0
Archivi

Gennaio 2018

Browsing

Il dono perfetto per celebrare San Valentino è un regalo da condividere con la propria dolce metà. Per questo, nel giorno più romantico dell’anno, Compagnia dei Caraibi, azienda importatrice e distributrice di distillati di alta qualità, consiglia di brindare all’amore condividendo una bottiglia dei migliori distillati. Un regalo esclusivo da concedersi in questa occasione speciale.

 

“Volevamo dare uno scossone al format di Aperitivi&Co Experience, non che ne avesse bisogno, più che una prova di forza sarà una bella sfida fare arrivare tanta gente a Bologna e spostare il baricentro del mondo dell’aperitivo che vede sempre Milano la sua capitale”. Spiega così Luca Pirola, organizzatore di Bartender.it la scelta che vedrà la quinta edizione del più importante evento trade dedicato al mondo di aperitivi, digestivi e corroboranti spostarsi a FICO Eataly World a Bologna il 25 e 26 marzo prossimo.

Ci sarà anche Dibevit Import, società del Gruppo Heineken dedicata all’importazione e alla distribuzione di birre premium e speciali, all’Expo Riva Hotel 2018, l’atteso appuntamento con i professionisti dell’ospitalità e della ristorazione professionale, dal 4 al 7 febbraio 2018 nel quartiere fieristico di Riva del Garda, in Trentino.

La ricerca di affinità, di valori comuni e di una storia simile vale anche per i brand, soprattutto per quelli che sono l’espressione e il frutto del lavoro di famiglie che da generazioni si tramandano la passione per il vino.
L’incontro tra le due aziende vitivinicole Valdo e I Magredi, entrambe di proprietà della famiglia fondatrice, con un forte legame con il territorio, le ha portate a celebrare un importante accordo.

“Every cocktail tells a story”

. Il credo di Campari si riflette ancora una volta nella seconda puntata dei Red Diaries, la cui première mondiale è andata in scena martedì mattina al The Space Cinema in Duomo, pieno centro a Milano. Diretto da Stefano Sollima, ormai nel gotha globale della regìa dopo i successi di Romanzo Criminale e Gomorra, il secondo Diario Rosso, “The Legend of Red Hand” vede nel cast Zoe Saldana (Star Trek, The Terminal) e Adriano Giannini (Il colore nascosto delle cose) protagonisti nella misteriosa notte meneghina. Il cortometraggio, il cui primo episodio era stato diretto da un altro italiano, Paolo Sorrentino, sarà distribuito online sui canali social di Campari.

Tu chiamale se vuoi….Enozioni. La rassegna dedicata alle eccellenze del vino organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier della Lombardia ha lasciato il segno. Ha emozionato, prima di tutto, come deve fare il vino, grazie a un format costruito su misura da una Delegazione come quella di AIS Milano che ancora una volta dimostra di essere avanti. Non hanno paura di osare i sommelier milanesi, grazie alla guida sicura di Hosam Eldin Abou Eleyoun, per tutti semplicemente Hosam, che con un nome così non potrebbe che osare.

È tutto sempre più biologico. Se per alcuni è una moda, per altri è una nicchia, mentre per le statistiche è un mercato cresciuto in maniera esponenziale negli ultimi cinque anni. A conferma come esempio pratico ed immediato, basta guardare l’aumento delle etichette bio tra gli scaffali dei supermercati, oppure i dati presenti nell’ultimo Osservatorio del Sana 2017, il Salone internazionale del biologico e del naturale di riferimento italiano, che testimoniano un trend in continua crescita.

Dall’acquisizione per 18,7 miliardi di dollari da parte di Keurig Green Mountain (JAB Holding) della società Dr. Pepper Snapple nasce Keurig Dr Pepper (KDP), un nuovo colosso mondiale delle bevande calde e fredde con una capacità di distribuzione senza rivali per raggiungere praticamente ogni punto vendita in Nord America. Dr. Pepper Snapple è la terza società per volume di bibite analcoliche nel mercato nordamericano e è la quinta più grande azienda al mondo del settore. Keurig Green Mountain è attualmente il quarto distributore di caffè negli USA ed è specializzato specialmente nel mercato del monoporzionato.

La categoria di caffè freddo RTD (pronto da bere) è diventata la principale categoria di bevande analcoliche in Giappone, e ben oltre la metà delle vendite globali si riscontrano ancora lì. Tuttavia, la maturità raggiunta dal prodotto, i problemi demografici e i cambiamenti dei modelli di consumo del caffè stanno penalizzando il mercato giapponese dei caffè freddo RTD. La crescita è minima e la rilevanza del Giappone a livello globale sta diminuendo di anno in anno.

Dal 2009, possiamo osservare una crescente produzione mondiale di vini spumanti, con 24,1 milioni di ettolitri prodotti nel 2016.

Con l’86% della produzione mondiale, l’Europa è di gran lunga il leader. L’Italia detiene la prima posizione (22%), seguita dalla vicina Francia (19%), Germania (15%), Spagna (12%), Russia (10%) e Stati Uniti (6%). Anche se, sempre più vini spumanti provengono dal Nuovo Mondo, con un aumento del volume del 30% negli ultimi 7 anni.

Lo scarto di polvere di caffè viene usato per l’estrazione di antiossidanti e lipidi naturali per l’industria alimentare. Molte idee, sul posto di lavoro, maturano nei momenti di socializzazione davanti alla macchinetta del caffè. È successo anche alla Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano dove il team di ricerca in Scienze e Tecnologie alimentari, coordinato dal prof. Matteo Scampicchio, ha realizzato uno studio che punta a ridurre i rifiuti prodotti dall’uso di capsule e cialde.

Basta percorrere la Lucania, per trovarsi in vallate incontaminate, ricche di vegetazione, boschi, selvaggina e acque sorgive purissime. È qui che nascono le birre Lucane di Morena, attingendo ai prodotti della propria terra ed utilizzando risorse umane del territorio. In questo contesto non potevano che nascere birre genuine ed eccellenti che hanno fatto subito incetta di premi internazionali. Ai World Beer Awards 2016 Birra Morena Gran Riserva è risultata vincitrice tra le birre italiane e finalista mondiale tra le Barley Wine. Nel 2017 si è ripetuta rivincendo il titolo di miglior Barley Wine italiana ai WBA di Londra. Il medagliere si è ulteriormente arricchito con i premi conferiti alla Birra Lucana Bianca e alla Birra Lucana Bio, assegnati agli International Beer Challenge di Londra 2017. Un successo clamoroso.

Per il terzo anno consecutivo La Montina dedica due interi weekend alle coppie di innamorati in visita alla cantina. Questa l’idea che sprona da anni la cantina franciacortina a proporre dei tour a prezzi speciali in occasione del week end precedente e successivo al giorno di San Valentino, ossia sabato e domenica 10 – 11 e 17 – 18 febbraio.

Al termine di due giornate intensissime di gara sul palco del Sigep di Rimini è stato proclamato il nuovo Campione Italiano Baristi, che rappresenterà il nostro paese nel prossimo World Barista Championship di Amsterdam. Ad aggiudicarsi il titolo Davide Cavaglieri, barista e Coffee Trainer della Street Coffee School, uno dei veterani delle competizioni SCA.

CONFIDA Associazione Italiana Distribuzione Automatica ha avviato una collaborazione con la Business School del Sole 24 Ore. Oggi, 25 gennaio, all’interno del Master Food & Wine Management a Roma si è tenuto un modulo formativo sul settore che ha visto la partecipazione di imprese che operano nella filiera della distribuzione automatica di cibi e bevande: il Gruppo Illiria, Bianchi Vending e Lavazza hanno portato la loro testimonianza agli studenti in questa prima edizione.

L’idea è al tempo stesso semplice e geniale. Rivoluzionare le abitudini di consumo legate ai cocktails. Come tutte le buone idee che si rispettino nasce di notte e da un bisogno. “La scintilla è scattata di notte– racconta Luca Quagliano, ideatore e fondatore di NIO Cocktailsil giorno dopo ho voluto condividerla con Alessandro Palmarin, che mi ha supportato sin da subito nella realizzazione e oggi si occupa della Direzione Commerciale della società. Poco tempo dopo è entrato con noi Massimo Palmieri, il nostro marketing manager che a Roma ha un’agenzia di marketing ed eventi, così grazie alla grafica di Adriana Tassi è nato il logo e il nome NIO, acronimo di Needs Ice Only”.

Il mercato delle caffetterie negli Stati Uniti ha continuato a crescere nel 2017, grazie alla competizione tra caffetterie di marca, catene del food, caffetterie indipendenti e altri canali. Il settore delle caffetterie di marca è stimato in oltre 34.000 punti vendita e ha guidato la crescita, aumentando i punti vendita del 3,6% e le entrate del 5,7% per raggiungere $ 44 miliardi di fatturato annuo.

Tavernello è la linea di vini pensati per coloro che vogliono accompagnare i piatti di ogni giorno con un buon bicchiere di vino, da sempre espressione della tradizione italiana. Da oltre trent’anni, Tavernello porta sulle tavole del nostro paese e del mondo un vino 100% italiano, rendendolo protagonista dei momenti di più autentica e quotidiana convivialità, apprezzato da sempre per il suo gusto piacevole ed equilibrato.

Via libera ai succhi di frutta, a condizione che siano composti di sola frutta, senza zuccheri aggiunti. Un nuovo studio pubblicato nel Journal of Nutritional Science suggerisce che il consumo di succo di frutta al 100% non è correlato all’aumento del rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, malattia metabolica in cui l’organismo non è in grado di rispondere all’insulina, ormone che riduce i livelli di zuccheri nel sangue.

Il brand del Gruppo Bavaria propone 8.6 Red per brindare al 14 febbraio con gusto e stile. Passionale, carismatico, ardente, il rosso è da sempre il colore che rappresenta l’amore, entrato nell’immaginario collettivo per fare da sfondo a tutte le relazioni sentimentali.

La Colombia è al terzo posto quale produttore mondiale di caffè, con un export pari a 13.4 milioni di sacchi di caffè verde: +8,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (dati aggiornati al 2017). Dal chicco alla tazzina: “Barista & Farmer”, dal 3 al 13 maggio in Colombia la 4/a edizione del talent internazionale.

Saranno futuri mastri distillatori, esperti birrai, produttori di succhi di frutta, sidro e altre bevande, i venti ragazzi che oggi, alla Fondazione Edmund Mach, hanno iniziato il percorso formativo di alta formazione professionale che li porterà ad ottenere fra due anni il diploma di tecnico superiore delle bevande. Una nuova iniziativa formativa, post diploma, studiata e progettata in collaborazione con il mondo produttivo.

Il caffè viennese dei poeti Julius Meinl indossa il suo inconfondibile fez rosso per debuttare al SIGEP, il Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria, Panificazione e Caffè alla Fiera di Rimini dal 20 al 24 gennaio, per raccontare le sue esclusive miscele premium che infonderanno gusto e poesia a ricette stellate e cocktail d’autore.

Imballo componibile riutilizzabile. Prodotto nelle misure standard o in qualsiasi altra misura perimetrale richiesta dal cliente. La semplicità di montaggio, l’impiego di limitate aree di stoccaggio, la resistenza, la sicurezza sono i requisiti che permettono di risparmiare tempo e spazio in fase di confezionamento e spedizione dei Vs. prodotti, inoltre tutti i laterali sono personalizzabili.

Anno nuovo, vita nuova. Tutti noi ci siamo ripromessi di abbandonare le cattive abitudini da gennaio, e di creare una versione migliore di noi stessi. A quanto pare Heineken France ha deciso di dare una mano ai consumatori a farcela almeno questa volta a mantenere i buoni propositi, dedicando un mese intero alla promozione della propria birra analcolica.

Bacardi Limited di proprietà familiare, la più grande società di alcolici privata al mondo, ha annunciato che sta espandendo il suo portafoglio di spiriti premium con un accordo definitivo per acquisire il 100% della proprietà di Patrón Spirits International AG e il relativo marchio PATRÓN ®, la tequila ultra premium più venduta al mondo.

Sabato 10 Marzo a Roma all’Hotel Rome Cavalieri si accenderanno i riflettori sull’Oscar del Vino 2018 , l’evento più importante dell’anno sul vino. Quest’anno i vini in nomination saranno presentati ai partecipanti attraverso una degustazione in 9 tempi guidata dai docenti della Fondazione Italiana Sommelier, che alternandosi descriveranno le 3 etichette scelte per ogni specifica categoria.

E’ stato un week end intenso e ricco di emozioni per il Trainer dell’ Accademia del Caffè di Caffè Mauro e Andrea Faggiana che, in occasione del SIGEP di Rimini, il Salone della Pasticceria, Gelateria, Panificazione artigianale e Caffè, ha partecipato alle finali del Campionato Italiano Baristi Caffetteria, classificandosi tra i Top Five baristi italiani e dopo aver comunque affrontato egregiamente varie prove e sfidando moltissimi concorrenti provenienti da tutta Italia.

Lavazza è protagonista con uno stand di oltre 200 metri quadri a Sigep 2018 (20-24 gennaio, Rimini Fiera), uno degli appuntamenti più importanti nel settore del caffè e del cioccolato e vetrina primaria della gelateria e del dolciario artigianali. Con la sua partecipazione l’azienda torinese sottolinea la propria competenza e leadership nel canale Ho.Re.Ca e si impegna a trasferire ai visitatori la qualità e l’esperienza sul caffè che la caratterizzano da più di 120 anni. 

È un investimento a 360 gradi quello che nel 2018 permetterà al Gruppo Sant’Anna, leader nazionale del settore acque minerali, di rilanciare in grande stile Sant’Anna SanThé, il brand che nel 2012 ha segnato la prima tappa dell’azienda verso la diversificazione della produzione, con l’ingresso di un nuovo operatore nel mercato delle bevande e nel segmento del the freddo in particolare.

La sfida per i migliori gelatieri artigianali del pianeta, un percorso con centinaia di prove in quattro anni su cinque continenti, con giurie tecniche e popolari per aggiudicarsi il titolo di campione mondiale. Oggi al Sigep di Rimini viene lanciato il Gelato Festival World Masters 2021, principale torneo internazionale di categoria con partner Carpigiani e Sigep – Italian Exhibition Group.

Il rito del caffè a volte viene rovinato dall’inesperienza dei baristi. È quanto emerge da uno studio promosso da Nestlé Professional in occasione del Sigep, attraverso un monitoraggio condotto su 100 testate internazionali del settore food&beverage, hotellerie e viaggi oltre ad un panel di 50 esperti baristi per capire quali sono gli errori da evitare nella preparazione del caffè.

Il re degli erborinati, il celebre Gorgonzola, si appresta a diventare il formaggio preferito dai bartender. Dopo aver fatto scuola sui libri di didattica dei sommelier, come dimenticare i classici abbinamenti a cui è stato accostato il Gorgonzola per supportare alcune tipologie di vini dolci e fortificati, eccolo alla prova del sette con altrettanti locali della movida milanese. Da giovedì 1 a sabato 3 febbraio, sette mixologist milanesi in alcuni tra i locali più in voga del momento, proveranno ad abbinare i loro cocktail al formaggio erborinato più amato.

Una crescita del 13% in cinque anni delle enoteche in Italia con la presenza di 7.300 “oasi del vino” lungo tutta la Penisola. È quanto emerge da un’analisi di Coldiretti e della Camera di commercio di Milano dalla quale si evidenzia la crescente attenzione alla qualità negli acquisti di vino che è diventato una espressione culturale da condividere con amici e parenti.

Nona edizione del premio Birrio dell’anno 2017, andato in scena a Firenze nel week end scorso. Domenica 21 gennaio la proclamazione dei vincitori, che ha messo d’accordo i giudici interpellati dal network Fermento Birra. Josiv Vezzoli del birrificio piemontese Birra Elvo di Graglia (BI) si è aggiudicato il titolo di Birraio dell’anno 2017, giudicato il migliore birraio per costanza e bravura. Giovanni Faenza del birrificio Ritual Lab di Formello (RM) si aggiudica invece il titolo di Birraio Emergente.

II 2018 per Fonte Plose si apre con la partecipazione a Sigep, il Salone Internazionale della gelateria, pasticceria, panificazione artigianale e caffè. Un inizio d’anno ricco di aspettative proprio in questo settore, visto il crescente interesse degli operatori verso le bevande di alta qualità e gusto, da servire in accompagnamento a dolci, gelati e altre prelibatezze, e in linea con un maggiore orientamento dei consumatori verso prodotti genuini e garantiti e produttori affidabili.

Il tema della settima edizione di Olio Officina Festival è “Io sono un albero”. L’annuale appuntamento con la tre giorni dedicata all’olio e ai condimenti ideato e diretto da Luigi Caricato, oleologo, scrittore, giornalista ed editore, si attende con la sua carica di argomenti. Un evento che negli anni è stato in grado di mettere la lente di ingrandimento su segreti, virtù e abbinamenti dell’olio, molto più che un semplice condimento o una commodity, ma motore culturale e artistico, principale ingrediente in grado di valorizzare le materie prime della cultura culinaria.

Il retailer siciliano, con i suoi circa 150 punti vendita concentrati nell’area occidentale della regione, entra in Distribuzione Italiana, la società nata nel 2017 che vede Sigma e Sisa protagoniste di un ambizioso progetto multi insegna e multi brand. Al salone bolognese D.IT presenta le sue strategie di sviluppo, tra cui l’ampio progetto dedicato alle private label.

Giovedì 3 maggio 2018 al The Congress Centre di  Londra si terrà la conferenza annuale Zenith sulle bevande analcoliche. Si riuniranno i più importanti manager del settore, innovatori, rivenditori, fornitori, numerosi opinion maker e consulenti disponibili per fornire la panoramica più completa possibile in un’unica giornata sugli ultimi sviluppi, sfide e opportunità. Il suo scopo e beneficio è riassunto nel tema “Taste of the Future”, evidenziando la necessità di un’innovazione a tutto tondo che anticipi i molteplici desideri della società e dei consumatori.

Il mercato britannico delle caffetterie nel 2017 vale 9,6 miliardi di sterline registrando un aumento del 7,3%, diventando uno dei settori più forti del Regno Unito. Project Café2018 UK, il nuovo report di Allegra World Coffee Portal, ci svela come il mercato totale delle caffetterie nel Regno Unito ha dato alla luce 1.215 nuovi coffee shop negli ultimi 12 mesi per un totale di 24.061, con una crescita del 5,3%.

Presentato oggi, nella restaurata sede della Carpenè Malvolti, il calendario degli eventi celebrativi che caratterizzeranno l’intero 2018. La storica Cantina si appresta quindi a vivere il 150° Anniversario dalla fondazione dell’attività d’Impresa, scaturita ad opera di Antonio Carpenè il Capostipite di una Famiglia che sin dal 1868 ne mantiene il diretto controllo.

Lavazza è protagonista con uno stand di oltre 200 metri quadri a Sigep 2018 (20-24 gennaio, Rimini Fiera), uno degli appuntamenti più importanti nel settore del caffè e del cioccolato e vetrina primaria della gelateria e del dolciario artigianali. Con la sua partecipazione l’azienda torinese sottolinea la propria competenza e leadership nel canale Ho.Re.Ca e si impegna a trasferire ai visitatori la qualità e l’esperienza sul caffè che la caratterizzano da più di 120 anni.

Inizio anno tempo di oroscopo. Tutti a interrogare gli astri per sapere se il 2018 sarà l’anno giusto. Quando parliamo di Mixology non mancano i riferimenti con magia e alchimia, allora ci rendiamo conto che non siamo nemmeno così distanti al mondo dell’astrologia. Noi di Beverfood.com abbiamo voluto fare un gioco più che delle previsioni.

Nel comune di Montescudaio, in provincia di Pisa, si estendono 6 ettari vitati immersi in una folta selva che offre protezione e un microclima unico. Da queste vigne nasce ReRosso, un vino rosso di carattere e cuore che ottiene la denominazione di Montescudaio DOC.

È uno dei birrifici trappisti dalla storia più longeva, quello dell’abbazia di Notre-Dame de Saint-Rémy, dove le birre di Rochefort vengono prodotte già dalla fine del sedicesimo secolo, secondo una tradizione gelosamente custodita dai monaci benedettini cistercensi.

Un filo sottile, impercettibile eppure palpabile, che collega le piante di Agave dell’esotico Messico con l’ambiente trendy ma al contempo sobrio di un polo della Milano da bere. Al Bulk Mixology Food Bar, a due passi dal maestoso cimitero Monumentale, la Tequila Gran Patròn Burdeos è protagonista di una rivoluzione dell’esperienza degustativa, un unicum nel panorama mondiale.

In occasione del SIGEP di Rimini sarà in degustazione presso lo stand Natfood il Gin-co Liquor, un nuovo prodotto di grande personalità. Si tratta di un liquore di caffè al Ginseng che nasce dalla collaborazione tra Natfood e Distilleria Bottega. Le due aziende, caratterizzate da un’alta propensione all’innovazione e alla ricerca, hanno condiviso le rispettive esperienze nel canale alimentare e in quello del beverage. Facendo tesoro dei rispettivi background sia in ambito produttivo che commerciale, lanciano un nuovo prodotto che si rivolge ai bar e alle pasticcerie e che si configura in un’evoluzione del caffè al Ginseng.

Per gli operatori lo stand Fabbri 1905 al Sigep è da sempre una tappa imperdibile, sia per la miriade di novità che ogni anno “debuttano” al Salone di Rimini, dalla gelateria alla pasticceria, dalla caffetteria alla mixology, sia per l’occasione di formazione unica offerta “non stop” nei cinque giorni del salone dai docenti della Scuola Fabbri Master Class, che si alterneranno in cattedra con dimostrazioni live in tutte le 4 aree di specializzazione in cui opera l’azienda bolognese.

La piccola impresa italiana Bazzara e il colosso “Zara” sono coinvolti in un contenzioso
pendente innanzi all’EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale) a causa dell’opposizione formulata da “Zara” avverso la registrazione del marchio della società italiana. La ragione dell’opposizione? le quattro lettere che i due marchi condividono.

I banchi di assaggio del Westin Palace di Milano sono un barometro di qualità. Se arriva in degustazione una denominazione con tanto di mescita e di seminario, significa che quel vino sta tirando forte, sia dal punto di vista qualitativo che di mercato. Il 2018 per la Delegazione di Milano dell’Associazione Sommelier si è aperto lunedì 15 gennaio con il primo appuntamento con il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo, con una panoramica significativa della produzione vitivinicola abruzzese: 43 produttori e oltre 80 etichette. Il Consorzio è una realtà abbastanza recente, nato nel 2002 con l’obiettivo di tutelare e promuovere la qualità dei vini della Denominazioni regionali.

Cresce l’attesa e fervono i lavori nella delegazione milanese dell’Associazione Italiana Sommelier. Vanno via via disponendosi i tasselli che comporranno il mosaico enoico pronto a caratterizzare l’ultimo weekend di gennaio 2018. Al suo emozionante esordio, Enozioni a Milano darà la possibilità alla città e alla Lombardia di prendere parte all’eccellenza. Nessun altro impegno da segnare in agenda quindi, per i giorni 26, 27 e 28 gennaio, se non Enozioni a Milano. Dove? Nel prestigioso contesto del The Westin Palace Hotel.

Bazzara dal 20 al 24 gennaio sarà presente al Sigep di Rimini con uno stand moderno, caratterizzato dalla consueta eleganza, garantita dalle linee morbide e dai colori bianco, grigio e blu che da qualche anno ne definiscono le linee di prodotto: 100 mq (Pad D2 – Stand 064) ospiteranno tre corner dedicati alla principali proposte dell’azienda triestina.

Da una parte l’occhio sempre teso a quelle che sono le novità del settore, dall’altra la voglia di confermare la propria storia, l’iter di un marchio che, oltre a rappresentare una famiglia, racconta come pochi l’inconfondibile profumo di caffè, un effluvio che è anche e soprattutto un rito che si ripete ciclicamente da generazioni.

Sei mesi fa il Birrificio Antoniano muoveva i primi passi a New York, presentandosi al mercato statunitense con un evento presso la pizzeria La Ribalta di Manhattan. Il 2018 allarga lo sguardo ad altre metropoli della East Coast e la prima tappa di questo tour Americano è Philadelphia in Pennsylvania.

Gruppo Gimoka presenterà in anteprima al Sigep il sistema “GM 1”, soluzione all-in-one estremamente flessibile, in grado di erogare un’ampia gamma di bevande di alta qualità e caratterizzata da un design ergonomico e ricercato. La macchina, funzionante contemporaneamente con vari sistemi monoporzionati, offre una proposta per il mercato professionale ma, grazie alla sua compattezza, può trovare applicazione anche nel segmento Home.

Se qualcuno pensa che le competizioni nel mondo dei cocktail siano in crisi, probabilmente il 16 gennaio avrebbe dovuto fare un giro alla finalissima Campari Barman Competition giunta alla 5^ edizione. Un evento in perfetto stile Campari, pubblico della grandi occasioni in Galleria Campari nell’Head Quarter di Sesto San Giovanni del colosso italiano degli spirits.

Insegnare è bello, imparare a volte è triste e faticoso. Ecco perché è nata la Conferenza delle Accademie in seno ai Narratori del gusto, per fare un trasferimento della conoscenza in modo piacevole e accattivante, attraverso il gioco e la partecipazione attiva. Conferenza di cui fa parte Iiac Academy. Per cinque giorni durante il Sigep di Rimini, nel padiglione D3 stand 21-61 avrete modo di sperimentare di persona nuove tecniche anche per giocare al bar e al ristorante.

Il mercato degli investimenti pubblicitari in Italia chiude il mese di novembre in crescita del 2,9% (+1,1% senza search e social). La raccolta nel periodo consolidato gennaio – novembre 2017 è stabile (0%), rispetto allo stesso periodo del 2016. Se si esclude dalla raccolta web la stima Nielsen sul search e sul social, l’andamento degli 11 mesi registra una contrazione del 2,6%.

Il sostegno al Modena Volley rientra nel crescente impegno di Sangemini nello sport in diverse discipline. Anche questa nuova, importante collaborazione si colloca infatti all’interno del rilancio globale del brand Sangemini, sotto la spinta dell’identità di “Acque Minerali d’Italia” SpA, società che fa capo alla Famiglia Pessina, alla quale appartengono anche le unità produttive dei brand Norda e  Gaudianello.

“Soddisfacenti, ma non vincenti. Definirei così i numeri del vino italiano di questo 2017, fotografati da ‘Vino in Cifre 2018’, l’annuario del Corriere Vinicolo, edito da Unione Italiana Vini in partnership con l’Osservatorio del Vino. I dati ci consegnano un anno complesso per il settore che ha ritrovato un’ottima spinta nel mercato interno, con la ripresa dei consumi confermata durante le festività natalizie, ma ha sofferto in competitività sul fronte export, dove siamo stati rallentati da un sistema burocratico e amministrativo che ha causato la nostra perdita di leadership in Usa. Il 2018 rappresenta quindi una nuova sfida, che siamo pronti ad accogliere per un nuovo salto di qualità del nostro comparto“.

Sigep ha anche il sapore del caffè. Entrato dall’edizione passata nella denominazione ufficiale del Salone, il caffè è protagonista di un’ampia esposizione su cinque padiglioni, con progetti internazionali e concorsi. Una vetrina prestigiosa, arricchita dai marchi leader del Made in Italy e con la caratteristica unica di ospitare alla grande arena del padiglione D1, tutte le finali delle sette competizioni del circuito Internazionale World Coffee Event, l’oscar del caffè.

Uberti Srl (www.ubertive.com), azienda leader in Italia nella commercializzazione di materie prime e macchinari per la produzione della birra artigianale, rinnova anche per il 2018 la sua partecipazione a Beer Attraction (www.beerattracion.it), la fiera internazionale dedicata alle specialità birrarie, birre artigianali e food per l’HORECA, giunta quest’anno alla sua 4^ edizione.

Giulio Cocchi torna con i suoi vermouth e vini aromatizzati al Salon du Chocolat di Milano (MiCo–Portello) dal 15 al 18 febbraio e, in collaborazione con la Compagnia del Cioccolato, presenterà il vincitore della speciale “Tavoletta d’Oro” al miglior cocktail realizzato con cioccolato o cacao nel corso della serata d’apertura del 15 febbraio.

Anche l’edizione di Beer Attraction 2018 (a Rimini dal 17 al 20 febbraio), la più importante fiera del settore birrario nel nostro Paese, vedrà la partecipazione de Le Donne della Birra. In programma dei workshop tesi a illustrare le scelte produttive, di comunicazione e di marketing di alcune delle più dinamiche e innovative birraie italiane.

A Londra trionfa l’eccellenza italiana! Una birra italiana, Birra Morena Celtica Stout, dopo aver vinto nel 2016 la medaglia d’oro tra le italiane a concorso, per la prima volta nella storia sbaraglia il campo e si aggiudica, nel suo stile, il premio come miglior birra al mondo ai World Beer Awards 2017. Mai una birra italiana aveva potuto competere, con una birra scura, contro i più qualificati produttori inglesi, irlandesi e americani. La loro cultura, tradizione ed esperienza secolare è stata surclassata dalla inventiva, dalla creatività dei mastri birrai e soprattutto dalle materie prime che Birra Morena scopre, come risorse eccellenti, nella sua terra, la Lucania.

Con ca. 800 aziende coinvolte a livello produttivo e 3,9 miliardi di euro come valore complessivo della produzione (ricavi netti dei produttori), di cui ca. 1,3 miliardi di euro realizzati all’esportazione, l’industria italiana del caffè è uno dei settori industriali più brillanti del food & beverage del nostro Paese. L’Italia è il secondo più grande Paese in Europa (dopo la Germania) sia per i volumi totali di produzione, che per i volumi di esportazione di caffè torrefatto.

Plastindia 2018, il maggiore evento dell’area dedicato all’industria della plastica, vede la partecipazione del Gruppo con le soluzioni per la produzione di capsule, contenitori e preforme che si caratterizzano per i migliori standard sul mercato in termini di produttività, affidabilità, precisione ed energy saving.

E’ stato inaugurato questa mattina alla illycaffè di Trieste l’ottavo Anno Accademico del Master Universitario inter-ateneo di primo livello in Economia e Scienza del Caffè – Ernesto Illy, il corso di studi rivolto ai giovani laureati in economia, ingegneria e scienze agrarie, nato per offrire una preparazione a tutto tondo sulla cultura del prodotto, dalla pianta alla tazzina, sulla valenza sociale del consumo del caffè e sulla cultura dei Paesi produttori.

Valorizzare il business con la distribuzione attraverso un qualificato rapporto che comprende anche un ruolo sempre più incisivo delle marche private, si conferma un obiettivo strategico per Conserve Italia. Per il grande gruppo conserviero – leader nella produzione di succhi di frutta e bevande, confetture e marmellate, piatti pronti con cereali e legumi, derivati di pomodoro e vegetali anche di produzione biologica – il fatturato sviluppato nelle marche private è in costante aumento e si consolida come quota importante del giro d’affari.

E’ stato un anno particolarmente attivo il 2017 per Chin8, Aranciosa, Limoncedro e Gassosa Neri e sono stati tantissimi e tutti di grande importanza gli eventi accompagnati dalle storiche bevande, sull’intero territorio nazionale. Una lunga stagione, durante la quale le inconfondibili bollicine agrumate Neri hanno soddisfatto anche la sete di emozioni e ricordi da portare a casa.

Dopo 35 anni, il marchio n.1 in America delle bevande senza calorie sta entrando in una nuova era.

La Coca-Cola Company sta rivitalizzando e modernizzando la “Diet Coke” Americana, (conosciuta in italia come “light”) per una nuova generazione di bevitori e offrendo ai suoi milioni di attuali fan un nuovo look e più sapori.

È pronta a lanciarsi con un look aggiornato, un nuovo packaging elegante, una nuova campagna e il debutto di quattro nuovissimi sapori.

Per la prima volta a Saudi PPPP, la principale fiera del Paese nel settore packaging-plastics (Riyad 21-24 gennaio), Sacmi vola quindi a Mosca per la venticinquesima edizione di Prodexpo (5-9 febbraio 2018). Sul tavolo l’offerta impiantistica completa ed integrata per il beverage-closures che si arricchisce nel 2018 della nuova heroLINE.

Ancora una volta, Diageo Reserve – la collezione di distillati ultra premium di Diageo – domina il mercato degli spirit, riconfermandosi Best Performing portfolio secondo L’ANNUAL BRANDS REPORT 2018 DI DRINKS INTERNATIONAL, la classifica del settore beverage stilata ogni anno dalla testata britannica considerata il più autorevole punto di riferimento per gli addetti ai lavori nelle categorie dei distillati, vini e birre.

Vola il fatturato del gruppo Cevico: +44% in sette anni. Il fatturato consolidato (Cevico, Le Romagnole, Cantina dei Colli Romagnoli, Le Romagnole Due, Due Tigli, Rocche Malatestiane, Sprint Distillery, Winex. Tenuta Masselina e Medici Ermete & Figli) nella gestione 2016/2017 è stato di circa 147 milioni. In occasione dell’ultima Assemblea Marco Nannetti è stato eletto nuovo presidente per il Gruppo Cevico (Cfr foto in occhiello).

Un piano di investimenti di 330 milioni di euro per proseguire sul cammino della crescita e del rinnovamento della rete di vendita. Oltre il 53% in più rispetto a quanto stanziato nel 2017. In cantiere ben 69 nuove aperture, con l’assunzione di centinaia di nuovi collaboratori. Inoltre è prevista la ristrutturazione di 59 punti di vendita in tutta Italia. Questo il programma di sviluppo 2018 messo a punto dalle 15 Imprese che fanno capo al Gruppo Selex, terza realtà distributiva italiana con una quota di mercato dell’11,9%(canali iper/ super/superettes/cash-carry).

La tecnologia si è dimostrata vincente in raffronto a soluzioni alternative, per la versatilità e la riduzione dei pesi che si traducono in maggiore competitività, qualità e ripetibilità di processo. Intanto, crescono i riscontri del mercato, con l’ultima soluzione completa fornita ad un primario player locale del settore dairy.

L’evoluzione della premiata birra artigianale Doppio Malto ha portato all’apertura del nono Brew Restaurant, per un birrificio con il ristorante dentro diffuso in tutta Italia. Inaugura il secondo punto vendita per la provincia di Como, Doppio Malto Brew Restaurant Casnate, sulla Strada Statale dei Giovi 25 nasce come un’esperienza coinvolgente a 360°: dalla cultura della birra artigianale alla cucina di qualità, per approdare in un luogo all’insegna del divertimento e della convivialità.

Per conoscere i nuovi processi d’acquisto e gli orientamenti in atto che stanno trasformando radicalmente il comparto delle Private Label , l’appuntamento è con MARCA by BolognaFiere – il Salone Internazionale dedicato ai prodotti a Marca del Distributore (17 e 18 gennaio 2018, Quartiere fieristico di Bologna), organizzata da BolognaFiere, in collaborazione con ADM (Associazione Distribuzione Moderna).

Bilancio record per Cantina Valpantena Verona, azienda cooperativa tra i principali attori della denominazione Valpolicella di cui rappresenta circa il 10% della produzione totale.

L’assemblea dei soci nei giorni scorsi ha approvato il bilancio 2016-2017 (chiuso il 31 agosto) con un fatturato consolidato di 50.008.622, il 5,68% in più rispetto all’anno precedente.

Sigep 2018 è ormai alle porte e la Torrefazione Moka Sir’s non mancherà all’appuntamento. Il mondo dei consumi fuori-casa è in continua evoluzione e Moka Sir’s ha intercettato questi cambiamenti ampliando la propria offerta con prodotti molto originali, naturalmente armonizzati con il core business dell’azienda: miscele di caffè in grani di grande qualità.

Fonte Plose si prepara per una nuova partecipazione a Sigep, il Salone Internazionale della gelateria, pasticceria, panificazione artigianale e caffè. Una manifestazione che ogni anno porta all’azienda altoatesina risultati sempre più soddisfacenti, visto il crescente interesse degli operatori di settore verso le bevande di alta qualità e gusto, da servire in accompagnamento a dolci, gelati e altre prelibatezze, e in linea con un maggiore orientamento dei consumatori verso prodotti genuini e garantiti e produttori affidabili.

l 2017 farà registrare il record storico per le esportazioni di prodotti made in Italy che dovrebbero a fine anno superare per la prima volta i 40 miliardi di euro (+6% rispetto al 2017). È quanto stima la Coldiretti sulla base dell’analisi presentata all’Assemblea nazionale di fine anno per fare il bilancio del settore agroalimentare italiano alla vigilia dell’inizio dell’anno internazionale del cibo italiano nel mondo, sulla base dei dati Istat relativi al commercio estero nei primi nove mesi. Quasi i due terzi delle esportazioni agroalimentare – sottolinea la Coldiretti – interessano i Paesi Ue, dove il cibo tricolore cresce del 5%, ma gli Usa – sottolinea la Coldiretti – sono di gran lunga il principale mercato dell’italian food fuori dai confini dall’Unione e il terzo in termini generali dopo Germania e Francia e prima della Gran Bretagna. Se in Germania le esportazioni alimentari sono rimaste praticamente stabili (+1%) in Francia si è verificato un balzo del 7% mentre in Gran Bretagna si è registrato un +2% e negli Stati Uniti la crescita è del 6 per cento.

Il caffè è parte integrante della quotidianità della maggior parte degli italiani: un’esperienza che passa attraverso la preparazione e la maestria del barista. Per Caffè Milani l’impegno formativo nei confronti dell’operatore è un aspetto essenziale, perché solo professionisti ben formati e sempre aggiornati possono offrire il migliore prodotto in tazza e soddisfare la curiosità di clienti sempre più interessati ad approfondire la conoscenza del mondo del caffè. Per questo ha organizzato un percorso educativo in linea con le principali richieste del mercato.

Dopo aver concluso il 2017 all’insegna del rispetto per l’ambiente con l’inserimento a catalogo delle cialde compostabili ESE, Musetti apre il 2018 partecipando al SIGEP, Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali che si terrà a Rimini dal 20 al 24 gennaio. Musetti propone in un ambiente di design, tecnologico e accogliente una serie di esperienze legate al mondo del caffè.

Ottime le valutazioni per i vini del Montecucco DOC e DOCG secondo le migliori Guide ai Vini 2018 italiane. Immancabili i riconoscimenti da parte del Gambero Rosso, che inserisce in guida ben sette aziende della Denominazione – di cui sei associate: Assolati, Basile, Collemassari (che ottiene i Tre Bicchieri con il suo Montecucco Sangiovese Riserva 2013 Poggio Lombrone), Parmoleto, Perazzeta, Pianirossi e, infine, Amantis.

What are you doing? Che cosa stai facendo? La domanda che ci viene posta dal Calendario Lavazza 2018 è diretta e non contiene parole. Risuona con forza nei 193 stati membri delle Nazioni Unite . Questa domanda ricorda a tutti che il 2030 – la data identificata dall’ONU per rendere il nostro pianeta più sostenibile – è dietro l’angolo.

La leggenda narra che quando lo chef Giancarlo Morelli si fece portare nel cantiere in costruzione che di lì a qualche tempo sarebbe stato la sede del suo nuovo ristorante a Milano, per capire l’esatta posizione a un certo punto il taxista disse: ho capito, dove c’era il Bulk! Il Bulk per chi non lo sapesse era un centro sociale molto famoso in zona, in via Aristotile Fioravanti, all’angolo tra via Bramante e il Cimitero Monumentale.

In questa metanalisi firmata da ricercatori dell’Università di Napoli, condotta sui dati di 4 studi per un totale di circa 200 mila uomini e donne (26-79 anni), seguiti per periodi di tempo compresi tra un minimo di 3 e un massimo di 33 anni, emerge infatti un’associazione positiva tra assunzione quotidiana e ripetuta della bevanda e riduzione dell’incidenza (cioè del numero di nuovi casi) di ipertensione.

La caffetteria viennese è semplicemente unica. Quando si parla di caffetterie viennesi, ci sono degli elementi e dei riti che creano un’atmosfera particolare. Oltre ad un’ampia offerta di caffè, prodotti di pasticceria e giornali internazionali, la caffetteria viennese è famosa per i tavoli in marmo, sedie thonet, candelabri e porta giornali.

La cioccolata calda è una delle bevande calde preferite da numerosi consumatori. Secondo le ricerche  Euromonitor il mercato dei preparati per cioccolate valeva globalmente 4,9 miliardi di dollari nel 2015 e si prevede che si aggiungeranno altri 612 Mn/$ entro il 2020. Ma con un tasso di crescita annuale del 2%, la cioccolata calda è  anche una delle categorie a crescita più lenta nel settore delle bevande calde.

Il 2017 vede la produzione di Parmigiano Reggiano crescere complessivamente oltre il 5%: gli oltre 3,65 milioni di forme previste rappresentano il livello più elevato nella storia millenaria del Re dei Formaggi. La sfida che attende il Consorzio di tutela è quella di collocare il Parmigiano Reggiano sul mercato a un prezzo remunerativo: nel 2018 si prevede un ulteriore incremento della produzione che porterà il numero delle forme a quota 3,7 milioni.

In Francia i due protagonisti degli analcolici hanno deciso di unire le forze per sviluppare un nuovo approccio della categoria, incentrato sui cambiamenti del mercato e le esigenze dei consumatori. Riflettori puntati su una strategia pensata per triplicare il valore di crescita del reparto entro il 2020 negli iper e nei super, con obbiettivo di raggiungere un fatturato di 6 miliardi di euro per 10 miliardi di litri entro la fine del decennio.

Si è conclusa la decima edizione dell’European Coffee Symposium, tenutosi a Varsavia e per l’occasione sono stati anche consegnati numerosi premi alle aziende del settore caffetterie e food service che si sono particolarmente distinte nei vari segmenti di attività del settore (nella foto Guido Bernardinelli, AD de La Marzocco, che ha ritirato il premio per la sua azienda).

Che sia per scelte di vita o di salute, oggigiorno sempre più persone decidono di acquistare prodotti vegan o lactose free. Per venire incontro alle esigenze di consumatori sempre più attenti ed esigenti, Latteria Sociale Merano presenta Soraya, una bevanda vegetale alla soia al gusto Ribes, Mirtillo e Melograno, fonte naturale di proteine di alta qualità, 100% vegetale e OGM free.

L’orzo è un cereale ricco di preziosi nutrienti, tra cui carboidrati, zuccheri, proteine, grassi, fibre, vitamine del gruppo B e minerali come calcio, fosforo e potassio. Nella versione tostata il prodotto  risale alla prima metà dell’800 e si è poi particolarmente diffuso nel periodo autarchico precedente la seconda guerra mondiale come surrogato del caffè. In quanto non contiene caffeina, l’orzo tostato è un prodotto adatto ad essere consumati da tutti, adulti e bambini, in particolare da chi desidera evitare l’effetto eccitante del caffè. Nel dopoguerra l’orzo si è affermato come modificatore del latte destinato alla colazione dei bambini L’evoluzione delle abitudini di consumo verso un’alimentazione più sana ed equilibrata ha portato l’orzo tostato a rivolgersi anche ad un pubblico più adulto, consolidando una posizione di grande rilievo all’interno del mercato dei preparati per bevande calde.