Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie/privacy policy. Se non sei d'accordo sei libero di lasciare Beverfood.com. Premi "ho compreso" per nascondere il messaggio.

Champagne Le Mesnil: colpo grosso della cantina Giovanni Rosso con l’importazione esclusiva in Italia


Davide Rosso e Alessio Canepa

Condividi:


Barolo e Champagne, una doppietta vincente messa a segno dalla cantina piemontese Giovanni Rosso che si aggiudica una delle poche realtà rimasta ancora inviolata nel gotha delle bollicine. Champagne Le Mesnil sarà importato e distribuito dalla Cantina Giovanni Rosso in esclusiva per il mercato italiano, una realtà cooperativa di grande livello ubicata in uno dei territori più vocati della denominazione. Tradizione e storia, eleganza e classe, sono tanti i punti in comune tra il Barolo e lo Champagne, una bella novità in arrivo a Serralunga d’Alba per festeggiare la ripartenza.

 

Era da tempo che Davide Rosso insieme all’Head of Italy Sales Alessio Canepa cercavano di affiancare uno Champagne ai vini di proprietà per dare ulteriore forza alla rete vendita italiana. “Questa è una scelta soprattutto di terroir – spiega Davide Rosso– oltre che un forte segnale per ripartire con ottimismo, positività e voglia di fare. Abbiamo puntato in alto, intercettando il simbolo di un grande territorio, l’Union des Propriétaires Récoltants di Les Mesnil-sur-Oger, meglio conosciuta come Champagne Le Mesnil. Siamo a Les Mesnil-sur-Oger, uno dei quattro villaggi principali della Cote des Blancs e punto di riferimento della regione” .

Una linea classica e prestigiosa che si affianca idealmente alla filosofia e ai valori della famiglia e della cantina ultracentenaria nel cuore delle Langhe, terra Patrimonio dell’Unesco. La Cantina Giovanni Rosso è famosa nel mondo intero per i suoi grandi vini pregiati ed equilibrati, fedeli espressioni del terroir di Serralunga d’Alba. Una gamma di Cru che hanno fatto la storia di Giovanni Rosso come Cerretta, Serra, Vigna Rionda, per vini intramontabili che hanno conquistato critica e pubblica con il principe dei vitigni come il Nebbiolo.

 

 

Il patron Davide Rosso negli anni ha avuto modo di assaggiare i vini Le Mesnil diventandone un appassionato, confrontandosi  con partner, staff e amici prima di dare il via all’operazione.  Piccoli Récoltants che non sempre assicurano  costanza qualitativa e disponibilità di prodotto, ma non in questo caso come racconta Alessio Canepa. “Optando per questa collaborazione, abbiamo ovviato ad  entrambe le problematiche. Qui a Le Mesnil-sur-Oger tutte le vigne dalla casa sono Grand Cru, se dovessi descrivere la linea con tre aggettivi la definirei classica, armonica ed affidabile. Sono vini di gusto ed equilibrio nei quali il principe dei vitigni a bacca bianca si esprime con sensazioni cremose ma allo stesso tempo cariche di tensione acido-minerale. La qualità delle uve permette all’azienda di lavorare con bassissime aggiunte di solforosa. L’estate è alle porte e la voglia di brindare alla ritrovata libertà pulsa in ognuno di noi!”.

Champagne Le Mesnil è stato inserito nella lista dei top brand awarness di Champagne alla 23^ posizione, a testimonianza del valore indiscusso di un brand che sino ad oggi in Italia non era ancora conosciutissimo come altre etichette dello stesso blasone, anche per via di una distribuzione effettuata non in maniera continuativa da alcuni piccoli importatori che si recavano direttamente sul posto a fare scorta di Champagne. Ora grazie all’accordo con Giovanni Rosso siamo certi che sarà più facile apprezzare un marchio riconosciuto e dallo straordinario rapporto qualità-prezzo, una delle poche realtà di Champagne rimaste ancora vergini dal punto di vista distributivo nel nostro paese.

INFO www.giovannirosso.com

Condividi:

Iscriviti alla Newsletter



VIDEO DA BEVERFOOD.COM CHANNEL

©1999-2020 Beverfood.com Edizioni Srl

Homepage
Informazioni Societarie/Contatti
Pubblicità sui mezzi Beverfood.com
Lavora Con Noi
Privacy