Pinterest LinkedIn

Stay home and drink like a king #kingjames. Non passano inosservate le storie Instagram di Lebron James, la stella americana del basket NBA fresco di titolo con i Los Angeles Lakers e di un rinnovo contrattuale sino al 2023 di altri 85 milioni di dollari, che vanno ad aggiungersi al precedente accordo firmato  che sarebbe scaduto alla fine del prossimo anno. Se invece guardiamo ai followers su Instagram, il “Prescelto” con il suo profilo ufficiale @kingjames ha 74,6 milioni i seguaci, una potenza mediatica pazzesca capace di far rimbalzare, è proprio il caso di dirlo, il vino italiano nel mondo.

Non è la prima volta che King James beve italiano, questa volta nella retina è finito l’Amarone Sant’Urbano annata 2013 della cantina veronese Speri, uno dei vino simbolo dell’enologia del nostro paese. Un endorsement pazzesco per l’Amarone che conferma la sua vocazione internazionale, grazie al lavoro di aziende come Speri, una cantina che appartiene alle famiglie storiche della Valpolicella, da sette generazioni coltivano solo vitigni autoctoni in vigneti di proprietà, vinificano esclusivamente le loro uve e si occupano direttamente di tutte le fasi della produzione, dalla vigna alla bottiglia.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Luksusowa Vodka - When Life Gives You Potatoes - importata e distribuita da Pallini SpA

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

19 + dieci =