0
Pinterest LinkedIn

Anheuser-Busch InBev (AB InBev), leader al mondo nella produzione e commercializzazione del segmento delle birre speciali e premium, quali Corona, Beck’s, Leffe e Tennent’s Super, ha nominato Davide Franzetti Amministratore Delegato della sede italiana. Obiettivo della nomina è quello di consolidare i risultati in forte crescita conseguiti da AB InBev in Italia nel corso degli ultimi 3 anni, dopo l’integrazione di Corona.

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2019 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

Davide Franzetti, 37 anni, laurea in economia aziendale e marketing in Bocconi, ha iniziato la carriera ricoprendo incarichi nel comparto vendite di grosse aziende come Pirelli e Unilever. Successivamente, nel 2009, ha assunto in AB InBev la posizione di National Account Manager, entrando in contatto con i principali gruppi d’acquisto e clienti. Dopo soli 4 anni in AB InBev, Franzetti viene nominato Direttore Vendite per il canale GDO, ruolo che gli ha permesso di contribuire in maniera determinante allo sviluppo dell’azienda in Italia attraverso la creazione di una struttura vendita di sell out e l’implementazione di una strategia commerciale innovativa che ha assicurato al gruppo una crescita costante sia a volumi, sia a valore.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Questa forte crescita ha reso AB InBev una delle realtà più dinamiche e performanti tra tutte le aziende del largo consumo, portando il gruppo a dare fiducia all’Italia anche attraverso importanti investimenti nelle persone. Negli ultimi anni, infatti, nella sede di Gallarate l’organico è più che raddoppiato, passando dai 100 occupati del 2013 ai 250 attuali. I nuovi ingressi, prevalentemente appartenenti alle aree del marketing e delle vendite, sono rappresentati da persone giovani, motivate e con vocazione internazionale. Insieme alla crescita dei dipendenti, per AB InBev Italia è incrementato anche il fatturato, che nel 2016 ha superato i 340 milioni di €.

 

Davide Franzetti al lancio di Beck’s Golden Bock e London Pale Ale il 28 Febbraio 2017

www.youtube.com/watch?v=WSbwN86htso

 

INFOFLASH/ ANHEUSER-BUSCH INBEV

Anheuser-Busch InBev è una società quotata (Euronext: ABI) situata a Lovanio, in Belgio, con quotazioni secondarie nella borsa del Messico (MEXBOL: ANB) e del Sudafrica (JSE: ANH), e con American Depositary Receipts quotati sul mercato azionario di New. AB InBev si impegna a costruire brand che rimangono nel tempo e a produrre le migliori birre usando materie prime di qualità. Il gruppo ha un portfolio diversificato di oltre 500 brand di birra, che comprende marchi globali come Budweiser®, Corona® e Stella Artois®; marchi multi-paese come Beck’s®, Castle®, Hoegaarden® e Leffe®; e campioni locali come Boddingtons®, Chernigivske®, Franziskaner®, Hertog Jan®, Jupiler®, Klinskoye® Sibirskaya Korona® e Tropical®. Il patrimonio di AB InBev nella produzione di birra risale a oltre 600 anni fa e copre interi continenti e generazioni. Dalle radici europee, al birrificio Den Hoorn di Lovanio, in Belgio, allo spirito pionieristico della Anheuser & Co Brewery di St. Louis, negli USA, alla creazione della Castle Brewery in Sud Africa durante la corsa all’oro di Johannesburg, a Bohemia, il primo birrificio in Brasile.Grazie alla localizzazione geografica diversificata e ad una presenza bilanciata tra i mercati sviluppati e quelli in via di sviluppo, AB InBev può far leva sulle capacità dei suoi circa 200.000 dipendenti situati in oltre 50 diversi Paesi.  Nel 2016 AB InBev ha raggiunto un fatturato di 45,5 miliardi di dollari (escluse joint venture e consociate). La Zona Europa di AB InBev si compone di 5 Business Unit, con oltre 16 Paesi e 26 birrifici, incluso nel Regno Unito, in Belgio, in Germania, in Russia e in Ucraina.

 

+INFO: www.ab-inbev.com
Ufficio stampa Alessandra Spagnolo
alessandra.spagnolo@publicisconsultants.it
Tel: 02 77336.473         

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

uno + 13 =