Pinterest LinkedIn

Nasce dall’acquisizione del marchio AD Chini “Melinda trasformati”, la società dello storico consorzio ortofrutticolo di Cles (Tn) che si occuperà della trasformazione delle mele in succhi di frutta e polpe.

 

GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

 

Ha avuto luogo nella storica sede del Consorzio Melinda, in Trentino, la firma che ufficializza l’acquisizione da parte di AD Chini, azienda leader nel mercato dei trasformati a base frutta con la quale il marchio Melinda collaborava da oltre venti anni per la trasformazione delle mele. L’operazione di acquisizione era al vaglio da diversi mesi. Secondo l’idea portante, la nuova “Melinda trasformati” sarà gestita come una business unit autonoma. Le due realtà opereranno in stretta sinergia per gestire la produzione e la distribuzione di prodotti derivanti dalla lavorazione della frutta utili ad aumentare la brand awareness e l’equity di Melinda, rafforzando la presenza della marca all’interno di reparti diversi da quelli dell’ortofrutta.

 

Contatti email Aziende Beverage And Food Distribuzione Ingrosso Alimentari Banchedati CSV Excel

 

La nuova gestione ripartirà da una base composta dagli addetti che hanno portato sino ad oggi eccellenti risultati sia in termini produttivi che distributivi, valutando man mano nuovi innesti di esperienza in grado di portare valore aggiunto soprattutto in termini di marketing e ricerca e sviluppo. Nel piano previsto, infatti, la ricerca avrà un ruolo importante; dopo una prima fase di consolidamento, il piano prevede un ampliamento dell’offerta attuale sia in termini di referenze dei prodotti esistenti che per quanto riguarda novità utili ad intercettare nuovi trend e target di mercato.

 

Fonte: www.agricultura.it

MELINDA

Con le sue 400 mila tonnellate di mele all’anno prodotte in territorio Trentino (nelle Valli di Non e Sole), pari a circa il 20% della produzione media nazionale, Consorzio Melinda rappresenta 4.000 aziende agricole famigliari consorziate in 16 cooperative che coltivano globalmente circa 6.700 ettari di meleti. Il Consorzio genera un fatturato medio di circa 300 milioni di euro e offre opportunità di lavoro a oltre 1.300 addetti, generando per molte imprese locali un importante indotto economico che per il 70% rimane investito in Regione. Nei confronti dei consumatori, il brand Melinda vanta in Italia il 99% di riconoscibilità, grazie al famosissimo “Bollino Blu”, applicato solo su frutti con caratteristiche estetiche ed organolettiche distintive.

 

+ info: www.melinda.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Io sono Coralba BLUE. Sono armoniosa ed equilibrata, un’emozione al primo sorso!

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina