Beverfood.com
| Categoria Notizie Vino | 2062 letture

Maeli Chef Cup: I edizione a Villa dei Vescovi il 17 ottobre in collaborazione con FAI

Maeli Chef Cup Villa Collaborazione Maeli Colli Euganei Fondo Ambiente Italiano Ottobre Maeli Chef Vescovi

Vescovi Maeli Chef Cup Maeli Colli Euganei Ottobre Maeli Chef Collaborazione Fondo Ambiente Italiano Villa

Sabato 17 ottobre, la prima, attesa edizione di Maeli Chef Cup, in collaborazione con Villa dei Vescovi – Bene del FAI a Luvigliano di Torreglia (PD) -; dalle ore 11.00 alle ore 16.00, si terrà una degustazione d’eccezione: selezionati chef veneti – fra cui brillano anche nominativi stellati – si sfideranno nella stimolante creazione di un appetizer che si abbini al Moscato Giallo Fior D’Arancio DOCG Maeli spumante dolce.

maeli-chef-cup-2015

 

Maeli – i cui vigneti sorgono sulla collina che fa da cornice a Villa dei Vescovi – è la splendida realtà incastonata nei Colli Euganei guidata da Elisa Dilavanzo, che ha trovato nuova energia dal sostegno di Gianluca e Desiderio Bisol, i quali stanno supportando la ricerca di Elisa di nuove espressioni di un vitigno che ha molto da rivelare. Elisa Dilavanzo infatti vuole superare la diffusa visione del Fior d’ Arancio quale mero “vino da dessert”, proponendolo invece come versatile e fine spumante, autentica “voce del territorio” capace di raccontare la storia unica di questa lunga tradizione. “Il mio progetto è quello di proporre il Fior d’Arancio spumante dolce anche come vino da aperitivo in virtù del particolare terreno delle Terre del Pirio, che conferisce una spiccata mineralità al vino in contrasto con la sua dolcezza: da qui, il perfetto abbinamento a appetizers e finger food. Per fare ciò ho chiesto a ristoratori, enotecari, opinion leader del mondo enogastronomico e chiunque con talento e fantasia possa contribuire a dimostrare la versatilità di quest’ uva e veicolare questa innovazione”. Così Elisa Dilavanzo racconta la storia di questa passione e la filosofia del progetto di Maeli Chef Cup. Sabato 17 ottobre a giudicare i migliori abbinamenti ci sarà, così, una giuria – fra i cui membri, ci sono nomi prestigiosi quali Ettore Mocchetti (direttore La Cucina Italiana) -, composta da giornalisti e opinion leader di settore che, a fine evento, consegneranno il premio agli chef vincitori.

Durante la giornata aperta al pubblico, tra le attività previste, gli ospiti avranno la possibilità di visitare la villa e di prendere parte ad un pic-nic nel vigneto del Fior D’Arancio dove saranno degustati gli altri vini della collezione Maeli, fra cui il Bianco Infinito, il Rosso Infinito e il D+, eccellenti espressioni del territorio di origine vulcanica dei Colli Euganei.

Inoltre, verranno organizzati due speciali laboratori per bambini – il cui costo di partecipazione è compreso nel biglietto di ingresso -: dalle 11.30 alle 13.00 – tema “Coloriamo con l’uva” -, e dalle 14.30 alle 16.00 – tema “Scopriamo l’uva con i cinque sensi”-.

Villa dei Vescovi è uno dei 30 beni del FAI – Fondo Ambiente Italiano regolarmente aperti al pubblico. Una villa d’ozio dell’antichità trapiantata nel Veneto degli inizi del Cinquecento, nata per il soggiorno estivo dei vescovi padovani, opera sublime di celebri architetti tra cui Giulio Romano, decorata dal pittore fiammingo Lambert Sustris. Un sofisticato esperimento della cultura umanistica in cui architettura e natura si fondono negli spazi delle logge e delle terrazze per realizzare il benessere dell’uomo.

 

MAELI Chef CUP
Sabato 17 Ottobre 2015
ore 11.00 / 16.00
Villa dei Vescovi
Luvigliano di Torreglia (PD)

 

Attività Culturale
Visita di Villa dei Vescovi
Bene FAI – Fondo Ambiente Italiano

Attività su Prenotazione
Pic-Nic nel Vigneto Maeli
con degustazione dei vini dell’azienda
(la partecipazione al pic-nic è vincolata all’acquisto di un biglietto)

Laboratorio per Bambini
11.30 / 13.00 – Coloriamo con l’uva
14.30 / 16.00 – Scopriamo l’uva con i cinque sensi

 

Biglietti e Prenotazioni: maelichefcup.evenium.net
Per i soci AIS e FAI è prevista una riduzione del biglietto d’ingresso

Informazioni:
info@maeliwine.com
www.maeliwine.com

+ COMMENTI (0)

Limoncello Pallini - premiato dai consumatori al Quality Award 2019 - inimitabile qualità italiana da 140 anni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Vescovi Maeli Colli Euganei Maeli Chef Cup Collaborazione Villa Chef Ottobre Fondo Ambiente Italiano Maeli


ARTICOLI COLLEGATI:

TAVERNELLO sostiene il FAI: insieme per la valorizzazione del territorio italiano

TAVERNELLO sostiene il FAI: insieme per la valorizzazione del territorio italiano

10/03/2016 - Per la prima volta, Tavernello sostiene il FAI - Fondo Ambiente Italiano ed è sponsor delle Giornate FAI di Primavera, sabato 19 e domenica 20 marzo. Giunto alla sua 24° ...

TASSONI: La tradizione di un’azienda italiana tra arte, gusto e design

TASSONI: La tradizione di un’azienda italiana tra arte, gusto e design

20/02/2014 - Dalla partnership con il FAI (Fondo Ambiente Italiano), un’occasione unica per scoprire la storia di Tassoni, percorrendo cento anni della sua comunicazione, dalle affiss...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

14 − 4 =