Pinterest LinkedIn

Conto alla rovescia per la 56ma edizione del Vinitaly, il Salone internazionale dei vini e dei distillati, in programma a Veronafiere dal 14 al 17 aprile prossimo. Anche quest’anno Federvini sarà presente con un programma di interventi e approfondimenti sui temi più significativi per il comparto vitivinicolo.

 

Si parte lunedì 15 aprile con il convegno I valori del vino: l’impatto socioeconomico della filiera italiana alla prova dei mercati e dei nuovi trend di consumo” presso la Sala Mozart (Centro Congressi Palaexpo 1° piano) dalle10:30 alle 12:00. L’evento, promosso da Federvini, farà un focus sull’attuale andamento di mercato dell’industria vinicola, in Italia e all’estero. Parteciperanno, oltre a Nomisma e Tradelab, rappresentanti istituzionali ed operatori del settore per esaminare le sfide e le opportunità che caratterizzano il mercato odierno, offrendo uno sguardo approfondito sulle tendenze emergenti e sulle strategie per intercettare i nuovi stili di consumo.

Saranno presenti Micaela Pallini, Presidente Federvini; Ettore Nicoletto, Vicepresidente Gruppo Vini di Federvini; Denis Pantini, Responsabile agroalimentare & Wine monitor di Nomisma; Emanuele Di Faustino, Responsabile industria, retail e servizi Nomisma; Bruna Boroni, Director Industry Away From Home Tradelab; Claudio Povero Market Analyst, Italian Trade Agency, Alessandra Pastorelli, Capo Ufficio Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese MAECI; Stevie Kim, Managing Director Vinitaly International. Modera: Fernanda Roggero, giornalista Food and Wine.

Ricevi le ultime notizie! Iscriviti alla Newsletter


Sempre il 15 aprile avrà luogo l’evento Il vino è … Made in Italy” presso la Sala Conferenza Palaexpo MASAF dalle 14:30 alle 15:30.  Un confronto sui temi di maggiore attualità per il comparto, che contribuisca a celebrare il vino, proprio nella giornata dedicata al Made in Italy, in quanto una delle espressioni più prestigiose e qualificanti della produzione nostrana. Partecipano: Luca Rigotti, Coordinatore del settore vinicolo Alleanza delle Cooperative Italiane – Agroalimentare; Massimiliano Giansanti, Presidente Confagricoltura; Micaela Pallini, Presidente Federvini; TommasoBattista, Presidente Copagri; Lamberto Frescobaldi, Presidente UIV; Giangiacomo Scotti Bonaldi, Presidente Federdoc; RiccardoCotarella, Presidente Assoenologi; Cristiano Fini, Presidente Confederazione italiana agricoltori; On. Francesco Lollobrigida, Ministro dell’Agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste. Modera: Gianluca Semprini, giornalista.

Non solo Fiera per Federvini: martedì 16 aprile, infatti,la Federazione sarà impegnata presso l’Università degli Studi di Verona in un momento di sensibilizzazione dei giovani al consumo responsabile di bevande alcolicheattraverso un evento di formazione per l’avvio del progetto “No Binge – Comunicare il consumo responsabile”.

Martedì 16 aprile dalle 11:00 alle 12:00. Unione Italiana Vini, Federvini e Wine in Moderation, in collaborazione con Vinitaly, hanno in programmal’evento speciale Promuovere il consumo responsabile: integrare il programma WIM nelle strategie di CSR” dedicato al consumo responsabile e alla diffusione del programma Wine in Moderation in Italia. Appuntamento presso il Palaexpo MASAF.  Partecipano: Sandro Sartor, Presidente Wine in Moderation; Nadia Frittella, Segretario Generale Wine in Moderation; Luca Rigotti, Presidente Gruppo Mezzacorona.

Seguirà, alle ore 12:00, sempre a Palaexpo MASAF, l’evento “In viaggio tra vigne e cantine: numeri, profili e tendenze dell’enoturista italiano”. Da Nord a Sud del Paese, numeri del settore e nuove esperienze capaci di legare armoniosamente il vino con la cultura, il benessere, la sostenibilità.  Partecipano: Tiziana Sarnari, Analista di mercato ISMEA; Roberta Garibaldi, Presidente Associazione Italiana Turismo Enogastronomico; Martina Centa, Unione Italiana Vini, AGIVI-Cantina Roeno; Donatella Cinelli Colombini, Past President Associazione Donne del vino; Nicola D’Auria, Presidente Movimento turismo del vino; Walter Massa, Presidente della Federazione delle Strade del Vino e dei Sapori del Piemonte e rappresentante del Nord Ovest nella Federazione Italiana Strade del Vino, dell’Olio e dei Sapori; Marco Montanaro, Direttore Generale Federvini; Angelo Radica, Presidente di Città del vino. Modera: Fabio Del Bravo, Responsabile Direzione Filiere e analisi dei mercati ISMEA.

Federvini

Federvini è l’organizzazione italiana di riferimento dei principali produttori e importatori di vini, liquori, acquaviti e aceti, nata nel 1917 e aderente a Federalimentare e Confindustria. Scopi della Federazione sono la rappresentanza degli interessi del settore nelle sedi nazionali e internazionali e la promozione dei valori che il settore esprime nella qualità della produzione, nella sostenibilità, nei rapporti con i territori, nella cultura della socialità e della convivialità, nell’educazione al consumo consapevole.

+Info: www.federvini.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

4 − uno =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina