Pinterest LinkedIn

Nella prima metà dell’anno il Gruppo ha registrato una crescita del fatturato del 4,7%, composta per il 2,9% dalla crescita interna reale e per l’1,8% dalla politica dei prezzi. Le vendite totali sono state di 43 miliardi di CHF. Il franco svizzero forte ha continuato ad avere un sostanziale impatto negativo (-8,8%) e a seguito dei disinvestimenti, al netto delle acquisizioni (-0,7%), ha portato il totale delle vendite ad un calo del 4,8%.

Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

Il margine operativo del Gruppo è stato di 6,4 miliardi di CHF pari al 15,50% del fatturato. Il profitto netto è sceso a 4,6 miliardi di CHF, gli utili per azioni dichiarati sono stati di 1,45 CHF; entrambi hanno subito l’impatto del Franco Svizzero forte. Gli utili per azione a tassi di cambio costanti hanno avuto un incremento del 3,6%. La crescita del fatturato del Gruppo Nestlé è stata su larga scala: 4,9% nelle Americhe, 1,4% in Europa e 7,5% in Asia, Oceania, Africa. Globalmente, il business nei mercati sviluppati è cresciuto dello 0,6%, mentre i mercati emergenti sono cresciuti del 9,7%. La crescita interna reale è stata del 2,4% nelle Americhe, del 2,3% in Europa, e del 4,2% in Asia, Oceania, Africa.

 tabella-nestle-2014

Con riguardo specifico ai settori delle bevande, vengono segnalati i seguenti risultati specifici:

 

NESTLÉ WATERS:

Vendite a 3,7 miliardi di CHF, crescita del fatturato del 6,1%, crescita interna reale al 7,3%. Nestlé Waters ha registrato una crescita profittevole diffusa in tutte le aree geografiche e in tutti i marchi, con una particolare accelerazione nei mercati emergenti. L’acqua in bottiglia ha continuato a registrare un solido trend di crescita generale. Nestlé Pure Life ha guidato la crescita, soprattutto nei mercati emergenti, tra cui spiccano Cina, Egitto, Turchia e Pakistan. Nei mercati sviluppati i marchi regionali hanno fatto registrare una crescita stabile, specialmente Levissima in Italia, Poland Spring e Deer Park negli Stati Uniti, Buxton nel Regno Unito e Hépar in Francia. I marchi premium Perrier e S.Pellegrino hanno continuato a godere di forte slancio, con una crescita a doppia cifra in molti mercati sviluppati.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

CAFFE’ E ALTRI PREPARATI PER BEVANDE CALDE

Il business delle bevande calde è cresciuto, spinto soprattutto dalle soluzioni per bevande e dal generale slancio positivo del business in America Latina e nella Zona Asia, Oceania e Africa. Globalmente il settore ha fatturato 9, 8 miliardi di CHF nel primo semestre 2014. Come noto il prodotto più importante di questo settore è il caffè (Nescafè, Nespresso, …). Per quanto riguardo la linea Nespresso, l’ampliamento della selezione di caffè Gran Cru, insieme all’inserimento di servizi innovativi e nuove macchine, hanno assicurato una domanda stabile e solida dei prodotti Nespresso nei mercati tradizionali, nonostante il significativo aumento della concorrenza. L’espansione geografica è stata accelerata con l’apertura di 14 nuove boutique nel mondo. In America del Nord, il lancio del sistema VertuoLine, che prepara caffè lunghi, i preferiti dal consumatori statunitensi,

 

PAUL BULCKE, CEO NESTLÉ:

“abbiamo raggiunto una crescita del fatturato solida e su ampia scala, guidata dalla crescita interna reale e della politica dei prezzi in un contesto commerciale ancora molto instabile. Abbiamo continuato a sostenere il momento di slancio grazie all’innovazione, il sempre maggior supporto ai nostri marchi, e ad un focus sulle efficienze. La creazione di Nestlé Skin Health con il business Galderma ha espanso la nostra strategia di nutrizione, salute e benessere, rinforzando la nostra ambizione strategica di lungo termine di migliorare le vite delle persone grazie all’innovazione scientifica. Abbiamo pianificato di riacquistare 8 miliardi di azioni proprie in un programma che partirà quest’anno e continuerà nel 2015, e che fornirà ulteriori competitivi introiti ai nostri azionisti. I risultati nella prima parte dell’anno ci consentono di confermare le nostre previsioni di fine anno: crescita del fatturato attorno al 5% e miglioramento dei margini, utili per azione a tassi di cambio costante ed efficienza del capitale.”

+info: www.nestle.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Sigep 2022 - Rimini Expo Center - 22-26 Gennaio 2022 - The Italian Way to Dolce Vita

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

6 − 3 =