Pinterest LinkedIn

Il 72,5% della Società Acqua e Terme Fiuggi è stato rilevato da Leonardo Maria Del Vecchio il 29enne erede di Leonardo Del Vecchio, fondatore del colosso Luxottica. L’operazione è stata effettuata tramite la propria Holding di investimento .

Leonardo Maria Del Vecchio
Leonardo Maria Del Vecchio

“È un investimento strategico volto a rivalorizzare un marchio italiano con quasi otto secoli di storia e scrivere una nuova pagina nella storia di un’eccellenza italiana”, ha dichiarato l’imprenditore alla guida della holding di investimento di LMDV Capital . “Il marchio Fiuggi rappresenta non solo un prodotto di alta qualità, ma anche un patrimonio culturale e storico del Made in Italy: un pilastro imprescindibile su cui si fonda la strategia di LMDV Capital e che supportiamo in tutte le sue forme. Questo investimento, inoltre, mira a coinvolgere attivamente la comunità locale che è il cuore pulsante di questa azienda, rispettando un altro dei valori fondanti del Family Office: mettere le persone al centro dei nostri progetti”.

La società Acqua e Terme Fiuggi era prima controllata da una cordata di imprenditori composta dal presidente del Frosinone Calcio Maurizio Stirpe (ex vicepresidente di Confindustria), Francesco Borgomeo (Saxa Gres), Francesco Battisti (ex ad di Trenitalia) e Nicola Benedetto (albergatore ed editore). Ora Francesco Borgomeo manterrà una quota di minoranza e il comune di Fiuggi il 5% come quota fissa.

Databank bevande bibite succhi acque Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Entrando nel merito dell’operazione, il piano di Del Vecchio per Acqua Fiuggi si articola lungo le seguenti direttive. “Siamo onorati e impegnati sin da subito a rinnovare e dare nuovo impulso al marchio Fiuggi, rafforzandone il posizionamento e la competitività sia a livello nazionale che internazionale”, ha continuato Del Vecchio. “A livello nazionale vogliamo ridare vigore e il footprint commerciale che merita ad un marchio di qualità che, oltre a soddisfare un bisogno primario del consumatore, offre indubbie proprietà benefiche e depurative per lo stesso. A livello internazionale, pur vantando già una distribuzione di tutto rispetto, puntiamo a incrementare la nostra presenza nei segmenti premium water in mercati come Nord America e Medio Oriente. È nostra intenzione cogliere e guidare questa opportunità di mercato e riportare il marchio Fiuggi ai livelli che merita”.

Leonardo Maria Del Vecchio è uno dei fondatori ed investitori anche del marchio di hard seltzer Boem.

+info www.milanofinanza.it/ e altra stampa specializzata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia 2023-24 Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

5 × 1 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina