0
Pinterest LinkedIn

A Vinitaly 2014 Casa Vinicola Caldirola presenta tre referenze nuovissime a marchio La Cacciatora: Verduzzo, Pinot Rosé e Chardonnay, gli apripista che inaugurano la linea dei frizzanti e che anticipano le innovazioni tecnologiche in atto in azienda. Grandi investimenti e nuovi impianti per spumantizzare e produrre le tipologie di vino in versione sparkling. Il claim scelto per rappresentare in maniera incisiva la presenza di Casa Vinicola Caldirola al Vinitaly, interpreta sia la condizione vitale dell’azienda lombarda, sia il lancio di una nuova linea prodotti, i frizzanti, già presenti in gamma Caldirola negli anni ’90.

Grossisti importatori distributori bevande alimentari Banchedati Database excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Tabella Campi records Industria Alimentare e Ingrosso
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Le nuove referenze targate dal brand di punta La Cacciatora, possono contare su un background di valore con un passato similmente frizzante da un milione di bottiglie vendute. Il 2014 li vede ora con una nuova veste in risposta alle tendenze più attuali di consumo e per presidiare una fascia di mercato in crescita in Italia e all’estero dove i winelovers continuano a subire il fascino delle bollicine. Verduzzo, Pinot Rosé e Chardonnay, le new entry già a scaffale in alcune insegne, saranno i protagonisti del clima effervescente di questa nuova edizione di Vinitaly. Pack giovane e nuovo in cui i toni pastello delle etichette sottolineano la freschezza della bottiglia a trasparenza totale e inducono a immagini di convivialità out-door, alla bella stagione quando sulla tavola i menù diventano più colorati e assortiti, piacevolmente invitanti. I nuovi frizzanti La Cacciatora sono anche i testimonial più accreditati dello sprint aziendale che punta sui nuovi investimenti per dare una svolta importante al reparto produttivo: la preparazione e l’imbottigliamento dei frizzanti avverrà direttamente a Missaglia, sede principale dell’azienda impostando così una filiera diretta e ottimizzata. Le bollicine sono anche il mood creativo della veste per la nuova struttura dello stand: due piani in cui fare business e accogliere gli ospiti durante la tre giorni dell’evento-aperitivo con l’aiuto dei foodblogger, ormai di casa nel mondo on line di Caldirola, dal sito www.abbinavini.it alla pagina FB L’Italia dei Vini. Il Contest “Me la mangio con gli occhi: aperitivo al Vinitaly” ha reclutato i tre foodblogger che si alterneranno nella preparazione degli appetizer che accompagneranno la degustazione dei tre frizzanti. Marisa Malomo la blogger di “Il mio saper Fare“ di Giallo Zafferano, Fausto Morabito Carioti il blogger di “Chezmoibyfausto.it” e Sandro Nigro ideatore del gruppo FB “Di buona Forchetta”, nei giorni 6, 7 e 8 aprile, dalle 11.30 alle 15.30, offriranno al gusto dei presenti le loro specialità-aperitivo create per l’occasione e completeranno il quadro delle bontà dell’Italia dei vini.

+info: Ufficio Stampa Casa Vinicola Caldirola comunicazione@caldirola.itwww.caldirola.itwww.abbinavini.it

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

nove − 6 =