nuovo Report, pubblicato in collaborazione con Mineracqua (l’associazione imprenditoriale delle industrie italiane di acque minerali naturali, acque di sorgente e bevande analcoliche), si presenta particolarmente ricco di informazioni e immagini, fornendo l’intero mosaico informativo aggiornato del settore, degli operatori e dei prodotti

Schoeller Arca Systems ha cumulato una rande esperienza nella produzione di piccoli contenitori in plastica. In quest’ambito il gruppo presenta una gamma innovativa di contenitori in plastica pieghevoli che si piegano su se stessi una volta svuotati, risparmiando fino al 70% di spazio prezioso. Questa caratteristica li rende particolarmente comodi da trasportare e immagazzinare, generando un significativo risparmio di costi.

Il più importante festival di birra internazionale dell’America del Nord, il Mondial de la bière (www.festivalmondialbiere.qc.ca ), ha presentato la prima edizione del suo “volet” gastronomico Flaveurs Bières et Caprices. Ogni anno questo nuovo evento metterà in evidenza i prodotti di un Paese ospite; questa prima edizione ha reso omaggio alla creatività dei mastri birrai italiani. Rappresentate 17 birre artigianali italiane, importate appositamente per l’evento.

Il mercato delle macchine del caffè si conferma in crescita ed aumenta del 12%, con un giro d’affari passato dai 1.101 milioni di euro del 2002 agli attuali 1.613. E’ quanto emerso nel corso della Terza Global Appliance Conference di GfK che si è recentemente chiusa a Monaco .Il mercato delle macchine per caffè (sia per caffè filtro che per l’espresso) rappresenta uno dei settori più importanti del mercato europeo dei piccoli elettrodomestici ed è responsabile del 17% del giro d’affari dell’intero settore.

Gli Stati Uniti d’America rappresentano il più grande mercato al mondo di bevande analcoliche con un consumo totale 2006 di ben 112 miliardi di litri (+2,8% rispetto al 2005). Il mercato statunitense conferma anche il primato nei consumi pro-capite, con un valore di 374 litri/anno nel 2006. Calano i consumi delle bibite gassate e delle bevande a base frutta, mentre crescono i consumi delle acque confezionate e delle altre bevande di ultima generazione.

Secondo quanto riporta un’ANSA del 27.XI scorso, il Gruppo Faroni, azionista di controllo della Sorgente Santacroce di Canistro Terme (AQ) avrebbe firmato un compromesso per la cessione del 100% della società abruzzese all’imprenditore molisano Camillo Colella che, a sua volta, controlla l’acqua minerale Castellina di Castelpizzuto (IS). Non si conoscono ancora i dettagli dell’operazione. La transazione dovrebbe essere formalizzata con un atto entro la fine del 2007.

Si conferma la leadership di Cremonini sui treni ad alta velocità in Europa. Il Gruppo Cremonini si è aggiudicato per la terza volta consecutiva la gara internazionale indetta da Cisalpino AG – società Italo-Svizzera controllata pariteticamente dalle Ferrovie dello Stato italiano e da un pool di Ferrovie e cantoni Svizzeri – per i servizi di ristorazione a bordo dei 22 treni, 18 ETR e 4 Eurocity, che collegano quotidianamente la Svizzera con l’Italia.

L’anima del torrefattore si riflette nel bar che usa la sua miscela. L’immagine del fornitore può essere più o meno deformata dalle caratteristiche del pubblico esercizio, dal carattere del suo gestore e del personale che vi opera, ma sostanzialmente è così. E’ questa, in estrema sintesi, una delle cose maggiormente percepite nell’ambito dell’imponente ricerca sulla qualità del caffè al bar condotta dall’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè in collaborazione con Altroconsumo, l’organizzazione che riunisce 300 mila consumatori.

Il gruppo torinese, leader incontrastato nel mercato italiano del caffè ed ora sempre più proiettato verso i mercati esteri, ha chiuso il bilancio 2006 con un giro d’affari consolidato di 929,4 milioni di euro, contro 869 milioni del 2005. Per il 2007 la crescita è proseguita intensamente e ci si aspetta di chiudere l’esercizio intorno a quota mille milioni di fatturato. La società, fondata nel 1895 da Luigi Lavazza, resta saldamente in mano della terza e quarta generazione della famiglia Lavazza.

The Coca Cola Company ha annunciato che il suo Consiglio d’Amministrazione ha approvato la proposta del suo attuale CEO, Neville Isdell, per un’evoluzione della struttura del vertice della società. Nella nuova struttura, l’attuale Presidente e Direttore Generale Muhtar Kent subentrerà a Isdell nel ruolo di Amministratore Delegato (Chief Executive Officer) dal primo Luglio 2008. Isdell rimarrà Chairman fino all’assemblea annuale degli azionisti dell’aprile 2009.

Sagentia ha sviluppato un prototipo di lattina in cartone robusto, resistente all’acqua e a tenuta di gas. Il prodotto è economicamente vantaggioso rispetto alla tradizionale lattina in alluminio e vanta anche eccellenti credenziali dal punto di vista ambientale. Il cartone, quale materiale economico e rinnovabile, rappresenta un’alternativa di imballaggio attraente adatta ad una vasta gamma di prodotti, ma non è mai stato considerato pratico per contenitori pressurizzati. Sagentia ha sviluppato ora un prototipo di lattina in cartone robusto, resistente all’acqua e a tenuta di gas, concretizzando un importante successo tecnico.

Zevia LLC, produttore di bevande analcoliche di Seattle, ha annunciato il lancio della prima soda “naturale” senza zucchero in contrapposizione alle classiche bibite dietetiche edulcorate con dolcificanti artificiali. Il posizionamento del prodotto (“The natural alternative to diet soda” = l’alternativa naturale alle bibite dietetiche) è chiaramente evidenziato sulle lattine azzurre del prodotto

La multinazionale americana PepsiCo ha reso noto di avere ultimato, in collaborazione con PepsiAmericas (il secondo più grande imbottigliatore di Pepsi nel mondo), l’acquisizione totale delle azioni della società Sandora, il produttore più importante di succhi di frutta sul mercato ucraino. Al termine di questa operazione, la nuova joint venture ucraina sarà posseduta per il 40% dal gruppo PepsiCo e per il 60% da PepsiAmericas. PepsiCo gestirà le marche commerciali mentre PepsiAmericas si farà carico della gestione produttiva e distributiva

La multinazionale Heineken N.V. ha annunciato di aver programmato l’acquisizione dela Rodic Brewery di Novi Sad, nel nord della Serbia. La società è nota per la produzione delle birre premium a marchio MB. L’acquisizione sarà soggetta alle approvazioni necessarie da parte delle autorità antitrust. Il prezzo di acquisizione non è stato svelato. La transazione sarà finanziata dal cash esistente.

E’ stato inaugurata da qualche giorno la prima caffetteria Hausbrandt in Cina e precisamente a Qingdao, centro sulla costa Nord Occidentale del Paese e sede dei giochi velici delle importante prossime Olimpiadi 2008. L’idea è nata dal desiderio comune di Nathan Feng Zhang, giovane uomo d’affari cinese e Marco Magnini, titolare di un ditta di intermediazione, in stretto contatto con il gruppo Hausbrandt.

Con un contratto stipulato il 31 dicembre 1759 Arthur Guinness prende in affitto per 9.000 anni una fabbrica di birra a St. James’s Gate, a Dublino in Irlanda, al canone annuale di 45 sterline. E qui alcuni anni dopo nasce, in risposta alle porter inglesi, l’inconfondibile stout dalla schiuma cremosa tinta nocciola, il colore scuro impenetrabile, il gusto che tende all’amaro ed al caffé. Inevitabile che questa birra, cosi ben “caratterizzata”, diventasse nel tempo la principale ambasciatrice irlandese nel mondo, ed oggi anche la maggiore attrazione turistica dell’isola.

Il gruppo brassicolo tedesco Bitburger ha siglato un accordo con il gruppo austriaco Rauch per la commercializzazione dei succhi e bevande frutta della casa austriaca nel settore ristorazione sul mercato tedesco. L’accordo avrà effetto da prossimo 1° febbraio. Il gruppo Bitburger, tra i primi 4 birrai tedeschi, è già attivo nel campo del bere analcolico attraverso la controllata Gerolsteiner, uno dei più importanti produttori di acque minerali in Germania.

Secondo l’associazione britannica dei pub dal 1979 a oggi le vendite di birra nei pub sono diminuite di oltre il 30% e raggiungono oggi il livello più basso dal 1930. L’aumento delle accise, con conseguente aumento dei prezzi, unitamente alla recente introduzione del divieto di fumo nei locali pubblici, sono le due cause principali di questo crollo. Ma il peggio avverrà nel 2008: l’esclusione dai campionai europei di calcio di tutte le squadre britanniche farà diminuire ulteriormente la frequentazione nei pub.

Dopo una lunga tornata di degustazioni e 100 birre giudicate – provenienti da 30 diversi microbirrifici italiani – la giuria di 12 esperti nazionali e internazionali ha espresso, venerdi 23 novembre 2007, il verdetto per le migliori birre artigianali italiane per l’anno 2007. Sono state nominate le tre migliori birre per ciascuna delle 8 famiglie tipologiche ammesse. Il birrifico Italiano di Lurago Marinone (CO) di Agostino Arioli si è inoltre aggiudicato il premio speciale INTERBRAU “Birreria dell’anno 2007”.

Nella X edizione di Pianeta Birra Beverage & Co., che si terrà a Rimini dal 23 al 26 febbraio 2008, ci sarà il ritorno della VII edizione del Campionato Italiano Baristi Caffetteria. La novità assoluta dell’edizione 2008 è rappresentata da un’altra competizione, “Coffee in Good Spirit” che, insieme al Campionato Italiano Baristi Caffetteria e al Campionato Italiano Latte Art, decreterà nelle varie specialità i campioni nazionali che andranno a contendersi la finalissima con i migliori baristi del mondo a Copenhagen, nel giugno 2008. Ritornerà anche il tradizionale appuntamento con l’Espresso & Grappa Stratus Tasting

PepsiCo ha annunciato un riallineamento strategico della sua struttura organizzativa per sostenere la prosecuzione della forte crescita e sfruttare più pienamente i talenti dei suoi alti dirigenti. In quest’ambito un ruolo di primo piano è stato assegnato al manager italiano Massimo Dell’Amore, di origini calabro-pugliesi, nominato Cheaf Executive Office della Pepsico Americas Beverage(PAB), di fatto numero due del gigante americano. Sarà quindi un italiano a lanciare, per conto della Pepsico, la sfida americana alla storica rivale Coca-Cola per il dominio del mercato delle bibite, che si è ora esteso a tutte le categorie del bere analcolico

Partesa, il più grande network distributivo italiano specializzato nei servizi di vendita, distribuzione, consulenza e formazione per il canale Ho.Re.Ca., lancia l’innovativo progetto editoriale Ho.St., la voce periodica dei locali di Horeca Street, un magazine che si rivolge in modo diretto a tutto il mercato. Dando voce ad Horeca Street, via virtuale creata all’interno del sito www.partesa.it, l’azienda intende essere di supporto al proprio cliente e alla propria forza di vendita con uno strumento innovativo e ricco di informazioni che risponde ai tanti e diversi bisogni di ristoranti, pub, birrerie, bar e lounge bar.

E’ disponibile negli scaffali caffè dei supermercati un nuovo e sorprendente prodotto di Lavazza, che per la prima volta si presenta sul mercato retail con un’offerta diversa dal caffè, pur rimanendo nel suo mondo. Le Spumine® Lavazza Le Voglie, questo il nome del nuovo prodotto, sono delle spume soffici dalla consistenza vellutata e leggera, create da Lavazza per arricchire il caffè con gusto e accontentare anche i palati più esigenti, e soprattutto per rendere ancora più speciale, anche a casa, il rito quotidiano del caffè.

Non si placa l’allarme rincari che sta caratterizzando l’autunno italiano. Dopo pane, pasta e gasolio ecco i primi aumenti per un altro settore fondamentale: quello delle bevande. A farne le spese sarà soprattutto il canale Horeca (acronimo di Hotel, Restaurant e Café, ovvero l’intero comparto dei pubblici esercizi) ed in particolare il comparto delle birre, proprio uno dei prodotti preferiti dai più giovani.

Levissima, marca leader in Italia nel mercato italiano delle acque minerali, sarà sponsor presso il Ristorante valtellinese, allestito e gestito da Geocooking, in occasione dell’edizione 2007 dell’ Artigiano in Fiera. Levissima e Valtellina fanno un altro passo insieme, continuando la collaborazione sancita a febbraio 2007 davanti alle istituzioni locali valtellinesi. Una partnership, simbolo di un’alleanza da sempre esistita, all’insegna del valore che accomuna i due marchi: un grande patrimonio naturale.

Il ritornello della celebre canzone “Don Raffae’”dell’indimenticabile Fabrizio De Andrè potrebbe essere una buona “head line” per una campagna di comunicazione a favore del caffè equo che producono nella casa circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino, alle Vallette, grazie all’impegno della cooperativa sociale “Pausa Cafè” che importa una pregiata produzione di arabica dalla zona di Huehuetenango, nel nord del Guatemala.

La mitica “Red Mug” (la caratteristica tazza rossa di Nescafé), vera icona dell’universo giovanile, diventa strumento per una iniziativa di marketing solidale – in collaborazione con la Fondazione Francesca Rava – per sostenere le scuole, l’ospedale e l’orfanotrofio di Port au Prince, la capitale di Haiti. Oltre trenta vip della tv e dello sport hanno deciso di aderire all’iniziativa, autografando le Red Mug personalizzate dall’artista di strada Tv Boy, i cui graffiti sono diventati delle vere e proprie opere d’arte a livello internazionale. Le Red Mug, così personalizzate, serviranno per raccogliere i fondi necessari per l’iniziativa.