Pinterest LinkedIn

Buona la prima e anche la seconda per il Gin per Te Tour di Silvio Carta, che ha esordito toccando le tappe di Firenze e Bologna, a cui seguiranno le prossime tornate di Roma e Milano. Quattro città per otto serate nel segno della miscelazione di qualità con protagonisti il distillato Gin per Te e i clienti dei locali. Obiettivo costruirsi su misura il proprio Gin Tonic, Negroni e Gin Sour scegliendo tra tre possibili abbinamenti in carta o sperimentare un confronto orizzontale ordinando una delle tre “trilogie” servita in bicchieri mezza porzione.

Scarica gratis la GuidaOnline Bibite, Succhi e Bevande Vegetali Beverfood.com 2024 - I marchi degli analcolici: Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati
Scarica gratis la GuidaOnline Bibite, Succhi e Bevande Vegetali Beverfood.com 2024 - I marchi degli analcolici: Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

 

Il Gin per Te Tour di Silvio Carta, partito da Firenze il 12 aprile, si concluderà a Milano il 14 maggio, organizzato con il supporto tecnico di RCR Cristalleria Italiana. Al centro dell’evento, una special drink list con Gin Tonic, Negroni e Gin Sour in tre versioni, con l’unico ingrediente fisso è il Gin per Te, arricchita da notizie storiche sui tre drink. “Per poter apprezzare davvero uno spirit, l’ideale è provarlo sia liscio che miscelato. Meglio ancora, sarebbe assaggiarlo nel proprio cocktail del cuore abbinato ad altri ingredienti diversi” -spiega Elio Carta, titolare dell’azienda sarda. “Da questa riflessione nasce il concept del Tour che si articola in una serie di serate speciali con una temporary special drink list con Gin Tonic, Negroni e Gin Sour in tre versioni ma con protagonista sempre Gin per Te”.

Bene l’esordio andato in scena mercoledì 12 aprile a Firenze al Floreal di Daniele Ariani e Simone Cangialeone, con al bancone la bar manager Ginevra Gabbrielli, così come sono state positive le sensazioni giovedì 13 aprile a Bologna al Velluto Botanique Eclectique di Enrico Scarzella, nel cuore del capoluogo emiliano tra Piazza Maggiore e dalla Basilica di San Petronio. Il programma prevede la prossima la tappa di Roma, mercoledì 19 l’appuntamento è al Ru.De. di Centocelle, mentre giovedì 20 al The Gipsy Bar  per una cena speciale con un menù ad hoc in abbinamento alla temporary drink list. Chiusura a Milano, giovedì 4 maggio al Gramm Cafè di Niccolò Mazzucchelli sui Navigli, venerdì 5 al nuovo locale Dada nelle Cinque Vie, la settimana seguente, giovedì 11 maggio il Gin per Te Tour approda al Milord di Cristian Lodi, cocktail bar di riferimento del quartiere di Piola e domenica 14 maggio al Chinese Box di Luca Hu, in Corso Garibaldi, uno dei cuori pulsanti della nightlife milanese.

In contemporanea fino al 14 maggio la campagna online “Gin per Te-Condividi un’emozione”, per far conoscere il nuovo distillato di Silvio Carta anche sui social con un concorso con premi che invita alla condivisione su Instagram e Facebook di una dedica d’amore. Ogni settimana la dedica più votata vince una bottiglia di Gin per Te personalizzata. Inoltre, tutti i partecipanti concorrono all’estrazione di tre soggiorni per due persone in Sardegna.

INFO Gin per Te. Condividi un’emozione (silviocarta.it)

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

venti − quattordici =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina