Pinterest LinkedIn

Oggi, 18 dicembre, Cellina von Mannstein della Spezialbier-Brauerei FORST, ha consegnato a Heiner Feuer, Presidente dell’iniziativa “l’Alto Adige aiuta”, la somma di 5.330,00 euro. Questa somma è il ricavato del giorno 13 dicembre, incasso interamente a favore di questa benemerita Associazione. Accanto a questa iniziativa, FORST donerà un ulteriore contributo all’operato in campo sociale di “l‘Alto Adige aiuta” offrendo anche tutto il ricavato dell’asta di beneficenza che si terrà il 21 dicembre a partire dalle ore 18.00 sempre nella Foresta natalizia.

Già dal 28 novembre e sino a tutto il 6 gennaio 2014, il Giardino FORST a Foresta/Lagundo ospita per la prima volta la Foresta natalizia. Con questa iniziativa Birra FORST si augura di coinvolgere i visitatori nella straordinaria atmosfera che caratterizza le feste natalizie; ma desiderio della Spezialbier-Brauerei FORST è anche quello di correlare l’evento ad uno scopo sociale. “Abbiamo deciso quindi di dedicare la giornata del 13 dicembre nella Foresta natalizia a “l’Alto Adige aiuta”. Tutto il ricavato di quel giorno è stato devoluto a questa Associazione altruistica” sottolinea Cellina von Mannstein. I promotori del “giorno di Alto Adige Aiuta” hanno ottenuto un sostegno tangibile dai popolari conduttori di “Südtirol 1” e “Radio Tirol” Martin Pfeifhofer, Sarah Bernardi, Deborah Sparber, Christine Rabanser e Renate Holzer, che si sono esibiti in funzione di “spillatori”, mescendo per una buona causa una specialità, il “Brulè alla birra” prodotto da Birra FORST esclusivamente per l’occasione.

Oggi Cellina von Mannstein ha quindi potuto devolvere a “l’Alto Adige aiuta” nella persona del Presidente Heiner Feuer la somma di 5.330,00 euro. Da parte sua, Heiner Feuer ha ringraziato Cellina von Mannstein e Birra FORST per il meritorio impegno sociale e per l’ingente sostegno economico. “Desidero ringraziare di cuore Birra FORST e soprattutto Cellina von Mannstein per il generoso sostegno da parte della Spezialbier-Brauerei FORST. Birra FORST ha già dato in passato un prezioso sostegno a “l’Alto Adige aiuta” e quest’anno in particolar modo con questa lodevole iniziativa della “Foresta natalizia” con il suo fascino particolare. Queste donazioni vanno al interamente a famiglie e persone bisognose in Alto Adige”, commenta Heiner Feuer al momento della consegna dell’assegno.

Le iniziative solidali nella Foresta natalizia non terminano qui, ma proseguono ancora con la manifestazione del “Calendario d’Avvento”: ogni giorno del periodo d’Avvento infatti, una diversa personalità ha aperto una “finestrella” del calendario ed ha portato un dono. Tutti questi doni ricevuti saranno messi all’asta da “l’Alto Adige aiuta” il 21 dicembre. Inoltre il 4 gennaio 2014 verrà organizzato il “1° torneo di birilli”. Anche in questo caso tutto il ricavato andrà a favore di “l’Alto Adige aiuta”. Fino al 6 gennaio 2014, i visitatori della Foresta natalizia potranno usufruire, previa prenotazione, delle “Casettine Natalizie” amorevolmente decorate, dove sino a dieci persone potranno lasciarsi deliziare dall’arte culinaria degli chef FORST. Melodie tradizionali interpretate da gruppi musicali locali, caratteristici stand di vendita, una pista di birilli, alberi di Natale pazientemente e raffinatamente decorati fanno da splendida cornice a questo momento particolare e d’augurio per l’anno che verrà

+info:

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

sette − due =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina