Fatima
| Categoria Notizie Vino | 1508 letture

“Canto di Sirene Passito”, la nuova Albana di Tenuta Diavoletto

Vini Emilia Romagna Tenuta Diavoletto Canto Sirene Passito Albana Tenuta Diavoletto

Tenuta Diavoletto Passito Albana Vini Emilia Romagna Tenuta Diavoletto Canto Sirene

La cantina di Bertinoro presenta la sua quarta interpretazione del bianco simbolo della Romagna. Profumi tipici ma profilo moderno per una rivisitazione contemporanea di un vino della tradizione.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

E’ un vero e proprio amore quello di Tenuta Diavoletto per l’Albana, il vitigno principe della Romagna a cui la cantina guidata da Maximilian Girardi ha dedicato fin dalla sua nascita una cura speciale. Dopo aver conquistato il primo premio della giuria tecnica e di quella popolare all’Albana Dèi 2017 con l’etichetta “Cinquecento” in occasione del 30° anniversario della Docg dell’Albana (primo vino bianco in Italia a fregiarsi del massimo riconoscimento di qualità), Tenuta Diavoletto lancia una nuova versione di questo vino in edizione limitata.

Si tratta del Romagna Albana Docg PassitoCanto di Sirene”, vino bianco da uve stramature coltivate lungo i dolci pendii di Bertinoro e lasciate appassire in cassette per favorire la concentrazione degli zuccheri dopo un’attenta selezione in vigna dei migliori grappoli. Il nuovo vino esce dopo un riposo di oltre un anno in acciaio e botti di rovere a cui è seguito un ulteriore affinamento in bottiglia.

Nel bicchiere profumi di spezie, mandorle, miele e albicocca si uniscono a sfumature agrumate e leggermente tostate. Disponibile in sole 1.000 bottiglie, è la quarta interpretazione di Albana firmata dalla cantina forlivese, che ha deciso di mantenere lo stesso nome scelto per la versione dolce.

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Anche nella versione passita – spiega Maximilian Girardi l’Albana di Romagna non ha nulla da invidiare ad altri grandi vitigni nazionali che hanno legato la loro fortuna ai profumi e ai sapori particolarissimi che riescono a esprimere portando le uve oltre la tradizionale maturazione. Il microclima di Bertinoro ha permesso di ottenere un vino di grande struttura ed eleganza, che gioca sulla morbidezza e sulla bevibilità senza gli eccessi zuccherini che negli ultimi anni hanno contribuito al calo di produzione e consumo dei vini dolci”.

Ideale con la ciambella romagnola e la pasticceria secca, ma anche con i classici dolci del Carnevale, l’Albana passito “Canto di Sirene” si abbina bene anche con formaggi stagionati o erborinati.

 

+INFO:

Ufficio Stampa Tenuta Diavoletto

 Luca Casadei

Cell. 338.1274770

info@italianelbicchiere.it

 

+ COMMENTI (0)

Distillerie, Fabbrica della Birra, Tenute Collesi

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Albana Passito Sirene Tenuta Diavoletto Canto Tenuta Diavoletto Vini Emilia Romagna


ARTICOLI COLLEGATI:

Pasqua dolce e moscata: i vini per sorprendere a fine pasto

Pasqua dolce e moscata: i vini per sorprendere a fine pasto

20/04/2019 - Natale con i tuoi (vini), Pasqua con chi vuoi, sempre parlando di vino. Anche quest’anno per  Pasqua vi vogliamo regalare qualche consiglio in fatto di vini per chiudere ...

“MO DNA”, Giacobazzi festeggia 60 anni di storia e passione con una bottiglia celebrativa

“MO DNA”, Giacobazzi festeggia 60 anni di storia e passione con una bottiglia celebrativa

24/12/2018 - Una storia di famiglia fatta di passione per il vino e legame con il territorio: da 60 anni Giacobazzi è l’autentica espressione del DNA modenese, che ha conquistato l’It...

Il Consorzio Vini di Romagna fra i protagonisti della trasferta americana

Il Consorzio Vini di Romagna fra i protagonisti della trasferta americana

30/10/2018 - Il progetto OWSCU Reg.UE 1144 porta in Stati Uniti e Canada l’aggregazione di Consorzio Vini di Romagna, Consorzio del Lambrusco di Modena e Reggio, Consorzio del Prosciu...

“Vini ad Arte” Anteprima Romagna Sangiovese: è tempo di comunicare il proprio stile

“Vini ad Arte” Anteprima Romagna Sangiovese: è tempo di comunicare il proprio stile

02/03/2018 - Quello dell’Anteprima Romagna Sangiovese è un weekend di pioggia e neve con le vigne coperte dai fiocchi a creare un effetto rallentato e romantico. Il Consorzio dei Vini...

Pignoletto Emilia Romagna: produzione 2017 in crescita del +12,5% a 12 milioni di bottiglie

Pignoletto Emilia Romagna: produzione 2017 in crescita del +12,5% a 12 milioni di bottiglie

23/02/2018 - I dati dell’imbottigliato del Pignoletto DOC per il 2017 parlano di una crescita a conferma di un trend positivo che dura da alcuni anni: sono circa 12 milioni le bottigl...

BIT 2017: viaggio nel turismo enogastronomico

BIT 2017: viaggio nel turismo enogastronomico

03/04/2017 - Si è alzato il sipario domenica 2 aprile sulla BIT, la Borsa Internazionale del Turismo. Tre lettere con un unico denominatore, il viaggio, grande protagonista sino al 4 ...

Dalla collina al mare: l’Adriatico diventa la cantina di Tenuta Casali

Dalla collina al mare: l’Adriatico diventa la cantina di Tenuta Casali

29/01/2017 - A Roma nel week-end video presentazione in anteprima dello spumante di Sangiovese “Villa Zappi” dedicato dalla cantina mercatese a uno dei protagonisti del Dirigibile Ita...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

6 + 17 =