Pinterest LinkedIn

Il Master in Management Agro-alimentare della SMEA ha appena archiviato il ventottesimo corso. Gli studenti, dopo i mesi passati in aula, hanno concluso gli stage presso le aziende partner di SMEA e sono pronti ad immergersi nel mondo del lavoro. Anzi: i primissimi dati indicano che metà dei neodiplomati ha già avuto, da parte delle imprese, l’offerta della trasformazione dello stage in posto di lavoro. Un record, soprattutto pensando alla difficilissima congiuntura economica in atto. Proprio il passaggio dall’aula all’azienda è uno dei punti di forza di SMEA, l’Alta scuola di Management ed Economia Agro-alimentare dell’Università Cattolica.

“Attraverso il meccanismo dello stage – ci spiega il professor Renato Pieri, direttore di SMEA – si crea un collegamento diretto tra l’Alta Scuola e il mondo del lavoro. Da anni collaboriamo, con reciproco profitto, con molte aziende di primo piano dell’agro-alimentare italiano che ospitano i nostri studenti per lo stage di fine corso. Per SMEA è importante integrare l’attività di studio in aula con la fase formativa e professionalizzante dell’esperienza aziendale; dall’altro lato, l’azienda può mettere alla prova i giovani che ha in programma di assumere”.

Un meccanismo ormai più che rodato: basti ricordare che da molti anni oltre l’80% dei diplomati SMEA viene assunto entro sei mesi dal termine dei corsi. Un risultato che deve molto agli stage e che assicura a SMEA l’accreditamento Asfor (Associazione Italiana per la Formazione Manageriale). Tutte di primo piano le aziende che anche quest’anno hanno aperto le loro porte agli stagisti SMEA. Auricchio, Auchan, Bayer, Esselunga, Deloitte, Zucchi, Basf solo per citarne alcune. Tra le funzioni aziendali, alle quali gli studenti hanno lavorato al fianco dei manager, troviamo il controllo qualità, la logistica, la direzione commerciale, il controllo di gestione e la direzione acquisti.

Catering Ristorazione Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

Cos’è la SMEA
Dal 1984 la mission di SMEA è promuovere la cultura economica e gestionale nel sistema agro-alimentare, svolgendo attività di formazione e ricerca e offrendo servizi di consulenza e divulgazione. SMEA fa parte delle “Alte Scuole” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, un riconoscimento per l’eccellenza nella formazione e nella ricerca universitaria, ed è inoltre socio dell’Asfor, l’Associazione Italiana per la Formazione Manageriale, che ha da sempre l’obiettivo di sviluppare la cultura di gestione in Italia e di qualificare l’offerta di formazione manageriale.
L’offerta formativa comprende
– Laurea Magistrale in Economia e Gestione del Sistema Agro-Alimentare (in lingua inglese);
– Master di II livello in Management Agro-Alimentare (accreditato ASFOR)
– Double Degree
– Summer School in Economia Agro-Alimentare
– Formazione Permanente

smea.unicatt.it – –

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

venti + 5 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina