Pinterest LinkedIn

Tra i grandi player del beverage è noto il senso di appartenenza aziendale dei dipendenti del Gruppo Campari, tanto da aver coniato il termine “Camparista”. Una partecipazione alla vita aziendale non solo nella forma ma anche nella sostanza, come evidenzia una nota della società milanese che ha comunicato i risultati molto positivi dell’adesione all’ESOP, l’Employee Stock Ownership Plan dedicato ai dipendenti del Gruppo Campari nel mondo. Una risposta forte dei dipendenti del Gruppo Campari, che contribuiscono deliberatamente all’ESOP con parte del loro stipendio, a conferma della loro fiducia e dell’impegno a lungo termine per la crescita futura dell’azienda.

Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

 

Dopo la chiusura del periodo di iscrizione tra il 18 ottobre e il 17 dicembre,  Campari  ha annunciato il tasso di partecipazione dei propri dipendenti che hanno deciso di aderire all’ESOP, pari al 51,6% di tutti i dipendenti aventi diritto. Uno strumento unico nel suo genere dalla quotazione dell’azienda sul mercato azionario italiano 20 anni fa, l’ESOP è una concreta testimonianza dell’impegno sempre più forte e duraturo del Gruppo Campari nei confronti delle sue persone, in linea con la prospettiva di lungo periodo che da sempre caratterizza la sua visione strategica. “La straordinaria risposta dei Camparisti al nostro primissimo piano di azionariato dei dipendenti nel suo anno di lancio, è un grande risultato per noi- ha commentato Bob Kunze-Concewitz, CEO del Gruppo Campari – Nonostante i tempi incerti, i Camparisti condividono la visione a lungo termine del Gruppo e, con la loro partecipazione attiva, confermano la loro passione a lottare insieme per la crescita e il continuo successo del nostro business.”

Bob Kunze-Concewitz

Ai dipendenti del Gruppo Campari, che hanno aderito all’ESOP, viene offerta la possibilità di prelevare mensilmente alcune somme dal proprio stipendio. Tali contributi sono utilizzati dall’amministratore del piano ESOP per l’acquisto di azioni ordinarie Campari e, dopo un periodo di maturazione di tre anni, i dipendenti che partecipano all’ESOP hanno diritto a ricevere un premio gratuito di matching shares basato su un matching ratio. Il programma ESOP è stato approvato dall’assemblea generale della Società l’8 aprile 2021, sul tema si è espresso positivamente anche Giorgio Pivetta, Responsabile HR del Gruppo Campari. “Siamo molto soddisfatti di accogliere una così alta partecipazione delle nostre persone all’ESOP, un risultato che supera i benchmark degli ESOP appena lanciati, in particolare per l’altissima adesione dei nostri blue collar. Il numero significativo di Camparisti che stanno aderendo al programma dimostra che le Azioni Camparista sono davvero un modo concreto ed efficace per premiare le nostre persone e riflette la grande fiducia e l’autentico impegno dei Camparisti verso il Gruppo Campari”.

Info: www.camparigroup.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina