Pinterest LinkedIn


Nei primi giorni di novembre la Mahou-San Miguel (secondo gruppo birraio spagnolo) ha acquisito la società andalusa Cervezas Alhambra, operativa sul mercato spagnolo della birra con le marche Alhambra, Mezquita, Sureña. L’operazione passa ora all’esame della competente Autorità (Servicio de Defensa de la Competencia ), che presumibilmente darà l’approvazione in tempi brevi. Il costo della transazione è indicato da fonti giornalistiche intorno ai 200 mio euro.

Con questa operazione si semplifica ulteriormente la struttura competitiva del mercato birrario spagnolo che già appariva fortemente concentrato attorno a tre grandi gruppi: Heineken Spagna (ex Cruzcampo e Aguila), Mahou San Miguel e Damm. Nell’assieme questi tre gruppi assorbono ora circa il 90% dell’intero mercato nazionale, mentre il residuo 10% è di competenza delle seguenti birrerie: Estrella Galicia (gruppo Hijos de Rivera), Cerv. de Canarias (gruppo SAB Miller), La Zaragozana.

Con l’acquisizione di Alhambra il gruppo Mahou-San Miguel si porta a ridosso del leader Heieneken Spagna ed ora può credibilmente aspirare al sorpasso in tempi brevi, grazie anche al contributo di una forte crescita all’esportazione. Heineken Spagna ha fatturato nel 2005 circa 1055 mio euro, mentre il fatturato di Mahou-San Miguel era stato di 895 mio euro. Assorbendo Alhambra (fatturato pari a 78 mio euro), la Mahou si porta ora a 973 mio euro di giro d’affari. Il fatto poi che gli stabilimenti acquisiti si trovino nel sud della Spagna (Granada e Còrdoba) dà al gruppo Mahou l’opportunità di presidiare in maniera più intensiva una delle zone a maggior consumo pro-capite di birra della Spagna.

Con l’acquisizione di Alhambra, la Mahou-San Miguel può infine avviare un interessante processo di diversificazione produttiva, dal momento che Alhambra porta in dote anche uno stabilimento di produzione di acqua minerale: Sierras de Jaèn, con 40mio litri di produzione. Si tenga conto che altri diretti concorrenti della Mahou, come Damm e Hijos de Rivera, già da tempo hanno diversificato nel business delle acque minerali e dei soft drinks che in questo momento storico sembrano in grado di apportare migliori margini di contribuzione rispetto alla birra.

_______________________________
Fonti: stampa spagnola (El Pais, ABC, Cinco Dias, Ideal, ..)

INFOFLASH SU MAHOU-SAN MIGUEL
E’ il primo gruppo birraio a capitale spagnolo con il controllo azionario da parte della famiglia Herraiz y Gervás. Nel 2005 ha espresso un giro d’affari di 895 milioni di Euro con volumi di vendita pari a 11,2 milioni di ettolitri, prodotti nelle cinque fabbriche del Gruppo (Lleida, Malaga, Burgos, Alovera e Candelaria) che godono tutte della certificazione del Sistema de Calidad ISO 9001:2000. L’organico del Gruppo supera le 2.100 persone. I principali marchi birrari sono SAN MIGUEL e MAHOU. Nel 2004, a seguito dell’acquisizione della Cervezas Anaga, dispone anche della la marca REINA, operativa sul mercato delle Canarie. Il gruppo, inoltre, produce in Spagna le birre Carlsberg e Kronenbourg su licenza delle mutinazionali Carlsberg e Scottish & Newcastle. San Miguel è operativa da diversi anni anche in Italia con i marchi San Miguel (Especial, Nostrum, 1516 e Tradicion) con un volume annuale di vendita introno ai 100.000 hl . La sede italiana, diretta dall’Export Manager Carlos Albertin, è ad Agrate Brianza (tel. 039.6890306).
+INFO: www.mahou-sanmiguel.com

INFOFLASH SU MERCATO SPAGNOLO DELLA BIRRA
Con una produzione annua di 31,3 milioni di ettolitri, la Spagna è il nono produttore di birra al mondo e il terzo dell’Unione Europea, subito dopo la Germania e la Gran Bretagna. E’ anche l’unico mercato dell’Europa Occidentale che mostra da diversi anni una crescita dei consumi. Il consumo annuale di birra è di 34,2 milioni di ettolitri mentre il consumo pro-capite si è ormai portato ad oltre 79 litri/anno. La Spagna esporta circa 0,8 mio hl di birra all’anno, mentre le importazioni ammontano a 3,7 milioni di hl. Il sistema produttivo fa riferimento a 21 fabbriche di birre che generano un’occupazione diretta di 7000 unità.
+INFO: www.cerveceros.org

ALTRE BEVERNEWS PUBBLICATE DI RECENTE SUL GRUPPO MAHOU-SAN MIGUEL

> riconoscimento ambientale al gruppo mahou-san miguel

:-D:-D:-D

Presentazione dell’annuario birre-> ABIR

Per scaricare il modulo d’ordine clicca -> QUI

Ora è anche disponibile la copia in pdf dell’annuario da caricare sul proprio pc. Il pdf consente la consultazione immediata dell’annuario sul pc, l’utilizzo di rapidi strumenti di ricerca ed il linkaggio diretto ad oltre 1.000 siti web birrari.
Per saperne di più e ordinare una copia telefonare a Beverfood allo 0292806175

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Santi Crinaia - Dal 1843 Passione Valpolicella

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina