Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Lucca Comics ogni anno sembra dover superare se stessa. l’edizione 2019, conclusasi il 3 novembre, ha segnato  un numero record di 270.003 biglietti venduti, un risultato che supera quello già rilevante dell’anno precedente, un risultato ancor più rilevante se si pensa alla pioggia incessante che ha accompagnato la manifestazione toscana.

Vista la rilevanza sociale che ormai l’evento ha acquisito per la città, non potevano mancare riferimenti al comics anche nel mondo dell’enogastronomia. E chi se non Franklin’33, il cocktail bar che ha proiettato la città di provincia nell’olimpo del bere bene, poteva guidare l’inserimento del bere miscelato nella manifestazione?

 

Per tutta la durata del Comics è stata proposta una cocktail list studiata ad hoc, con grafica ispirata ai Manga e cocktail celebrativi della cultura giapponese dell’intrattenimento come “Sexy Lamu”.

Quello che ha riscosso maggior successo? pare essere il Jappo Mule, che anche grazie al bicchiere da asporto (ovviamente in cartone riciclabile) è stato visto in giro per la città quasi altrettane volte che il cosplay di Joker.

Se non siete riusciti a provarli quest’anno, meglio che cominciate subito a cercare i biglietti per Lucca Comics 2020, perchè con numeri così se non vi muovete per tempo rischiate di rimanere a…bocca asciutta

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina