Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Neanche la pioggia è riuscita a fermare la festa di Jeffer, che lo scorso 1° maggio ha celebrato in grande stile il suo compleanno. Sono tre, ormai, gli anni di attività del cocktail bar lanciato sul Lungarno Mediceo di Pisa nel 2021 da Fausto Bigongiali, Giacomo Colantuono e Riccardo Carli. I tre moschettieri della miscelazione pisana, che proprio all’ombra della torre sono riusciti a costruire una certezza prima locale, poi nazionale e adesso addirittura internazionale.

Non è un caso, del resto, il fatto che Jefferin appena tre anni sia riuscito a consacrarsi come 290° bar al mondo secondo la prestigiosa classifica Top 500 Bars. Il frutto, questo, di un attento lavoro di preparazione di cocktail list complete, eterogenee e ben elaborate, servite in un clima di divertimento, spensieratezza e condivisione. Ci voleva, insomma, una super serata per festeggiare come si deve questo gran bel percorso.

La location è stata la piscina comunale di Uliveto Terme, a Vicopisano, piccolo comune in provincia di Pisa il cui accogliente giardino con piscina ha ospitato centinaia di persone per una giornata all’insegna dello spirito di JEFFER cocktails & friends, in tutti i sensi. Nonostante il temporale, gli amici, gli addetti ai lavori e i clienti storici del locale si sono ritrovati infatti tra musiche, balli, biliardino, ping pong e, ovviamente, ottimi drink.

Tre, proprio come le candeline soffiate, i cocktail pensati da Jeffer per il compleanno. Che non potevano certo non essere le certezze di questi ultimi tre anni. Fausto, Giacomo e Riccardo hanno proposto quindi il loro “Pink Punk”, a base di gin, flower cordial e tonica, il “Kung Fu Pandan” con tequila, ananas, zenzero, pandan e infine il “Sexy Martini” con pesca, dry vermouth e bitter chiarificato al melograno.

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

tredici + tre =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina