Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Una filosofia, uno stile, un’esperienza. Insomma, molto più che un semplice cocktail bar. Jeffer ha bissato anche questa estate il pop up dell’anno scorso, dedicandosi per tutto agosto sia al locale sul Lungarno Mediceo sia alla sua “succursale” marittima a Marina di Pisa e affermando così pure fuori dalla comfort zone la sua identità ben radicata.

Oltre a tenere aperto Jeffer anche nella stagione più calda dell’anno, i tre soci Fausto Bigongiali, Riccardo Carli e Giacomo Colantuono per il secondo anno consecutivo hanno portato infatti le loro proposte direttamente in riva al mare, presso i suggestivi spazi dello stabilimento “Pia Para Ti”, dove è stato e sarà possibile fino a fine mese assaporare i signature più famosi di Jeffer al tramonto e, per chi volesse, anche degustare dell’ottimo sushi.

All’interno di una cocktail list prettamente estiva, che vede spiccare eccellenze come Vodka Altamura e Tequila Curado, a “Jeffer on the Beach” si alternano i drink che in questi primi due anni hanno reso celebre il locale come il “Pink Punk” (Gin Raw flower cordial e tonica), o il “Baraccango” (Tequila Curado, bingo mango bongo e sale tajin) o ancora il “Paloma Colada” (Tequila Curado, lime e agave, soda all’ananas e cocco salato), ma anche new entries rinfrescanti e sempre beverine – qualità che contraddistingue quasi ogni cocktail di Jeffer – come il “Desert Storm” (Gin  Bombay, St-Germain e soda alla pesca) e “Jasmine Caramellow” (rum, St-Germain, acidificanti e litchi).

Da settembre Jeffer tornerà invece a concentrarsi solamente sulle mura di casa, dove è già in allestimento un ricco programma di eventi e guest che porteranno i tre paladini della miscelazione pisana in giro per l’Europa, e tanti altri rappresentanti del mondo del bar italiano/internazionale a loro volta sotto la torre più famosa d’Italia.

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quindici − otto =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina