Moreno
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 1905 letture

La distilleria Caffo acquisisce la friulana Mangilli

Caffo Distilleria Caffo Mangilli Distilleria Acquisizioni Societarie Grappa Friulana

Acquisizioni Societarie Distilleria Friulana Mangilli Distilleria Caffo Grappa Caffo

La Distilleria F.lli Caffo non mancherà al prossimo atteso appuntamento da tutto il mondo del beverage, Vinitaly 2019 – L’azienda si presenta orgogliosa dell’altissima qualità dei propri prodotti confermata dalle recenti premiazioni all’Annual Berlin International Spirits Competition, dove ha brillato come Miglior Distilleria Italiana 2019 e ha vinto ulteriori premi assegnati da una giuria di esperti del settore spirits.

 

 

L’azienda calabrese continua la sua storia d’eccellenza in parallelo a quella delle migliori distillerie italiane acquisendo la Mangilli – Cantine e Distillerie Friulane, storica cantina attiva fin da fine’800 e famosa per il ricco assortimento di pregiate grappe e vini friulani. Saranno presentate in fiera due novità come la grappa Furlanina, 42 gradi, in versione “gentile” (grappa giovane) ed invecchiata in fusti di legni diversi, e la Grappa MITICA MANGILLI in due versioni: Friulana tradizionale a 50 gradi e MITICA RISERVA Stravecchia Barricata in rovere.  Alle produzioni della Mangilli si affianca anche il Prosecco Mangilli.

Caffo entra dunque nel mondo del prosecco in un momento particolarmente positivo per questa categoria di prodotto. L’azienda entra in distribuzione con le versioni extra dry e brut, coprendo un segmento di mercato affine all’ambito aperitivi e mixology che completa la propria gamma e rafforza la presenza nell’area del Triveneto. A seguire lo stabilimento appena acquisito e l’esistente filiale di Caffo già presente in Friuli (distilleria FRIULIA) sarà Stefano Durbino. Caffo porta sotto la propria ala distillerie storiche per tutelare l’eccellenza della produzione liquoristica nostrana e per preservare tradizionali sistemi di lavorazione.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

“Questa strategia rientra nella storia delle acquisizioni del gruppo” – afferma Nuccio Caffo, Amministratore dell’azienda – “da sempre impegnato a sostenere e preservare la tradizione liquoristica e distillatoria “made in Italy” come nel caso del Borsci S. Marzano e più recentemente dell’amaro di S.Maria al Monte”.

 

DISTILLERIA DEI MARCHESI MANGILLI

 

Nasce a fine Ottocento a Flumignano di Talmassons, piccolo paese a sud di Udine. Ceduta nel 1977 a Francesco Perissinotto si apre al mercato dei vini di qualità raggiungendo in tempi relativamente brevi risultati di tutto rilievo. I suoi prodotti riscuotono apprezzamenti in tutto il mondo ed alcuni di essi hanno già ricevuto ambiti premi a livello nazionale ed internazionale (il vino da tavola rosso “Progetto” la medaglia di bronzo alla “Selection Mondial du Quebec”).

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

CAFFO ANTICA DISTILLERIA

 

Caffo Antica Distilleria produce e distribuisce bevande alcoliche dal 1915. La costruzione di un’intera filiera produttiva inizia dalla coltivazione delle erbe officinali, ingredienti base dei propri liquori. Vecchio Amaro del Capo fa parte di questa famiglia insieme a un catalogo di numerose ricette fra liquori, distillati, premiscelati e sciroppi tra cui gli apprezzatissimi Borsci S. Marzano, il Liquorice e l’amaro S.Maria al Monte. Grazie alla propria vocazione internazionale approda in tutta Europa, negli Stati Uniti e in Australia. Il marchio Vecchio Amaro del Capo resta il più amato fra gli italiani e si aggiudica oltre il 30% di quota di mercato presso la Grande Distribuzione, come dimostra anche il rapido sviluppo nel canale Ho.Re.Ca. (bar, ristoranti e locali di entertainment). Vecchio Amaro del Capo è un’eccellenza firmata Caffo: la special edition Riserva del Centenario è stata premiata con la Grand Gold Medal al Concorso Mondiale Spirits Selection di Bruxelles, venendo di fatto riconosciuto come il miglior liquore d’erbe al mondo.

 

+Info: gasperoni@publione.ituguzzoni@publione.it

 

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Caffo Distilleria Caffo Grappa Friulana Mangilli Distilleria Acquisizioni Societarie

ARTICOLI COLLEGATI:

Record di riconoscimenti per i distillati di Mazzetti d’Altavilla

Record di riconoscimenti per i distillati di Mazzetti d’Altavilla

10/07/2018 - Una vera e propria pioggia di riconoscimenti si è abbattuta in queste scorse settimane su Mazzetti d’Altavilla – Distillatori dal 1846, la grapperia più storica del Nord-...

Lo spirito… del Natale: tra grappe barricate e packaging originali il distillato è protagonista

Lo spirito… del Natale: tra grappe barricate e packaging originali il distillato è protagonista

13/12/2017 - La corsa ai regali è entrata ufficialmente nel clou e sempre più spesso sotto l’albero degli italiani – e non solo – fanno la loro comparsa ceste enogastronomiche ed eleg...

I liquori delle Forze Armate in un guscio di fondente

I liquori delle Forze Armate in un guscio di fondente

07/03/2019 - Enocordial, Elisir di China, Amaro delle Alpi, Grappa: nomi evocativi per chi ha passato qualche tempo sotto le Armi o ha avuto un parente o un amico di famiglia così gen...

Grappa Castagner: a Vinitaly tra tradizione e innovazione

Grappa Castagner: a Vinitaly tra tradizione e innovazione

18/04/2018 - Non solo vino a Vinitaly, ma anche distillati al top. Castagner si conferma ancora una volta tra le aziende più dinamiche nel mondo della grappa, in un mix tra tradizione...

Distilleria Nardini lancia la nuova linea dedicata all’Horeca

Distilleria Nardini lancia la nuova linea dedicata all’Horeca

28/03/2017 - “Selezione bortolo nardini” alla 51ª edizione di Vinitaly. Nardini presenterà in esclusiva, durante la kermesse veronese, la grande novità della piu’ antica distilleria d...

TREDICESIMA EDIZIONE DELLA GUIDA  DUEMILAVINI 2012 BIBEMDA: 436 I VINI PREMIATI CON I 5 GRAPPOLI

TREDICESIMA EDIZIONE DELLA GUIDA DUEMILAVINI 2012 BIBEMDA: 436 I VINI PREMIATI CON I 5 GRAPPOLI

19/09/2011 - 1.792 pagine per la recensione di 1.685 Aziende. Oltre 16.000 vini degustati e descritti, circa 900 finalisti e 436 quelli premiati con i 5 Grappoli, il punteggio dell’ec...

GRAPPA IMAGE: LO SPIRITO E LE EMOZIONI PRENDONO FORMA

GRAPPA IMAGE: LO SPIRITO E LE EMOZIONI PRENDONO FORMA

11/03/2011 - Lo spirito prende forma con Grappa Image! In occasione del prossimo Vinitaly 2011, la grappa diventa protagonista del primo concorso nazionale in cui scatti d’autore di...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

sedici − undici =