Pinterest LinkedIn

Le linee di confezionamento G300 e G500, destinate all’imballaggio del caffè macinato in confezioni da 250 gr e di caffè in grani da 1 kg, sono le principali novità presentate nell’ultimo anno, dal gruppo Goglio. Le macchine, completamente ideate e prodotte nello stabilimento di Pavia, vengono alimentate con laminati in bobina per ottenere un packaging sottovuoto o con compensazione di gas inerte, con squadratura costante, con lembo diritto e valvola, anche con la possibilità di ripiegare il lembo ed applicare il nastro per la richiusura.


Le linee sono state studiate con caratteristiche di modularità e flessibilità operativa, con un unico telaio, su cui i diversi elementi vengono assemblati, compreso il quadro elettrico. La struttura, estremamente semplice e compatta, permette una notevole riduzione dei tempi di installazione, ottimizzando anche le spedizioni, che risultano più agevoli e meno costose. Le soluzioni Goglio sono ideali per ottimizzare la conservazione, la presentazione e l’uso del prodotto, grazie all’approfondita conoscenza e tradizione nel confezionamento del caffè.

Con la sinergia tra la vasta gamma di confezioni flessibili e le macchine confezionatrici, la Goglio ha risolto in ogni dettaglio il problema della conservazione del caffè e del suo riempimento in automatico. L’incessante impegno in Ricerca e Sviluppo permette la realizzazione di un’ampia gamma di proposte. Nascono così soluzioni all’avanguardia, che valorizzano il fascino del caffè e ne mantengono tutto l’aroma e la fragranza. Le confezioni Goglio sono destinate al caffè in grani, macinato, istantaneo e in cialde: dalle più tradizionali alle più ricercate, come ad esempio il sacchetto Double Wall per confezioni sottovuoto senza grinze, la “lattina flessibile” Conor, o il sacchetto con quattro spigoli saldati

+INFO: www.packagingeurope.com/NewsDetails.aspx?nNewsID=17442

Logo Gruppo GoglioINFOFLASH/GRUPPO GOGLIO
Fondato nel 1850 in Italia, il Gruppo Goglio è apprezzato per la qualità, l’innovazione ed il servizio al consumatore da oltre 150 anni. Goglio è leader nella produzione di laminati multistrato alta barriera per imballaggi flessibili, accessori plastici e linee automatiche di confezionamento per diverse esigenze: sotto vuoto, con compensazione di gas, in atmosfera o atmosfera controllata. Sviluppando il concetto di integrazione tra contenitore flessibile alta barriera, valvola di degasazione, macchina di confezionamento, tecnologia ed assistenza tecnica, la Goglio ha dato origine al Fres-co System. Questo servizio, cuore dell’offerta della Goglio, rappresenta la soluzione al problema del confezionamento, per mezzo del quale le caratteristiche della macchina e quelle dell’imballaggio sono sinergicamente valorizzate, a tutto vantaggio della presentazione e della conservazione del prodotto.La Goglio è presente con stabilimenti produttivi in Italia, Olanda, Polonia, Stati Uniti e Cina; in vari paesi europei e nel sud est asiatico sono dislocate sedi commerciali e di assistenza con propri magazzini, oltre a un numero di agenti operanti in tutto il mondo. La società conta oggi oltre 1600 dipendenti ed ha un fatturato di 288 milioni di Euro; è dislocata con stabilimenti produttivi ed uffici commerciali in Italia, Olanda, Francia, Spagna, Polonia, USA, Giappone e Cina. +INFO: www.goglio.it

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —> packaging e tecnologie

NUOVA SEZIONE DOCUMENTAZIONE: —> packaging e tecnologie

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Torna sulle tavole Coralba, l’acqua di S. Damiano Macra dal design nuovo e dalla grande personalità

Scrivi un commento

tredici − dieci =