0
Pinterest LinkedIn

Competitive Data ha completato l’analisi dei bilanci di 171 società di capitali appartenenti al settore Acque Minerali e Soft Drink per il triennio 2012-2014, dove le 28 società con fatturato superiore ai 50 mn di euro rappresentano il 71,0% dei ricavi settoriali, cresciuti complessivamente del 5,1% rispetto al 2013. I ricavi aggregati a livello territoriale assegnano alle regioni del Centro Italia la crescita maggiore, + 11,2% rispetto al 2013, seguite dalle regioni del Sud Italia con +3,8%, Nord Est con +3,1%, Nord Ovest +2,4%.

Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

Considerando separatamente le aziende focalizzate nella commercializzazione di acqua minerale da quelle focalizzate nella produzione di soft drink, o bevande analcoliche, e aggregandone i bilanci, otteniamo un bilancio somma che, per le aziende specializzate nelle acque minerali, mostra una redditività (ebitda/vendite) in netto incremento, passata dal 9,9% del 2013 al 12,3% del 2014, e superiore alla redditività media delle aziende specializzate nelle bibite analcoliche, che è stata del 10,1% nel 2014, anche questa in miglioramento rispetto all’8,6% del 2013. Continuando con gli altri indicatori di redditività le aziende appartenenti al gruppo acque minerali ottengono performance maggiori anche per il ROA, pari all’8,3% nel 2014, ROS 7,7%, ROE 14,3%, ROI 16,0%. Per gli stessi indicatori le aziende del gruppo soft drink fanno segnare valori pari al 5,6% per il ROA, 9,3% per il ROE, 6,0% il ROS, 10,6% il ROI.

Nell’ambito degli indicatori di gestione corrente il gruppo delle acque minerali fa segnare dei peggioramenti nella giacenza media delle scorte, passata dai 25 giorni di media del 2013 ai 28 giorni del 2014, e in maniera più lieve nella riscossione dei crediti, passata dai 65 giorni di media del 2013 ai 67 del 2014. Il gruppo dei soft drink, per gli stessi indicatori, migliora la giacenza media delle scorte, passata dai 34 giorni di media del 2013 ai 31 del 2014, e la riscossione dei crediti, passata dai 124 giorni di media del 2013 ai 108 del 2014.
Il report completo è disponibile all’indirizzo www.competitivestore.it/acque-minerali

 

A cura di Giandomenico De Franco – Amministratore Unico Competitive Data

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

cinque × 4 =