0
Pinterest LinkedIn

Lidl Italia è ‘Retailer dell’anno 2013′. Il conferimento del prestigioso premio è avvenuto a Milano durante il convegno “Clienti: priorità e nuovi driver di scelta”, organizzato da Kiki Lab e da Q&A Research & Consultancy. Nel corso dell’incontro, sono stati premiati i vincitori delle 27 categorie in cui è stato suddiviso il mondo retail: dall’abbigliamento all’elettronica, dall’arredamento ai supermercati. Lidl è risultata vincitrice sia della categoria ‘Supermercati’ che del premio assoluto, ovvero ‘Retailer dell’anno’. Lidl Italia si è classificata al primo posto della categoria ‘Supermercati’ superando nella fase finale Esselunga, vincitrice di categoria nell’edizione dello scorso anno e, a livello assoluto, Ikea, che si era imposta come Retailer dell’anno 2012.

Catering Ristorazione Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Lidl è presente in Italia da 21 anni, con più di 560 punti vendita in tutte le regioni e più di 9.500 dipendenti. Negli ultimi due anni, l’azienda ha avviato un processo di rinnovamento che punta ancora di più sull’italianità dei prodotti, con l’obiettivo di allargare la base clienti a fasce più ampie di consumatori attraverso un’offerta in grado di assicurare la qualità al prezzo più conveniente. Oggi più del 70% dei 1.500 articoli presenti in assortimento è costituito da prodotti italiani, molti dei quali possono fregiarsi dei marchi Dop, Igp, Doc e Docg. Inoltre, è stato sviluppato un nuovo concetto di punto vendita. Sono stati ridefiniti i criteri espositivi di frutta, verdura e carne, gli spazi di vendita sono stati ampliati (1.000/1.200 mq in media, con parcheggi da circa 100 posti auto), dotati di un’illuminazione più efficiente e nuova cartellonistica, ed è stato introdotto il nuovo reparto panetteria. Contestualmente, è stata rivista la sequenza degli articoli nei banchi frigo e sono stati creati blocchi espositivi a tema, a tutto vantaggio dell’accessibilità dei prodotti e della lettura dell’offerta, con lo scopo di rendere l’esperienza d’acquisto del cliente più veloce, razionale e piacevole. Il nuovo concetto è stato applicato sia ai nuovi punti vendita sia a quelli già esistenti, che hanno subito un processo di radicale modernizzazione. Per i prossimi cinque anni, è stato recentemente annunciato un piano di investimenti da 500 milioni di euro.

Fonte: www.foodweb.it/2013/12/lidl-italia-e-il-retail-del-2013/

Birra Tripel Karmeliet - 7 generation, 3 grain, 1 recipe

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

3 × due =