Beverfood.com
| Categoria Notizie Distribuzione - Ristorazione | 2266 letture

ESD ITALIA: la centrale si rafforza ulteriormente con l’entrata di Aspiag Service

Centrali D'acquisto Esd Italia Italia Centrale Ulteriormente Entrata Aspiag Service

Service Entrata Esd Italia Aspiag Italia Centrali D'acquisto Ulteriormente Centrale

L’Assemblea dei Soci di ESD Italia ha deliberato un aumento di capitale sociale che è finalizzato all’allargamento della compagine sociale ad Aspiag Service Srl con decorrenza dal 1° gennaio 2015. ESD Italia, grazie alle ottime performance delle imprese ad essa associate, svilupperà già nel 2014 un volume di acquisti convenzionati pari a 15 miliardi di Euro e nel panorama distributivo italiano rappresenta la seconda forza dopo Coop Italia.

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

L’ingresso di Aspiag Service Srl rende ancor più solida la posizione della Centrale sul mercato e non solo per i volumi di acquisti espressi dal nuovo Socio. «Con le decisioni assunte nel corso dell’Assemblea, ESD Italia prosegue nella propria strategia di rafforzamento, con l’obiettivo primario di divenire sempre più punto di riferimento e polo di aggregazione delle medie aziende d’eccellenza operanti nel nostro Paese – commenta Marcello Poli, Presidente di ESD Italia -. Il nostro è un modello ormai pressoché unico, un modello di Centrale “democratica”, dove ognuno dei Soci ha pari dignità e mette a fattor comune idee evolutive ed iniziative di sviluppo nella relazione con l’Industria».

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

Harald Antley, Amministratore Delegato di Aspiag Service, spiega così le ragioni per l’ingresso della società in ESD Italia. «Chiusa l’esperienza pluriennale e positiva in Centrale Italiana, che cesserà la propria attività alla fine dell’anno, riteniamo di aver trovato in ESD Italia il contesto commerciale e strategico ideale per il futuro della nostra azienda: è una centrale in cui convergono imprese eccellenti, in grado non soltanto di generare una efficace sinergia sul mercato, ma anche di esprimere competenza e capacità di innovazione su ampia scala. Apprezziamo inoltre il fatto che ESD non sia una semplice “aggregazione”, ma un contesto democratico, come giustamente sottolinea il Presidente Poli, che favorisce il confronto e lo scambio di know-how tra i partner. Scelta premiante, vista la crescita che la Centrale ha vissuto dalla sua nascita ad oggi, non soltanto in termini di quota di mercato ma anche di qualità».ESD Italia, che a livello internazionale aderisce alla più grande Centrale europea EMD Ag., esprime oggi importanti quote di mercato tramite una rete di vendita di qualità ed associa imprese che si distinguono per i risultati. Nel 2015 potrà contare su di un ulteriore progresso: la crescita del fatturato è prevista in misura del 15%, nonostante il contesto sfavorevole e grazie al contributo di Aspiag, ma anche della crescita dei Soci storici, Selex Gruppo Commerciale, Acqua e Sapone, Agorà Network e Sun. Questi dimostrano coraggio e capacità di continuare a sviluppare le proprie reti, ma anche di attrarre ed associare imprese di qualità, come nel caso dell’ingresso de Il Gigante in Selex.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

ESD ITALIA nasce nel 2001 come Supercentrale d’acquisto dei Distributori indipendenti italiani, con l’obiettivo di concentrare le loro potenzialità per essere un interlocutore di primo piano e di massima affidabilità per l’Industria del Largo Consumo. La necessità di competere con i gruppi multinazionali della Distribuzione, è stato il fattore critico fondamentale che ha motivato Aziende Indipendenti e Gruppi Associativi, a dare vita ad ESD ITALIA: la Centrale delle Imprese distributive indipendenti italiane di qualità. L’indirizzo strategico di fondo è stato, fin dall’inizio, quello di ottenere importanti economie di scala al fine di elevare la competitività ed essere in grado di trasferire ai consumatori vantaggi e convenienza. Un modello di mononegoziazione preciso e ben strutturato e l’impegno delle Imprese aderenti a rispettare interamente gli accordi raggiunti con l’Industria, continuano ad essere i fattori di successo di ESD ITALIA. ESD ITALIA si conferma ai primi posti tra le Centrali di acquisto del Largo Consumo, con un fatturato 2012 di 13.610 milioni di euro e una rete commerciale composta da oltre 4.840 punti di vendita, capillarmente suddivisi su tutto il territorio nazionale. Nel 2013, grazie anche all’ingresso di una nuova Impresa in uno dei Gruppi associati, il fatturato previsto è di 15.250 milioni di euro, per una quota di mercato del 16,7%. I Gruppi soci di ESD ITALIA sono: Selex Gruppo Commerciale, Acqua e Sapone, Agorà Network e Sun, cui si aggiunge ora Aspiag.

 

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Aspiag Centrali D'acquisto Italia Ulteriormente Service Entrata Esd Italia Centrale

ARTICOLI COLLEGATI:

Bilancio SELEX:  fatturato 2017 a 10,8 Bn/€ e previsione a 11,2 Bn/€ nel 2018

Bilancio SELEX: fatturato 2017 a 10,8 Bn/€ e previsione a 11,2 Bn/€ nel 2018

11/01/2018 - Un piano di investimenti di 330 milioni di euro per proseguire sul cammino della crescita e del rinnovamento della rete di vendita. Oltre il 53% in più rispetto a quanto ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

quindici + 15 =