Pinterest LinkedIn

Ricavi ancora in calo rispetto allo stesso periodo del 2022, ma in ripresa nell’ultimo trimestre; forte crescita dell’Ebitda e degli utili netti. Alla luce di questi risultati il titolo in borsa ha oggi fatto un balzo di oltre il 10%.

Nei primi nove mesi il Gruppo ha conseguito:

  • Ricavi a € 1.997,8 milioni, in calo del -6,1% (-4,2% a cambi costanti), ma in crescita del 3,3% nell’ultimo trimestre;
  • Adjusted Ebitda a € 265,1 milioni, pari al 13,3% dei ricavi (in crescita del 25,1%);
  • Utile netto a € 142,2 milioni, pari al 7,1% dei ricavi (in miglioramento dal 4,7%);
  • Flusso di cassa prima dei dividendi (“free cash flow”) positivo per € 99,3 milioni;
  • A fine settembre posizione finanziaria netta positiva per € 326 milioni, in miglioramento di € 27,2 milioni rispetto ai 31.12.2022.

Il terzo trimestre ha evidenziato una crescita organica high-single digit, rafforzando il trend di miglioramento già rilevato nel secondo trimestre e consolidando la fase di progressiva di normalizzazione post-pandemica. Dopo una partenza d’anno condizionata da alcuni fattori straordinari, il Gruppo ha mostrato una progressione nei trend delle principali categorie, interpretabile con un sostanziale allineamento tra le dinamiche di sell-in e sell-out. Tale progressione è stata supportata dal proseguimento dell’espansione della categoria caffè, sia domestica che professionale, e dalla robusta crescita del marchio Nutribullet, che ha altresì contribuito parzialmente a riportare in territorio positivo il comparto della cottura e preparazione dei cibi.

Riguardo all’evoluzione dei segmenti di prodotto, le categorie core hanno evidenziato un progressivo miglioramento nel corso dell’anno, conseguendo nel trimestre una buona crescita organica. Il settore machine del caffè rappresenta sempre oltre il 52% del totale fatturato del gruppo.

Per quanto concerne l’andamento delle macchine da caffè ad uso domestico, si sottolinea l’espansione, a parità di cambio. Viene inoltre segnalata la straordinaria crescita del comparto delle macchine per il caffè professionale di Eversys, con una performance superiore al 30% nel trimestre, portando così al 5% il peso di questo business sul totale dei ricavi di Gruppo nei nove mesi:

“Alla luce delle dinamiche di progressivo recupero della profittabilità guardiamo con ottimismo agli obiettivi dell’anno. In particolare, pur confermando la stima di ricavi in leggera flessione, alziamo la guidance sull’Ebitda adjusted dell’anno, che stimiamo in un intervallo di 420-440 milioni di euro”, ha annunciato l’amministratore delegato del gruppo, Fabio De’Longhi.

+INFO: www.delonghigroup.com/

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia 2022 Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

16 + 20 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina