Pinterest LinkedIn

Risparmiare energia e materie prime offrendo al consumatore la migliore esperienza di consumo è una sfida mondiale nel settore del confezionamento delle bevande e dei prodotti alimentari. Con SACMI, ecco le principali soluzioni tecnologiche che saranno presentate a ProPak Asia 2023, la fiera di riferimento per il Sud Est asiatico che si tiene al Bitec di Bangkok dal 14 al 17 giugno 2023.

 

Contatti email Aziende Beverage And Food Distribuzione Ingrosso Alimentari Banchedati CSV Excel

 

Your lighweighting solution

Lo sviluppo di collo e tappo alleggeriti, insieme alla ricerca i nuovi standard più sostenibili dal punto di vista sia economico sia ambientale, è il mestiere di SACMI, una capacità unica nel settore a partire dal presidio completo di tutte le tecnologie per realizzare il tappo e la preforma.
L’attività parte dal Laboratorio e dalla caratterizzazione completa dei materiali sino allo sviluppo prodotto, in accordo con i principali brand owner internazionali.
Un esempio: considerando lo standard di collo GME 30.40 per capsule CSD, è possibile conseguire, rispetto al PCO 1881 oggi più diffuso, un risparmio di almeno un terzo della plastica consumata (PET e HDPE). Producendo quindi per il cliente un vantaggio immediato e tangibile.
Una soluzione estendibile anche alla produzione di tappi per acqua, con risparmio logistico. Oppure, restando al tradizionale 29/25 mm oggi più diffuso, sfruttando i colli alleggeriti prodotti da SACMI, con un risparmio di peso sul peso del collo, e quindi nel consumo di materiale, nell’ordine del 20% (da 2,4 a 2 grammi).
SACMI propone anche gli strumenti per affrontare la transizione completa verso lo standard 26/22 mm, un trend globale anche in questo caso basato sulla necessità di ottimizzare le performance in relazione all’impatto ambientale, risparmiando materie prime.

Dal prodotto alle tecnologie: CCM e IPS SACMI

Sia in ambito acqua – un settore primario in Thailandia e Paesi limitrofi dove gran parte della popolazione non ha accesso all’acqua potabile – sia CSD, la transizione annunciata da SACMI parte dal forte posizionamento del mercato, oltre il 70% delle linee installate sulla produzione di capsule monopezzo.
Si scrive CCM e, insieme alla gamma di macchine per preforme SACMI IPS, è il pacchetto completo proposto da SACMI per accompagnare questa transizione, che procede a velocità differenti nelle diverse aree del mondo ma con un unico obiettivo, rispettare l’ambiente e insieme rendere la produzione più competitiva.
La possibilità di avvalersi di un partner unico – anche rispetto a soluzioni egualmente competitive disponibili sul mercato – è un oggettivo vantaggio per il cliente, che può presentarsi al mercato con prodotti conformi ai più elevati standard proposti dai brand owner internazionali.

IoT, le tecnologie abilitanti per produrre di più e meglio

Smart Pack” è la proposta realizzata da SACMI e di recente inserita nella nuova generazione di macchine a compressione CCM. Si tratta di controlli evoluti in macchina che, in automatico e senza bisogno di alcun intervento dell’operatore, governano il processo attraverso sensoristica avanzata che avverte l’operatore quando qualcosa non va, evitando sprechi ed errori.
Nella stessa logica – re-active controls – sempre più centralità hanno assunto i sistemi di visione, soluzioni proprietarie SACMI disponibili per ogni fase del processo. Straordinarie le novità presentate in fiera, come il PVS156, la prima soluzione integrata nella pressa (IPS 300) per il controllo intensivo delle preforme.

Dal mondo del “metallo”

La transizione verso guarnizioni “PVC-free” è la cifra SACMI sulla lining machine per tappi in alluminio. Per le capsule roll on pilfer proof – per cui SACMI propone la linea completa – alle lugged caps, SACMI propone una tecnologia per l’applicazione di guarnizioni che garantisce eccezionali proprietà di resistenza e tenuta.
La formatura della guarnizione PVC-free, con tecnologia PMA SACMI non richiede l’utilizzo di sostanze oleose o plastificatori, eliminando perciò il rischio di contaminazione del prodotto. Sulla linea completa per tappi a vite in alluminio, le velocità produttive possono raggiungere i 2.500 pezzi al minuto.
Tutte le soluzioni sono equipaggiabili con sistemi di visione dedicati (gamma MVS) prodotti da SACMI Vision Systems.

L’assistenza

Con oltre 200 presse per tappi e dozzine di presse per preforme IPS installate nell’area, SACMI ha le carte in regola per guidare il mercato anche a partire dalla profonda conoscenza dei diversi contesti produttivi (ThailandiaVietnamCambogia, ma anche Indonesia) in cui operano i clienti.
Questo significa la possibilità di diversificare l’approccio in base alle peculiarità di ogni singolo Paese e dei clienti che vi operano, fermi restando gli standard SACMI nella pronta assistenza tecnica e ricambi, erogati con la regia di SACMI Thailand.
Vieni a trovarci a ProPak Asia 2023, Bitec Bangkok, Thailand, June 14-17th, 2023

+Info: www.sacmi.com

 

Lightweighting: just do it, with SACMI

The global beverage and food packaging industry is facing a huge challenge: it needs to save energy and raw materials while giving consumers the best possible product experience. That’s why SACMI will be illustrating its main technological solutions at ProPak Asia 2023, the hugely important Southeast Asia fair to be held at BITEC, Bangkok, from 14 to 17 June 2023.

Your lightweighting solution

Thanks to unrivalled proficiency in all cap- and preform-making technologies, SACMI is successfully developing lightened necks and caps and establishing new standards that are more sustainable, both economically and environmentally.
The work begins in the Laboratory, spanning from complete characterization of the materials and extending all the way to product development, in close collaboration with the major international brand owners.
An example: the GME 30.40 neck standard for CSD caps lets manufacturers reduce plastic consumption (PET and HDPE) by at least a third compared to today’s commonplace PCO 1881. For the customer, that means an immediate, tangible advantage.

The same solution can also be extended to water caps, yielding logistical savings. Alternatively, by staying with the traditional 29/25 mm and taking advantage of SACMI-developed lightened necks, producers can cut material consumption by about 20% (from 2.4 to 2 grams).
SACMI also has tools that let manufacturers complete the transition to the 26/22 mm standard, a global trend that is, once again, driven by the need to minimize environmental impact by saving raw materials.

From the product to the technologies: SACMI CCM and IPS

With regard to bottled water – fundamental in Thailand and neighboring countries where many people have no access to drinking water – and CSDs, the transition announced by SACMI rests on our rock-solid market positioning (over 70% of the installed one-piece cap production lines).
With CCM and the IPS preform machine range, SACMI provides a complete package to accompany manufacturers through this transition. Different parts of the world are proceeding, of course, at different paces, but they all have the same goals: to safeguard the environment and ramp up their competitiveness.
Other suppliers might be able to match us in specific areas, but with SACMI customers can rely on a sole partner: a clear advantage as it allows them to provide markets with products that comply with the highest standards proposed by the international brand owners.

IoT: enabling technologies that let you produce more and produce better

The SACMI-developed Smart Pack was recently integrated on latest-generation CCM compression machines. By using sophisticated in-machine sensors that automatically control the process without any need for worker intervention, Smart Pack warns the operator when something is wrong, thus preventing waste and errors.
That same reactive control logic also sees vision systems – proprietary SACMI solutions for every stage of the process – taking on an increasingly central role. Here, visitors to the fair can check out exceptional new solutions such as the PVS156, the first vision system integrated on the press (IPS 300) to perform intensive inspection of preforms.

From the world of ‘metal’

On the alu cap lining machine front, SACMI is driving the transition to PVC-free liners. From roll-on pilfer-proof caps – for which SACMI provides a complete line – to lugged caps, SACMI liner application technology ensures exceptional strength and sealing properties.
With SACMI PMA, PVC-free liner forming requires no oily substances or plasticizers, thus eliminating the risk of product contamination; on the complete aluminum screw cap line, output rates can reach 2,500 pieces per minute.
All solutions can be equipped with dedicated inspection systems (MVS range) produced by SACMI Vision Systems.

Assistance

With over 200 cap presses and dozens of IPS preform presses installed in the area, SACMI is perfectly placed to take the market to the next level, also by drawing on its in-depth understanding of the different manufacturing contexts (Thailand, Vietnam, Cambodia and Indonesia.
This lets us diversify the approach according to the specific needs of each country and the individual customers within them: all while continuing to deliver excellent technical assistance and spare parts services through SACMI Thailand.

We look forward to seeing you at ProPak Asia 2023, BITEC, Bangkok, Thailand, 14-17 June 2023

+Info: www.sacmi.com

Scheda e news:
Sacmi Imola S.C.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

dodici + 10 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina