Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Corona, marchio globale nel campo della birra, apre il 2022 lanciando un nuovo prodotto analcolico e a dir poco innovativo. Lo storico legame col sole, l’estate e la spensieratezza che contraddistingue da sempre una delle icone messicane per eccellenza è sfociato infatti nella Corona Sunbrew 0,0%, birra analcolica da 330 ml addizionata con vitamina D.

Scarica Ora!!! Guidaonline Birre & Birre 2021 con tutti i marchi di birra

Corona Sunbrew 0,0% debutterà ufficialmente in Canada già in questo mese di gennaio, per poi lasciarsi conoscere e degustare nel corso dell’anno anche nel Regno Unito e negli altri mercati chiave d’Europa, Sud America e Asia. Questa “innovativa e prima nel suo genere birra analcolica”, come viene definita nella nota ufficiale della sua stessa azienda produttrice, contiene il 30% del fabbisogno giornaliero di vitamina D (secondo le linee guida canadesi) e circa 60 calorie. Come si produce? Estraendo l’alcol dalla Corona Extra e poi mescolando la birra analcolica con vitamina D e degli aromi naturali.

Introducing Corona Sunbrew 0.0% –The World’s First Non-Alcoholic Beer with Vitamin D
www.Corona.com Connect With Corona: www.Twitter.com/Corona www.Instagram.com/Corona www.Facebook.com/Corona #CoronaSunbrew #VitaminD #NonAlcoholic #beer #sunshine">

“Come marchio nato sulla spiaggia, Corona abbraccia l’esterno in tutto ciò che facciamo, perché crediamo che l’esterno sia proprio il luogo in cui le persone si scollegano dalla quotidianità e si rilassano davvero.  Il tepore del sole è una delle cose che la gente ama di più all’aria aperta e il marchio Corona cerca ogni volta un modo diverso per ricordare questa sensazione coi suoi prodotti”, ha dichiarato il Global VP di Corona Felipe Ambra. “Oggi siamo entusiasti di offrire ai nostri consumatori Corona Sunbrew 0.0%, la prima birra analcolica con vitamina D, incrementando così il nostro desiderio di aiutare le persone a riconnettersi con la natura, in qualsiasi momento”.

“Utilizzare la vitamina D nel processo di produzione della birra ha rappresentato per noi il superamento di numerose sfide”, ha aggiunto il Global VP di Innovation Research&Development di AB InBev Brad Weaver. “Questo viaggio non è stato facile perché la vitamina D è sensibile all’ossigeno e alla luce, oltre a non essere facilmente solubile in acqua. Ma grazie al nostro continuo investimento nell’innovazione, nella ricerca e nello sviluppo, il nostro team è stato in grado di creare l’unica birra analcolica con vitamina D al mondo, fornendo un’opportunità unica sul mercato”.

Come detto, Corona Sunbrew 0.0% sarà lanciata per la prima volta in Canada e non certo in un momento qualsiasi. Gennaio è infatti il periodo dell’anno in cui la maggior parte dei canadesi può godere di una luce solare limitata, fattore che rende quindi questo Paese un mercato ideale per lanciare la grande novità di un marchio da sempre sinonimo di spiaggia e feste all’aperto nell’immaginario collettivo. Inoltre, per il lancio ufficiale di Corona Sunbrew 0.0%, Corona presenterà una nuova campagna creativa ad hoc dal nome “Sunshine, Anytime”: un video realizzato su una spiaggia incontaminata della Costa Rica che vuole immortalare proprio la vita all’aria aperta e l’energia del sole.

Corona Sunbrew 0,0% è stata lanciata da AB InBev (il più grande produttore di birra del mondo gestisce il marchio al di fuori degli Stati Uniti, mentre Constellation Brands gestisce il marchio negli Stati Uniti), unendosi a marchi come Budweiser, Stella Artois e Leffe per offrire un’alternativa analcolica al marchio di punta. Secondo IWSR, il volume totale della categoria no/low alcohol dovrebbe crescere d’altronde del 31% entro il 2024 e AB InBev, in tal senso, vuole vedere la birra analcolica rappresentare il 20% del suo catalogo entro il 2025. Una fetta considerevolmente più grande della quota dell’8% di birra analcolica presente nel 2019.

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

RPM Riva Pianeta Mixology - Spazio al Futuro della Mixology - Dal 21 al 24 Marzo 2022 Hospitality Riva del Garda

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

16 − 3 =