Pinterest LinkedIn

La collaborazione tra Lavazza e Keurig Dr Pepper si espande ora anche in Canada, come annunciato lo scorso giovedì attraverso un nuovo accordo. Questa partnership prevede l’ampliamento della distribuzione delle capsule K-Cup® di Lavazza® a tutto il Nord America e l’inserimento del marchio Kicking Horse Coffee nell’offerta di capsule per il sistema Keurig.

Questo accordo offre nuove opportunità per portare l’esperienza nel mondo del caffè ad un numero sempre maggiore di consumatori, consolidando così la posizione della società in un mercato strategico e estendendo le opportunità di vendita del marchio Kicking Horse Coffee, leader nel settore del caffè organico in Nord America.

Il Presidente di Keurig Dr Pepper Canada, Olivier Lemire, ha commentato: “L’inclusione dei marchi Lavazza e Kicking Horse Coffee nella famiglia K-Cup arricchisce l’esperienza offerta da Keurig e consolida la nostra posizione di leader di mercato”.

Ricevi le ultime notizie! Iscriviti alla Newsletter


Hossam Ashraf, Presidente di Lavazza North America, ha aggiunto: “Questa partnership segna un traguardo significativo per entrambe le società, aprendo nuove strade verso un pubblico sempre più vasto di amanti del caffè”.

Entrambe le società condividono valori comuni legati al sostegno delle comunità agricole, degli agricoltori e dell’ambiente. Entrambi sono anche membri della World Coffee Research, un’organizzazione agricola impegnata nella ricerca e nello sviluppo di tecnologie innovative per promuovere pratiche agricole sostenibili tra i coltivatori di caffè.

FONTE:
www.lavazzagroup.com/it/le-nostre-storie/news-and-media/ampliamento-partnership-KeurigDrPepper.html

Scheda e news:
Luigi Lavazza S.p.A.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia 2022 Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

venti + dodici =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina